UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Nations League 2022/23: guida completa

Date dei sorteggi e degli incontri, squadre in gara, format e qualificazioni alla Coppa del Mondo 2022.

UEFA via Getty Images

La terza edizione della UEFA Nations League è iniziata a giugno 2022, mentre le finals sono in programma a giugno 2023.

Come l'edizione 2020/21, il torneo 2022/23 prevede tre leghe da 16 squadre e una quarta lega da sette, composte in base alle promozioni e alle retrocessioni decretate dall'edizione precedente.

Chi si è qualificato alla fase finale?

Guarda tutti i gol dei Paesi Bassi nella fase a leghe

Paesi Bassi e Croazia sono stati i primi a qualificarsi alle Finals dalla Lega A. L'Italia ha raggiunto le due squadre il giorno successivo mentre la Spagna ha conquistato l'ultimo posto.

Come funzionano le fasi finali della Nations League 2023?

Croazia, Italia, Spagna e Paesi Bassi si affronteranno nella fase finale della UEFA Nations League 2022/23. Le partite si giocheranno a Rotterdam ed Enschede, con le semifinali il 14 e 15 giugno, mentre le finali per il terzo e primo posto il 18 giugno. Il sorteggio che determinerà gli accoppiamenti delle semifinali è in programma mercoledì 25 gennaio alle 11:00 CET a Nyon, Svizzera.

Finali di Nations League precedenti

2019: Portogallo - Paesi Bassi 1-0 (Oporto)
2021: Francia - Spagna 2-1 (Milano)

Come si è svolta la Nations League 2022/23?

Guarda tutti i gol della Spagna nella fase a leghe

Le Leghe A, B e C hanno 16 squadre, che il 16 dicembre sono state sorteggiate in quattro gironi da quattro. Le altre sette, in Lega D, sono state suddivise in due gironi, uno da quattro e uno da tre squadre. In tutti i casi, le squadre affrontano tutte le avversarie del girone in casa e in trasferta a giugno e settembre 2022. Quattro delle sei giornate si sono disputate a giugno perché in inverno si giocherà la Coppa del Mondo FIFA 2022.

Le quattro vincitrici dei gironi della Lega A si qualificano per le finals a giugno 2023. Le vincitrici dei gironi delle altre tre leghe saranno promosse per l'edizione 2024/25.

Le quarte classificate nei gironi delle Leghe A e B retrocedono. Le quarte classificate nei gironi della Lega C disputano i play-out a marzo 2024: le due squadre sconfitte retrocedono in Lega D. 

Chi ha affrontato chi nella Nations League 2022/23?

Guarda tutti i gol dell'Italia nella fase a leghe

Lega A

Gruppo A1: Francia, Danimarca, Croazia, Austria
Gruppo A2: Spagna, Portogallo, Svizzera, Cechia
Gruppo A3: Italia, Germania, Inghilterra, Ungheria
Gruppo A4: Belgio, Olanda, Polonia, Galles

Lega B

Gruppo B1: Ucraina, Scozia, Repubblica d'Irlanda, Armenia
Gruppo B2: Islanda, Russia*, Israele, Albania
Gruppo B3: Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Romania, Montenegro
Gruppo B4: Svezia, Norvegia, Serbia, Slovenia

Lega C

Gruppo C1: Turchia, Lussemburgo, Lituania, Isole Faroe
Gruppo C2: Irlanda del Nord, Grecia, Kosovo, Cipro
Gruppo C3: Slovacchia, Bielorussia, Azerbaijan, Kazakistan
Gruppo C4: Bulgaria, Macedonia del Nord, Georgia, Gibilterra

Lega D

Gruppo D1: Liechtenstein, Moldavia, Andorra, Lettonia
Gruppo D2: Malta, Estonia, San Marino 

Guarda tutti i gol della Croazia nella fase a leghe

Date

Giornate 1 e 2: 1–8 giugno 2022
Giornate 3 e 4: 9–14 giugno 2022
Giornate 5 e 6: 22–27 settembre 2022
Sorteggio semifinali: 25 gennaio 2023
Semifinali: 14 e 15 giugno 2023
Finale e finale terzo posto: 18 giugno 2023
Play-out: 21–23 e 24–26 marzo 2024

Tutte le promozioni e retrocessioni 2020/21

E UEFA EURO 2024?

Tre dei 24 posti a UEFA EURO 2024 saranno determinati dai posti attraverso gli spareggi della UEFA Nations League 2022/23 come da regolamento.

Dodici squadre verranno selezionate in base alle loro performance nella Nations League 2022/23 - nominalmente i vincitori dei gironi delle Leghe A, B e C ma se si sono già qualificate saranno rimpiazzate dalla squadra successiva meglio classificata della propria lega. Se non ci sono abbastanza squadre non qualificate nella stessa lega, si passa alla lega successiva, finendo con la Lega D.

*La Russia non ha partecipato al Gruppo 2 della Lega B e si è classificata automaticamente quarta nel girone.