L'Olanda condanna la Germania, Danimarca promossa

L'Olanda batte la Francia e condanna la Germania alla retrocessione; la Danimarca stende il Galles e viene promossa.

L'Olanda condanna la Germania, Danimarca promossa
©AFP/Getty Images
  • L'Olanda batte la Francia e mantiene vive le speranze di qualificazione alle Finali, Germania retrocessa
  • La Danimarca vince in Galles, Irlanda retrocessa
  • Bulgaria, Norvegia sperano ancora
  • ERJ Macedonia e Armenia a un passo dalla promozione
  • Le ultime partite di questi gruppi: lunedì; classifiche

Lega A

Gruppo A1: Olanda - Francia 2-0
L'Olanda potrebbe beffare la Francia e raggiungere le Finali in caso di pareggio lunedì contro la Germania, retrocessa in Lega B. La squadra di Ronald Koeman inizia bene allo Stadion Feijenoord e passa in vantaggio prima dell'intervallo con Georginio Wijnaldum. Nel finale Memphis Depay chiude il match su calcio di rigore.

Lega B

Gruppo B1: Slovacchia - Ucraina 4-1
La Slovacchia vince senza problemi con la già promossa Ucraina. Sblocca il punteggio Albert Rusnák, il raddoppio porta la firma di Juraj Kucka. Yevhen Konoplyanka accorcia le distanze per l'Ucraina ma nella ripresa vanno a bersaglio anche Adam Zreľák e Róbert Mak.

©AFP/Getty Images

Gruppo B4: Galles - Danimarca 1-2
La Danimarca conquista la qualificazione nella Lega A grazie a una preziosa vittoria esterna contro il Galles. Avanti con Nicolai Jørgensen, gli ospiti fanno il bis con Martin Braithwaite; inutile la rete di Gareth Bale.

Lega C

©AFP/Getty Images

Gruppo C3: Slovenia - Norvegia 1-1
La Slovenia non riesce a conservare il vantaggio a Lubiana ed è costretta alla retrocessione. Il capitano Benjamin Verbič apre le marcature dopo 9' ma gli ospiti riacciuffano il match nel finale con il subentrato Bjorn Johnsen.

Gruppo C3: Cipro - Bulgaria 1-1
Le speranze di promozione dei padroni di casa si infrangono a Nicosia. Passato in vantaggio con l'esordiente Panagiotis Zachariou, Cipro viene ripreso a un minuto dal 90' da Nikolay Dimitrov, freddo nell'esecuzione dagli 11 metri.  

Lega D

©UEFA.com

Gruppo D4: Liechtenstein - ERJ Macedonia 0-2
L'ERJ Macedonia compie un passo decisivo verso la promozione spegnendo le speranze del Liechtenstein. La sfida cambia a inizio ripresa dopo l'espulsione Sandro Wieser e il bellissimo calcio di punizione di Enis BardI. Ilija Nestorovski raddoppia nei minuti di recupero.

Gruppo D4: Gibilterra - Armenia 2-6
L'Armenia viene promossa lunedì se batte il Liechtenstein e la Macedonia perde contro Gibilterra. Il poker di Yura Movsisyan stronca le ambizioni dei padroni di casa, partiti bene a inizio gara. L'attaccante dei Chicago Fire vanifica il vantaggio di Tjay De Barr prima di siglare ben tre gol in sette minuti nella ripresa. Sul tabellino dei marcatori anche Artur Kartashyan e Aleksandre Karapetyan.

In alto