Joshua Kimmich: Difensore della Stagione di Champions League

Joshua Kimmich del Bayern è stato nominato Difensore della Stagione della UEFA Champions League 2019/20.

Joshua Kimmich: difensore della stagione in Champions League 2019/20
Joshua Kimmich: difensore della stagione in Champions League 2019/20

Joshua Kimmich ha vinto il premio di Difensore della Stagione per la UEFA Champions League 2019/20.

Kimmich, 25 anni, ha disputato una stagione esaltante col Bayern che ha vinto il triplete aggiudicandosi UEFA Champions League, Bundesliga e Coppa di Germania. Il duttile terzino è partito titolare in dieci partite su 11 in questa vittoriosa cavalcata europea dei bavaresi, ed è stato l’autore dell’assist per il gol decisivo di Kingsley Coman nella finale vinta contro il Paris a Lisbona. Il premio è stato consegnato a Ginevra durante la cerimonia del sorteggio della fase a gironi 2020/21 di UEFA Champions League.

Votazioni dei Difensori della Stagione

Kimmich sul premio di Difensore della Stagione
Kimmich sul premio di Difensore della Stagione
Joshua Kimmich con la Coppa dei Campioni
Joshua Kimmich con la Coppa dei Campioni

1 Joshua Kimmich (Bayern) – 161 punti
2 Alphonso Davies (Bayern) – 138 punti
3 David Alaba (Bayern) – 119 punti
4
Virgil van Dijk (Liverpool) – 79 punti
5 Thiago Silva (Paris Saint-Germain) – 54 punti
6 Dayot Upamecano (RB Leipzig) – 46 punti
7 Sergio Ramos (Real Madrid) – 35 punti
8 Marquinhos (Paris Saint-Germain) – 21 punti
9 Trent Alexander-Arnold (Liverpool) – 10 punti
10 Matthijs de Ligt (Juventus) – 8 punti

I numeri di Kimmich nel 2019/20

Trofei vinti: UEFA Champions League, Bundesliga, Coppa di Germania, Squadra della Stagione di UEFA Champions League

UEFA Champions League
Presenze: 11
Gol: 2
Assist: 3

Highlights finale 2020: Paris - Bayern 0-1
Highlights finale 2020: Paris - Bayern 0-1

Campionato
Presenze: 33
Gol: 4
Assist: 9

Dicono di Kimmich

"La personificazione del calciatore professionista. Incarna anche alla perfezione la filosofia del Bayern. Il calcio è il suo hobby, il suo lavoro, la sua linfa vitale”.
Jupp Heynckes, ex allenatore Bayern

“Ha imparato molto in fretta. Ha trovato il suo ruolo nella squadra ed è maturato. Ora è a un livello tale da poter giocare per qualsiasi squadra del mondo”.
Xabi Alonso, ex centrocampista Bayern

"Lo vedo come un terzino destro, sinistro o anche centrale, un numero 6, 8 o 10… di sicuro ha le qualità per ricoprire qualsiasi ruolo. È intelligente e capisce cosa deve fare in qualsiasi zona del campo. Penso che sia un giocatore fenomenale - assolutamente fenomenale”
José Mourinho, allenatore Tottenham

Perchè è stato scelto Kimmich

La giuria è stata composta dagli allenatori dei 32 club presenti nella fase a gironi di UEFA Champions League 2019/20 e da 55 giornalisti scelti dal gruppo European Sports Media (ESM), uno per ciascuna federazione UEFA. Agli allenatori non è stato permesso di votare i calciatori della propria squadra.

Ogni giurato ha scelto tre giocatori per ruolo ai quali ha assegnato cinque punti al primo, tre al secondo e uno al terzo. I giocatori che hanno ricevuto più punti per ciascuna categoria, sono stati nominate vincitori dei rispettivi premi per ruolo.

I vincitori degli altri premi

Calciatore dell'Anno UEFA: Robert Lewandowski
Calciatrice dell'Anno UEFA: Pernille Harder
Allenatore dell'Anno - calcio maschile: Hansi Flick
Allenatore dell'anno - calcio femminile: Jean-Luc Vasseur 
Portiere della Stagione - calcio maschile: Manuel Neuer
Centrocampista della Stagione - calcio maschile: Kevin De Bruyne
Attaccante della Stagione - calcio maschile: Robert Lewandowski
Portiere della Stagione - calcio femminile: Sarah Bouhaddi
Difensore della stagione - calcio femminile: Wendie Renard
Centrocampista della Stagione - calcio femminile: Dzsenifer Marozsán
Attaccante della Stagione - calcio femminile: Pernille Harder
Premio del Presidente UEFA: Didier Drogba