UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Calciatore dell'Anno UEFA: perché votare per Kevin De Bruyne

Il centrocampista del Manchester City e del Belgio è uno dei tre giocatori che si contendono il premio UEFA Men's Player of the Year 2020/21.

Kevin De Bruyne è uno dei tre giocatori che si contendono il premio di Calciatore dell'Anno UEFA 2020/21. UEFA.com spiega perché è in lizza insieme a Jorginho e N'Golo Kanté.

Perché è stato nominato

Il centrocampista belga è stato di nuovo uno dei protagonisti del Manchester City nel 2020/21, aiutando la squadra di Josep Guardiola a recuperare terreno dopo una partenza in sordina e conquistando il terzo titolo in Premier League in quattro stagioni.

Con quattro assist e tre gol, De Bruyne è stato la forza trainante anche in UEFA Champions League, dove il City è approdato per la prima volta in finale. Nella gara decisiva, però, il centrocampista è uscito per infortunio. Riuscirà a fare meglio quest'anno?

De Bruyne è nella tua squadra Fantasy?

Il 2020/21 in cifre

Guarda il gol di De Bruyne contro la Danimarca

Titoli
Vincitore Premier League, vincitore Coppa di Lega, secondo classificato UEFA Champions League, Giocatore dell'anno PFA

UEFA Champions League
Presenze: 8
Gol: 3
Assist: 4
Player of the Match (fase a eliminazione diretta): 3

UEFA EURO 2020
Presenze: 4
Gol: 1
Assist: 2
Star of the Match: 1

Campionato
Presenze: 25
Gol: 6
Assist: 12

Le tre migliori prestazioni

Paris - Manchester City 1-2
Con il City in svantaggio dopo il gol di Marquinhos, De Bruyne ha preso in mano la squadra e ha ribaltato la gara. Dopo il suo tiro-cross che si è insaccato sul secondo palo è infatti arrivato il 2-1 di Riyad Mahrez. "È stato attivo più che mai nel centrocampo del City", ha commentato Patrick Vieira, che di centrocampisti se ne intende.

Dortmund - Manchester City 1-2
"Ha segnato ed è stato al centro di tutte le azioni del City, con e senza palla", ha commentato il Ct del Belgio Roberto Martínez, che ha assistito alla gara di andata dei quarti in veste di osservatore tecnico UEFA. "Con costanza e grande energia, ha dato incisività al gioco del City".

Danimarca - Belgio 1-2
Con le sorti del Belgio a EURO 2020 ancora in bilico, De Bruyne è entrato nell'intervallo e ha ispirato una grande rimonta da un 1-0, servendo Thorgan Hazard per il pareggio e raddoppiando con un potente rasoterra dopo un'ottima manovra di squadra.

Il vincitore dello scorso anno

​Il premio UEFA Men's Player of the Year 2019/20 è stato vinto da Robert Lewandowski. L'attaccante del Bayern ha segnato in tutte le partite che hanno preceduto la finale di UEFA Champions League a Lisbona, totalizzando 15 gol e sei assist e conquistando un trofeo a cui ambiva da tempo. Inoltre, ha realizzato 34 gol in 31 gare di Bundesliga e sei in cinque partite di Coppa di Germania.