UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Lega B di Nations League: risultati e format

Bosnia-Erzegovina, Israele, Scozia e Serbia sono promosse nella massima serie, mentre Svezia, Romania e Armenia retrocedono in Lega C.

Aleksandar Mitrovic (Serbia) esulta dopo il gol del 2-0 contro la Norvegia
Aleksandar Mitrovic (Serbia) esulta dopo il gol del 2-0 contro la Norvegia

GIORNATA 6

Scozia e Serbia conquistano la promozione grazie rispettivamente a un pareggio esterno contro l'Ucraina e una vittoria in Norvegia. La Romania retrocede all'ultima giornata, nonostante una vittoria eclatante contro la Bosnia ed Erzegovina (vincitrice del Gruppo B3), mentre la Repubblica d'Irlanda condanna l'Armenia alla Lega C. Scende anche la Svezia dopo il pareggio casalingo contro la Slovenia.

Highlights: Montenegro - Finlandia 0-2

Lunedì 26 settembre
B3 Montenegro - Finlandia 0-2 
B3 Romania - Bosnia-Erzegovina 4-1

Martedì 27 settembre
B1 Repubblica d'Irlanda - Armenia 3-2
B1 Ucraina - Scozia 0-0 
B2 Albania - Islanda 1-1 
B2 Russia (sospesa fino a nuovo avviso) - Israele
B4 Norvegia - Serbia 0-2 
B4 Svezia - Slovenia 1-1 

In breve

Promosse in Lega A: Scozia, Israele, Bosnia ed Erzegovina
Retrocesse in Lega C: Armenia, Russia, Romania, Svezia

La situazione attuale

Gruppo 1: la Scozia pareggia 0-0 contro l'Ucraina in Polonia chiudendo con due punti di vantaggio sugli avversari, mentre la Repubblica d'Irlanda super l'Armenia dopo un'entusiasmante gara.

Gruppo 2: Israele ha suggellato il primo posto e la promozione in Lega A con un 2-1 sull'Albania alla quinta giornata.

Gruppo 3: la Bosnia ed Erzegovina è promossa. La Romania è retrocessa.

Gruppo 4: La Serbia vince per 2-0 all'ultima giornata in Norvegia chiudendo con tre punti di vantaggio sui padroni di casa in vetta. La Svezia retrocede dopo il pari contro la Slovenia.

Come funzionava la Lega B della UEFA Nations League

La Lega B è composta da 16 squadre che sono state sorteggiate in quattro gironi da quattro. Ogni squadra ha affrontato le avversarie del proprio girone in casa e in trasferta tra giugno e settembre. Le vincitrici dei gironi sono state promosse nella Lega A per l'edizione 2024/25, mentre le quarte retrocesse in Lega C.

I gironi della Lega B

B1: Ucraina, Scozia, Repubblica d'Irlanda, Armenia
B2: Islanda, Russia (sospesa fino a nuovo avviso), Israele, Albania
B3: Bosnia-Erzegovina, Finlandia, Romania, Montenegro
B4: Svezia, Norvegia, Serbia, Slovenia

Tutte le partite della Lega B

GIORNATA 1

Svezia e Norvegia sono partite forte nel Gruppo B4, vincendo trasferte difficili grazie alle prodezze delle proprie giovani stelle, Dejan Kulusevski e Haaland. La prima partita dell'Armenia nella Lega B si è rivelata memorabile, con lo straordinario gol di Eduard Spertsyan che ha affondato la Repubblica d'Irlanda.

Lo splendido gol di Spertsyan

Giovedì 2 giugno
B2 Albania - Russia (sospesa fino a nuovo avviso)
B2 Israele - Islanda 2-2
B4 Serbia - Norvegia 0-1
B4 Slovenia - Svezia 0-2

Sabato 4 giugno
B1 Scozia - Armenia 1-0
B1 Repubblica d'Irlanda - Ucraina 1-1
B3 Finlandia - Bosnia-Erzegovina 1-1
B3 Montenegro - Romania 2-0

Mercoledì 21 settembre
B1 Scozia - Ucraina 3-0  

Gruppo 1 In diretta adesso

Giocate G Vittorie V Pareggi P Sconfitte S Segnati Subiti Differenza reti Punti Pti
SCO Scozia
Ora in gioco
6 4 1 1 11 5 6 13
UKR Ucraina
Ora in gioco
6 3 2 1 10 4 6 11
IRL Repubblica d'Irlanda
Ora in gioco
6 2 1 3 8 7 1 7
ARM Armenia
Ora in gioco
6 1 0 5 4 17 -13 3

GIORNATA 2

Haaland è stato ancora una volta protagonista con i due gol della Norvegia nella prima vittoria sulla Svezia dopo 17 anni. La Serbia e una Finlandia trascinata da Joel Pohanpalo hanno vinto le loro prime partite, mentre Ucraina e Scozia hanno iniziato con una vittoria dopo la delusione degli spareggi per il Mondiale FIFA.

Highlights: Serbia - Slovenia 4-1

Domenica 5 giugno
B4 Serbia - Slovenia 4-1 
B4 Svezia - Norvegia 1-2

Lunedì 6 giugno
B2 Islanda - Albania 1-1 
B2 Israele - Russia (sospesa fino a nuovo avviso)

Martedì 7 giugno
B3 Finlandia - Montenegro 2-0
B3 Bosnia-Erzegovina - Romania 1-0 

Mercoledì 8 giugno
B1 Scozia - Armenia 2-0 
B1 Repubblica d'Irlanda - Ucraina 0-1

Gruppo 2 In diretta adesso

Giocate G Vittorie V Pareggi P Sconfitte S Segnati Subiti Differenza reti Punti Pti
ISR Israele
Ora in gioco
4 2 2 0 8 6 2 8
ISL Islanda
Ora in gioco
4 0 4 0 6 6 0 4
ALB Albania
Ora in gioco
4 0 2 2 4 6 -2 2
RUS* Russia*
Ora in gioco
0 0 0 0 0 0 0 0

GIORNATA 3

La Norvegia è rimasta in testa nonostante il pareggio a reti inviolate in casa contro la Slovenia, mentre la Serbia ha vinto 1-0 in Svezia ed è salita al secondo posto. Israele ha battuto in rimonta l'Albania e ha centrato il primo successo nel Gruppo B2. Vittoria netta per Ucraina e Repubblica d'Irlanda, ma il Gruppo B3 rimane molto combattuto perché le quattro squadre sono separate da soli due punti dopo la vittoria della Romania sulla Finlandia e il pari tra Montenegro e Bosnia-Erzegovina.

Highlights: Svezia - Serbia 0-1

Giovedì 9 giugno
B4 Norvegia - Slovenia 0-0 
B4 Svezia - Serbia 0-1 

Venerdì 10 giugno
B2 Albania - Israele 1-2 
B2 Russia (sospesa fino a nuovo avviso) - Islanda

Sabato 11 giugno
B1 Repubblica d'Irlanda - Scozia 3-0 
B1 Ucraina - Armenia 3-0
B3 Montenegro - Bosnia-Erzegovina 1-1
B3 Romania - Finlandia 1-0 

Gruppo 3 In diretta adesso

Giocate G Vittorie V Pareggi P Sconfitte S Segnati Subiti Differenza reti Punti Pti
BIH Bosnia ed Erzegovina
Ora in gioco
6 3 2 1 8 8 0 11
FIN Finlandia
Ora in gioco
6 2 2 2 8 6 2 8
MNE Montenegro
Ora in gioco
6 2 1 3 6 6 0 7
ROU Romania
Ora in gioco
6 2 1 3 6 8 -2 7

GIORNATA 4

Ancora una volta Haaland ha segnato una doppietta contro la Svezia nella vittoria per 3-2, mentre la doppietta Edin Džeko ha aiutato la Bosnia-Erzegovina a battere la Finlandia 3-2. La tripletta di Stefan Mugoša ha invece regalato la vittoria per 3-0 al Montenegro contro la Romania. L'Ucraina ha pareggiato contro Repubblica d'Irlanda e Scozia, e battuto in rimonta un'Armenia in nove uomini per 4-1. Slovenia-Serbia e Islanda-Israele si sono entrambe concluse sul 2-2

Guarda la doppietta di Erling Haaland

Domenica 12 giugno
B4 Norvegia - Svezia 3-2
B4 Slovenia - Serbia 2-2 

Lunedì 13 giugno
B2 Islanda - Israele 2-2 
B2 Russia (sospesa fino a nuovo avviso) - Albania

Martedì 14 giugno
B1 Armenia - Scozia 4-1
B1 Ucraina - Repubblica d'Irlanda 1-1 
B3 Bosnia-Erzegovina - Finlandia 3-2 
B3 Romania - Montenegro 0-3 

Gruppo 4 In diretta adesso

Giocate G Vittorie V Pareggi P Sconfitte S Segnati Subiti Differenza reti Punti Pti
SRB Serbia
Ora in gioco
6 4 1 1 13 5 8 13
NOR Norvegia
Ora in gioco
6 3 1 2 7 7 0 10
SVN Slovenia
Ora in gioco
6 1 3 2 6 10 -4 6
SWE Svezia
Ora in gioco
6 1 1 4 7 11 -4 4

GIORNATA 5

Venerdì, il gol di Ermedin Demirović è stato sufficiente alla Bosnia-Erzegovina per battere il Montenegro e conquistare un posto in Lega A con una gara di anticipo. Sabato, Tal Baribo ha segnato nel finale e regalato a Israele la vittoria per 2-1 contro l'Albania, nonché la promozione. Con un altro gol, Haaland è rimasto in vetta alla classifica marcatori della competizione, ma la sua Norvegia ha perso 2-1 in Slovenia.

Highlights: Scozia - Repubblica d'Irlanda 2-1

Venerdì 23 settembre
B3 Bosnia-Erzegovina - Montenegro 1-0 
B3 Finlandia - Romania 1-1

Sabato 24 settembre
B1 Armenia - Ucraina 0-5
B1 Scozia - Repubblica d'Irlanda 2-1
B2 Islanda - Russia (sospesa fino a nuovo avviso)
B2 Israele - Albania 2-1 
B4 Slovenia - Norvegia 2-1
B4 Serbia - Svezia 4-1

Scarica l'app ufficiale