Scontro fra campioni

La Supercoppa UEFA è frutto dell'idea del giornalista olandese  Anton Witkamp.

AC Milan (UEFA Super Cup winners)
©Getty Images

La prima idea di una Coppa dei Campioni derivò dall'affermazione del giornale L'Equipe che sosteneva che lo Stade de Reims Champagne avrebbe potuto essere il miglior club d'Europa, e l'idea di una Supercoppa UEFA è invece arrivata a una 'fonte' olandese, quando i club dell'Olanda, in particolare l'ACF Ajax, dominavano la scena europea.

L'idea è figlia di Anton Witkamp, allora reporter poi direttore della sezione sport del giornale De Telegraaf. Witcamp ha avuto l'idea di "qualcosa di nuovo" per stabilire quale fosse il miglior club europeo, e per testare l'abilità dell'Ajax. "Si voleva celebrare l'Ajax e Cruyff - ha rivelato in seguito Witkamp -. L'idea è stata concepita nell'era del calcio totale. La nostra era. Quattro Coppe dei Campioni consecutive vinte da Feyenoord e Ajax".

"Più che di denaro e gloria, erano alla ricerca del diritto di essere ricordati come i migliori", ha aggiunto. "Ma quale era la squadra più forte d'Europa? Quale avrebbe dovuto essere? Quella che aveva vinto la Coppa dei Campioni? Per principio, sì, questa squadra avrebbe dovuto essere la più forte. Ma il calcio è un inno alla relatività e, per questo motivo può essere un'arte imprecisa. Perchè quindi non mettere in campo i vincitori della Coppa dei Campioni e quelli della Coppa delle Coppe? Perchè non sfidare l'Ajax?

"Gli scozzesi dei Rangers FC avevano vinto la Coppa delle Coppe nel 1972. Ho inoltrato il mio piano al capo dell'Ajax [Jaap] van Praag, e ha trovato l'idea eccellente. Di conseguenza, la strada era chiara, con il patronato del mio giornale". Nel 1972, Witcamp ha proposto l'idea di una partita tra Ajax, detentore della Coppa dei Campioni, e i Rangers, detentori della Coppa delle Coppe. Ha presentato l'idea a Van Praag, all'epoca presidente dell'Ajax, che ha apprezzato l'idea. I due hanno quindi messo in atto l'idea, viaggiando a Zurigo per incontrarsi con l'allora presidente UEFA Artemio Franchi per ottenere l'appoggio ufficiale al torneo.

A causa della squalifica di un anno del Rangers dalle competizioni europee per incidenti provocati dai tifosi scozzesi, la richiesta non fu però accordata. Le partite si giocarono lo stesso, anche senza il riconoscimento ufficiale, dato che i Rangers, che festeggiavano il centenario, acconsentirono. Witkamp decise un formato che prevedeva il doppio confronto per massimizzare gli introiti.

Le due gare, supportate economicamente dal De Telegraaf, il giornale olandese più venduto, si giocarono a Glasgow e Amsterdam rispettivamente  il 16 e il 24 agosto. I gol di Johnny Rep, Cruyff e Arie Haan diedero all'Ajax la vittoria per 3-1 a Glasgow, mentre Alex McDonald ha segnato per gli scozzesi sia all'andata che al ritorno (insieme a Quentin Young) quando i gol di Haan, Gerd Mühren e Cruyff diedero la vittoria per 3-2 ancora agli olandesi. 

La prima Supercoppa giocata sotto l'egida della UEFA si giocò nel gennaio 1974, ma la finale del 1973 non fu giocata fino al gennaio dell'anno successivo, segnale che il torneo non godeva di alta considerazione. La prima vera e propria Supercoppa UEFA si giocò allo stadio Giuseppe Meazza, quando l'Ajax si arrese per 1-0 al Milan AC. L'Ajax, senza Cruyff, si affermò per 6-0 al ritorno ad Amsterdam. 

Le motivazioni di Witkamp e la sua idea presero così definitivamente forma, ma la competizione faticò ad affermarsi. Infatti, non si disputò la finale del 1974 dato che FC Bayern München e 1. FC Madgeburg non si accordarono sulla data. Il Liverpool FC non trovò il tempo per affrontare la FC Dinamo Tbilisi nel 1981 e trovò una sola data per affrontare la Juventus nel 1984.

Quella fu una delle tre volte in cui la Supercoppa UEFA si giocò in gara unica prima dell'attuale formato che ha preso il via nel 1998. Le altre due finali in gara unica furono nel 1991, quando la situazione politica obbligò Manchester United FC e FK Crvena Zvezda a incontrarsi solo all'Old Trafford, e nel 1986, quando l'FC Steaua Bucuresti e l'FC Dinamo Kiev hanno giocato la prima Supercoppa disputatasi allo Stade Louis II di Monaco. 

La competizione prese residenza fissa a Montecarlo tra il 1998 e il 2012 con la sfida che segnava l'inizio della stagione. Dopo l'ultima Coppa delle Coppe UEFA nel 1999, i vincitori della UEFA Champions League sfidavano la squadra vincitrice di Coppa UEFA (dal 2010 UEFA Europa League) e il trofeo è ora conteso ogni anno in differenti città d'Europa.