L'Inghilterra gela la Spagna, la Svizzera condanna l'Islanda

L'Inghilterra vince in Spagna e nega alle Furie Rosse la qualificazione alle fasi finali; l'Islanda retrocede in Lega B dopo la sconfitta contro la Svizzera.

L'Inghilterra gela la Spagna, la Svizzera condanna l'Islanda
©Getty Images

GUARDA GLI HIGHLIGHTS A PARTIRE DALLA MEZZANOTTE

Lega A

Gruppo A2: Islanda - Svizzera 1-2
Una grande prova di Yvon Mvogo tra i pali condanna l'Islanda alla retrocessione. Mvogo nega il gol  a Gylfi Sigurdsson in svariate occasioni, con Haris Seferović e Michael Lang che regalano il doppio vantaggio agli elvetici. Alfred Finnbogason accorcia le distanze con un gran gol dalla distanza, ma l'Islanda non riesce a superare una seconda volta Mvogo, apparso in serata di grazia.

Gruppo A4: Spagna - Inghilterra 2-3
La Spagna incassa la prima sconfitta casalinga in gare competitive dal giugno 2003. Raheem Sterling (doppietta) e Marcus Rashford consentono agli ospiti di chiudere avanti di tre gol all'intervallo. Il subentrato Paco Alcácer e Sergio Ramos accorciano le distanze, ma l'Inghilterra tiene duro e ottiene i tre punti, salendo al secondo posto inj classifica a due lunghezze dagli iberici.  

Lega B

Gruppo B3: Bosnia-Erzegovina - Irlanda del Nord 2-0 
La Bosnia-Erzegovina punisce l'Irlanda del Nord con una prova di grande concretezza. Mattatore della serata Edin Džeko, che con un gol per tempo condanna gli ospiti alla terza sconfitta di fila e regala ai padroni un confortante margine di +6 in vetta alla classifica.

Lega C

Gruppo C2: Estonia - Ungheria 3-3
L'Estonia passa a condurre con Siim Luts, ma nel giro di 4' l'Ungheria trova il pari con Dominik Nagy e a metà ripresa passa in vantaggio con capitan Adám Szalai. Máté Pátkai devia un cross nella propria porta riportando tutto in parità, quindi la terza rete estone di Henri Anier al 79' viene vanificata 2' più tardi dal gol del definitivo 3-3 di Szalai. Primo punto per l'Estonia, mentre l'Ungheria si conferma al terzo posto.

Gruppo C2: Finlandia - Grecia 2-0 
Quarta vittoria di fila (sempre senza reti al passivo) per la Finlandia, che avrà bisogno di un solo punto nelle ultime due gare per vincere il Gruppo C2. Pyry Soiri porta in vantaggio la squadra di casa dopo 52 secondi dall'inizio della ripresa e Glen Kamara chiude i conti nel finale, nonostante l'uscita dal campo per infortunio di Teemu Pukki.

Lega D

Gruppo D2: Bielorussia - Moldavia 0-0
I legni negano il gol ad entrambe le squadre. Vitalie Damaşcan coglie il palo in avvio di ripresa per la Moldavia, mentre sul fronte opposto Ion Jardan salva sulla linea una conclusione di Mikhail Sivakov prima del palo cntrato in pieno recupero da Igor Stasevich. La Bielorussia scivola al secondo posto a un punto dal Lussemburgo, con tr elunghezze di margine proprio sulla Moldavia.

Gruppo D2: Lussemburgo - San Marino 3-0
Il Lussemburgo torna in vetta grazie ad una netta vittoria. David Turpel apre le marcature in avvio di gara e a 9' dall'intervallo San Marino resta in inferiorità numerica per l'espulsione di Alex Gasperoni. Danel Sinani e Vincent Thill chiudono i conti.

Amichevoli

Croazia - Giordania 2-1

In alto