UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Finals di UEFA Nations League: chi è qualificato? Quando si giocano? Dove?

Croazia, Italia, Spagna e i Paesi Bassi organizzatori parteciperanno alle finals di UEFA Nations League a giugno 2023.

Croazia, Italia, Spagna e Paesi Bassi parteciperanno alle finals di UEFA Nations League 2022/23 dopo aver vinti i rispettivi gironi della Lega A.

Le partite si disputeranno a Rotterdam ed Enschede, con le semifinali in programma il 14 e 15 giugno. La finale e la finale per il terzo posto si disputeranno il 18 giugno. Il sorteggio che stabilirà gli abbinamenti in semifinale si svolgerà nel febbraio 2023 a Nyon; data ed orario esatti verranno comunicati successivamente.

Il riepilogo delle qualificazioni


Croazia

Come si è qualificata

Non molti davano speranze alla Croazia dopo la sconfitta per 3-0 in casa contro l'Austria nella prima partita del Gruppo A1. La situazione non è migliorata con l'1-1 contro la Francia a Spalato, ma la squadra di Zlatko Dalić ha dimostrato carattere vincendo due volte contro la Danimarca e 1-0 in Francia. Quindi, ha tenuto i nervi saldi in Austria e si è imposta 3-1 con due gol importanti negli ultimi 21 minuti. "Alla fine la vittoria è meritata", ha detto il capitano Luka Modrić. "Sono molto contento che siamo tra le prime quattro".

Highlights: Croazia - Danimarca 2-1

03/06/2022 Croazia - Austria 0-3
06/06/2022 Croazia - Francia 1-1
10/06/2022 Danimarca - Croazia 0-1
13/06/2022 Francia - Croazia 0-1
22/09/2022 Croazia - Danimarca 2-1
25/09/2022 Austria - Croazia 1-3

Italia

Come si è qualificata

Inserita in un girone durissimo insieme all'Inghilterra, avversaria in finale a EURO 2020, e alla Germania, la squadra di Roberto Mancini ha recuperato un po' di orgoglio dopo la sconfitta shock con la Macedonia del Nord negli spareggi di accesso alla Coppa del Mondo. La sconfitta per 5-2 in Germania alla quarta giornata ha rappresentato un duro colpo, ma gli Azzurri si sono rifatti con due vittorie consecutive a settembre, entrambe propiziate da Giacomo Raspadori.

Highlights: Ungheria - Italia 0-2

04/06/2022 Italia - Germania 1-1
07/06/2022 Italia - Ungheria 2-1
11/06/2022 Inghilterra - Italia 0-0
14/06/2022 Germania - Italia 5-2
23/09/2022 Italia - Inghilterra 1-0
26/09/2022 Ungheria - Italia 0-2

Tattica

Nelle qualificazioni, Mancini ha usato soprattutto il 4-3-3, schema col quale gli Azzurri hanno vinto a EURO 2020, ma nelle ultime due partite della fase a gironi è passato al 3-5-2, ottenendo vittorie e clean sheet contro Inghilterra e Ungheria.

Giocatore chiave

Gli Azzurri hanno vinto le ultime due gare del girone senza l'infortunato Marco Verratti, ma non appena tornerà in forma, il centrocampista del Paris darà alla formazione di Mancini quell'intensità, dinamismo e tecnica fondamentale per andare lontano.

Osservato speciale

Raspadori ha segnato nelle vittorie di settembre contro Inghilterra e Ungheria. A 22 anni, l'attaccante del Napoli potrebbe essere la soluzione ai problemi offensivi dell'Italia grazie al suo carattere mai domo, alla sua creatività e alla sua freddezza sotto porta.

Lo sapevi?

Nella partita decisiva delle qualificazioni contro l'Ungheria, il terzino destro della Salernitana, Pasquale Mazzocchi, è diventato il 51esimo calciatore a esordire in nazionale con Mancini. Solo Arrigo Sacchi (55) può contare più debuttanti da Ct dell'Italia.

Paesi Bassi

Come si sono qualificati

Unica squadra a rimanere imbattuta nella Lega A, i Paesi Bassi hanno iniziato con un 4-1 in casa del Belgio, ma poi non è stato tutto così semplice: hanno pareggiato 2-2 contro la Polonia recuperando da uno 0-2, mentre entrambe le vittorie contro il Galles sono arrivate nei minuti di recupero. Gli Orange, però, hanno sempre trovato il modo e hanno suggellato la qualificazione battendo 1-0 il Belgio ad Amsterdam con gol di capitan Van Dijk.

Highlights: Belgio - Paesi Bassi 1-4

03/06/2022 Belgio - Paesi Bassi 1-4
08/06/2022 Galles - Paesi Bassi 1-2
11/06/2022 Paesi Bassi - Polonia 2-2
14/06/2022 Paesi Bassi - Galles 3-2
22/09/2022 Polonia - Paesi Bassi 0-2
25/09/2022 Paesi Bassi - Belgio 1-0

Spagna

Come si è qualificata

Sono state qualificazioni altalenanti per la Spagna, che ha conquistato il posto alle seconde Finals consecutive. Le furie rosse hanno faticato a prendere slancio nelle prime partite: dopo un paio di pareggi, è arrivata una vittoria di misura contro la Svizzera, che ha poi condannato la Spagna alla prima sconfitta interna dal 2018. Tuttavia, la squadra ha dimostrato carattere e resilienza, assicurandosi una vittoria in extremis in casa del Portogallo con un gol di Álvaro Morata.

Highlights: Spagna - Cechia 2-0

02/06/2022 Spagna - Portogallo 1-1
05/06/2022 Cechia - Spagna 2-2  
09/06/2022 Svizzera - Spagna 0-1
12/06/2022 Spagna - Cechia 2-0  
24/09/2022 Spagna - Svizzera 1-2 
27/09/2022 Portogallo - Spagna 0-1

Finaliste precedenti di Nations League

2021: Francia, Spagna, Italia, Belgio (Milano, Torino)
2019: Portogallo, Paesi Bassi, Inghilterra, Svizzera (Oporto, Guimaraes)