UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

La UEFA nel 2020 – Seconda parte: si torna a giocare

Nella seconda parte del riassunto dell'anno (luglio-dicembre), parliamo della ripresa delle competizioni UEFA ad agosto e di come la UEFA e il calcio europeo continuano ad affrontare le sfide della pandemia COVID-19.

Il Bayern München festeggia la vittoria della UEFA Champions League 2019/20
Il Bayern München festeggia la vittoria della UEFA Champions League 2019/20 Julian Finney - UEFA/UEFA via Getty Images

LUGLIO

Il Voetbalkampen della Federcalcio olandese (KNVB) è solo uno dei centri tecnici che hanno beneficiato del programma HatTrick
Il Voetbalkampen della Federcalcio olandese (KNVB) è solo uno dei centri tecnici che hanno beneficiato del programma HatTrickEric Verhoeven/Soccrates

Il programma HatTrick della UEFA, che reinveste i profitti di EURO nel calcio europeo, inizia un nuovo ciclo quadriennale che prevede la distribuzione di 775,5 milioni di euro in tutto il continente.

La UEFA pubblica il primo report sull'implementazione del sistema di licenze per club nelle 55 federazioni affiliate.

Intervistato da UEFA Direct, il presidente UEFA Aleksander Čeferin parla della leadership della UEFA durante l'emergenza COVID-19, dichiarando che la solidarietà dimostrata dai portatori di interesse del calcio è una bella lezione per il futuro.

UEFA Direct parla anche di come la UEFA e i portatori di interesse del calcio europeo abbiano unito le forze per programmare la ripresa delle competizioni e far fronte all'emergenza COVID-19.

I club della UEFA Champions League dicono "Grazie"
I club della UEFA Champions League dicono "Grazie"

AGOSTO

Riprendono le competizioni UEFA per club e tutti i giocatori indossano una maglia con la scritta ‘Grazie’ nella propria lingua: è il riconoscimento del calcio europeo a chi ha lavorato in prima linea durante la pandemia. “Non dobbiamo dimenticare le persone che, con la loro dedizione, ci hanno dato la possibilità di ricominciare a giocare", commenta il presidente UEFA Aleksander Čeferin.

La UEFA pubblica un protocollo medico e operativo per le competizioni per club e per nazionali maggiori maschili e femminili, nonché per le fasi finali delle competizioni per club ad agosto.

L'esaltante fase finale di UEFA Champions League a Lisbona si conclude con il sesto trionfo del Bayern München nella competizione per club più prestigiosa d'Europa.

C'è anche il sesto trionfo in UEFA Europa League/Coppa UEFA di una squadra spagnola, il Siviglia, nella fase finale in Germania.

Il Lione conquista il settimo titolo in UEFA Women’s Champions League
Il Lione conquista il settimo titolo in UEFA Women’s Champions League Getty images

Il Lyon continua a dominare nel calcio femminile vincendo la quinta UEFA Women’s Champions League consecutiva (la settima in totale) nei Paesi Baschi. Positivo il feedback che accompagna il ritorno in campo nella più importante competizione europea femminile per club.

Il Real Madrid vince la sua prima UEFA Youth League aggiudicandosi la fase finale a Nyon.

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin dichiara che il ritorno in campo nelle competizioni UEFA per club è stato un successo.

Il Comitato Esecutivo UEFA decide di far giocare la Supercoppa UEFA a settembre 2020 a Budapest con un ridotto numero di spettatori – fino al 30% della capienza dello stadio – per valutare l'impatto del pubblico sul protocollo Return to Play della UEFA.

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin ribadisce che servono sforzi comuni per eliminare il razzismo dal calcio europeo e commenta: “La UEFA gode di una posizione privilegiata per unire e coordinare tifosi, giocatori, club, leghe, organi amministrativi e media. Per eliminare la piaga del razzismo, dobbiamo alzarci e agire tutti insieme”.

L'impegno della UEFA a rispettare la sua strategia a lungo termine per il calcio femminile in Europa, Time for Action, si riflette negli risultati straordinari del primo anno.

SETTEMBRE

Oltre al recupero delle date perse a marzo 2020 e al posticipo di EURO 2020 prolungando le finestre di marzo e settembre 2021 nel calendario internazionale FIFA, il Comitato Esecutivo UEFA consente cinque sostituzioni nelle competizioni per club e per nazionali del 2020/21.

Calcio di base: fondamentale per il bene del calcio
Calcio di base: fondamentale per il bene del calcioAFP via Getty Images

La UEFA Grassroots Week offre la possibilità di mettere in evidenza la collaborazione tra la UEFA e le federazioni per trovare nuovi modi di sostenere il calcio di base.

In una spettacolare sfida contro il Siviglia a Budapest, il Bayern München vince la Supercoppa UEFA per la seconda volta.

OTTOBRE

Il Barça diventa la seconda squadra a vincere tre titoli UEFA nel futsal aggiudicandosi la UEFA Futsal Champions League a Barcellona.

Dopo la riuscita sperimentazione in Supercoppa UEFA a Budapest, il Comitato Esecutivo UEFA decide di consentire il parziale ritorno degli spettatori nelle partite UEFA, ove le leggi lo consentano. Non si potrà superare il 30% della capienza dello stadio, mentre i tifosi ospiti non saranno ammessi fino a nuovo avviso.

Didier Drogba con il Premio del Presidente UEFA
Didier Drogba con il Premio del Presidente UEFAUEFA via Getty Images

Didier Drogba, ex attaccante del Chelsea e della Costa d'Avorio nonché uno dei migliori giocatori africani di sempre, ritira il Premio del Presidente UEFA 2020 durante il sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League a Ginevra.

Robert Lewandowski (FC Bayern München) e Pernille Harder (Chelsea FC, ex VfL Wolfsburg) vincono il premio di giocatore e giocatrice dell'anno UEFA 2019/20.

Romelu Lukaku (FC Internazionale Milano) viene votato giocatore della stagione in UEFA Europa League 2019/20.

UEFA Direct evidenzia come l'ambiziosa strategia UEFA per il calcio europeo, lanciata un anno fa, stia già dando i suoi frutti.

NOVEMBRE

La Macedonia del Nord si qualifica per la prima volta alla fase finale di EURO
La Macedonia del Nord si qualifica per la prima volta alla fase finale di EUROUEFA

Le emozionanti finali degli spareggi vedono quattro nazioni staccare il biglietto per UEFA EURO 2020: Ungheria, Macedonia del Nord, Scozia e Slovacchia.

Al termine della fase a gironi, Belgio, Francia, Italia e Spagna si qualificano per la fase finale di UEFA Nations League del prossimo autunno.

La UEFA offre un approfondimento senza precedenti su uno dei lavori più difficili del calcio con il documentario a puntate “Man in the Middle”, che racconta la vita di un arbitro di UEFA Champions League.

Il programma UEFA Grassroots
Il programma UEFA Grassroots

I candidati di Danimarca, Georgia, Germania, Italia e Polonia vincono i primi premi agli UEFA Grassroots Awards 2020, voluti dall'organo di governo del calcio europeo per premiare l'eccellenza nel calcio di base.

Il consiglio di amministrazione della UEFA Foundation for Children approva 55 progetti destinati ai bambini in Europa e non solo nel 2020/21.

DICEMBRE

Le fasi a gironi di UEFA Champions League e UEFA Europa League si concludono con minimi disagi: i protocolli sanitari e gli sforzi logistici continuano a garantire lo svolgimento delle competizioni europee in un ambiente sicuro.

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin e il presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen parlano in videoconferenza dei vaccini e della lotta congiunta al cambiamento climatico, impegnandosi a rafforzare la loro partnership.

In un'altra videoconferenza, Čeferin e il presidente del Parlamento europeo David Sassoli si impegnano a promuovere l'inclusione e a salvaguardare la solidarietà nel calcio europeo.

Lo stadio Giuseppe Meazza ospiterà la finale di UEFA Nations League 2021
Lo stadio Giuseppe Meazza ospiterà la finale di UEFA Nations League 2021 Getty Images

Il Comitato Esecutivo UEFA designa l'Italia quale nazione ospitante della fase finale di UEFA Nations League del prossimo anno; Tirana (Albania) ospiterà invece la prima finale di UEFA Europa Conference League nel 2022, mentre Romania e Georgia ospiteranno la fase finale del Campionato Europeo Under 21 del 2023.

La UEFA e la Federcalcio tedesca (DFB) fondano una joint venture per organizzare UEFA EURO 2024 in Germania. Philipp Lahm, ex difensore del Bayern Monaco e della nazionale tedesca, sarà direttore del torneo per conto della joint venture.

Il presidente UEFA Aleksander Čeferin annuncia il sostegno della UEFA al Patto europeo per il clima, impegnandosi a utilizzare la portata globale del calcio per sensibilizzare sull'emergenza climatica e ispirare più persone ad agire per salvare il pianeta.

I campioni e le campionesse del calcio europeo esprimono la loro opinione su razzismo, sessismo e omofobia nel nuovo documentario UEFA 'Outraged', che punta i riflettori sulla discriminazione nel calcio.

Su UEFA Direct, il presidente Aleksander Čeferin riassume le lezioni imparate dalla UEFA e dal calcio europeo in 12 mesi tutt'altro che ordinari e ribadisce che il lavoro di squadra, l'unità e la solidarietà possono aiutare la comunità del calcio a superare qualsiasi ostacolo.