UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il riepilogo della UEFA Nations League 2020/21

La Francia ha vinto la seconda edizione di UEFA Nations League battendo la Spagna in Italia.

Karim Benzema e Kylian Mbappé, entrambi in gol a San Siro, festeggiano la vittoria in finale
Karim Benzema e Kylian Mbappé, entrambi in gol a San Siro, festeggiano la vittoria in finale Getty Images

Nella finale di UEFA Nations League del 10 ottobre a Milano, i campioni del Mondo della Francia sono andati sotto contro la Spagna ma hanno vinto 2-1 in rimonta. Mikel Oyarzabal ha portato la Roja in vantaggio al 64' ma la Francia prima ha pareggiato con uno splendido tiro a giro di Karim Benzema e infine, a dieci minuti dalla fine, ha segnato il gol della vittoria con Kylian Mbappé. "Non è stato facile. Abbiamo dimostrato il grande carattere di questa squadra. Non ci arrendiamo mai. Le grandi squadre non si fanno mai prendere dal panico e hanno pazienza", ha detto Benzema.

Risultati Nations League 2020/21

Quali squadre hanno raggiunto la fase finale?

Belgio, Francia, Spagna e Italia, scelta come nazione ospitante della fase finale giocata dal 6 al 10 ottobre tra Milano e Torino. La Spagna ha battuto gli Azzurri 2-1 a San Siro qualificandosi in finale mentre nell'altra semifinale, la Francia dopo essere andata sotto per 2-0 contro il Belgio, ha vinto 3-2. Nella finale per il terzo posto, i campioni d'Europa dell'Italia hanno battuto i Red Devils per 2-1.

Premi

Guarda il gol di Benzema in finale di Nations League da tutte le angolature
Guarda il gol di Benzema in finale di Nations League da tutte le angolature

Trofeo capocannoniere Alipay Top Scorer: Kylian Mbappé, Francia (2 gol, 2 assist)
Gol del Torneo: Karim Benzema, Francia (finale)
Giocatore del Torneo: Sergio Busquets, Spagna
Miglior marcatore qualificazioni: Erling Haaland (Norvegia), Romelu Lukaku (Belgio), Ferran Torres (Spagna) – 6

Le cinque statistiche più importanti della UEFA Nations League 2021

• Con la vittoria in finale, la Francia è imbattuta da 25 gare ufficiali consecutive (V17 P8) ed è vicina alla sua striscia più lunga di risultati utili in gare ufficiali: 27 partite senza sconfitte tra settembre 1994 e marzo 1999.

• Antoine Griezmann è diventato il nono giocatore a raggiungere le 100 presenze con la Francia quando è sceso in campo contro la Spagna in finale.

Tutti i gol della Francia nel cammino vittorioso in Nations League
Tutti i gol della Francia nel cammino vittorioso in Nations League

• Nella fase finale, Lucas e Theo Hernández sono diventati i primi fratelli a giocare insieme per la Francia da Hervé e Patrick Revelli nel 1974.

• Il gol di Nicolò Barella contro il Belgio nella finale del terzo posto è stato il 100° dell'Italia sotto la guida di Roberto Mancini.

• La sconfitta dell'Italia contro la Spagna in semifinale ha interrotto il record mondiale di 37 partite senza sconfitte degli Azzurri iniziato nel 2018. Quella contro la Spagna è stata la prima sconfitta interna in gare ufficiali dal 1999.

Tutto sulla Nations League 2022/23