Sarah Bouhaddi vince il premio di Portiere della Stagione

Sarah Bouhaddi del Lione conquista il premio di Portiere della Stagione della UEFA Women's Champions League 2019/20.

WOMEN_GK_BOUHADDI_EN_DIRTY
WOMEN_GK_BOUHADDI_EN_DIRTY

Sarah Bouhaddi si aggiudica la prima edizione del premio di Portiere della Stagione della UEFA Women's Champions League.

Fresca di rinnovo con il Lione prima della fase finale 2020, Bouhaddi ha vinto il quinto titolo consecutivo e il settimo personale alla sua nona finale. Il portiere della Francia, 33 anni, ha disputato ogni partita insieme a Wendie Renard, vincitrice del premio di miglior difensore, e ha preceduto Christiane Endler (Paris Saint-Germain) e Sandra Paños (Barcellona) nella classifica del premio

Votazione per il Portiere della Stagione

1 Sarah Bouhaddi (Lyon) – 100 punti
2 Christiane Endler (Paris) – 60 punti
3 Sandra Paños (Barcelona) – 39 punti
4 Frederike Abt (Wolfsburg) – 10 punti
5 Hedvig Lindahl (Atlético/Wolfsburg) – 9 punti
6 Laura Benkarth (Bayern) – 8 punti
7 Manuela Zinsberger (Arsenal) – 4 punti
8 Ellie Roebuck (Manchester City) – 3 punti
10= Pauline Peyraud-Magnin (Arsenal) – 1 punto
10= Sari van Veenendaal (Atlético) – 1 punto

Sono indicati i club per i quali le giocatrici sono scese in campo durante la UEFA Women's Champions League 2019/20 (non se rimaste in panchina). Se le giocatrici hanno rappresentato più di un club durante la competizione, l'ultima squadra viene indicata per prima.

Sarah Bouhaddi ha vinto il settimo titolo con il Lione ad agosto
Sarah Bouhaddi ha vinto il settimo titolo con il Lione ad agostoAFP via Getty Images

Il 2019/20 di Bouhaddi in numeri

Presenze: 7
Minuti: 630
Partite senza subire gol: 5
Gol subiti: 2

Come è stata scelta Bouhaddi

La giuria comprendeva gli allenatori delle otto squadre che hanno partecipato alla fase finale della UEFA Women’s Champions League 2019/20 in Spagna e 20 giornaliste specializzate nel calcio femminile e selezionate dal gruppo ESM.

Ad allenatori e giornalisti è stato chiesto di selezionare una rosa di tre giocatori assegnando rispettivamente cinque punti, tre punti e un punto a ciascuno di essi. Il risultato finale si è basato sul numero totale di voti espressi dagli allenatori e dai giornalisti. Agli allenatori non era permesso scegliere giocatori della propria squadra.

Tutti i vincitori dei premi

Calciatore dell'Anno UEFA: Robert Lewandowski
Calciatrice dell'Anno UEFA: Pernille Harder
Allenatore dell'Anno - calcio maschile: Hansi Flick
Allenatore dell'anno - calcio femminile: Jean-Luc Vasseur 
Portiere della Stagione - calcio maschile: Manuel Neuer
Difensore della Stagione - calcio maschile: Joshua Kimmich
Centrocampista della Stagione - calcio maschile: Kevin De Bruyne
Attaccante della Stagione - calcio maschile: Robert Lewandowski
Portiere della Stagione - calcio femminile: Sarah Bouhaddi
Difensore della stagione - calcio femminile: Wendie Renard
Centrocampista della Stagione - calcio femminile: Dzsenifer Marozsán
Attaccante della Stagione - calcio femminile: Pernille Harder
Premio del Presidente UEFA: Didier Drogba