Inghilterra - Islanda 4-0: Foden trascina l'Inghilterra con due gol e un assist

L'Inghilterra ha travolto la già retrocessa Islanda nell'ultima partita ufficiale prima di EURO 2020.

Highlights: Inghilterra - Islanda 4-0
Highlights: Inghilterra - Islanda 4-0

Con nulla in palio nel Gruppo A2, l'Inghilterra prova la linea verde a centrocampo contro un'Islanda che ha chiuso la partita in dieci uomini.

Inghilterra-Islanda minuto per minuto

Declan Rice ha segnato il suo primo gol con l'Inghilterra con un preciso colpo di testa
Declan Rice ha segnato il suo primo gol con l'Inghilterra con un preciso colpo di testaPOOL/AFP via Getty Images

Riepilogo della gara

A differenza della gara d'andata decisa solo nei minuti di recupero in favore dell'Inghilterra, questa volta agli inglesi sono bastati appena 20 minuti per mettere la partita sul binario giusto a Wembley.

Alla prima da titolare in casa, Phil Foden ha confezionato un assist perfetto per la testa di Declan Rice che ha superato senza difficoltà l'ottimo Ögmundur Kristinsson, e quattro minuti dopo Mason Mount ha segnato il gol del 2-0.

Dopo nove minuti dalla ripresa, l'Islanda è rimasta in dieci per l'espulsione di Birkir Már Sævarsson e Foden ha segnato due gol blindando il risultato.

Amico d'infanzia di Rice, anche Manson è andato in gol
Amico d'infanzia di Rice, anche Manson è andato in golPOOL/AFP via Getty Images

Le formazioni

Inghilterra: Pickford; Walker (Mings 64'), Maguire, Dier; Trippier (Maitland-Niles 85'), Mount, Rice, Foden, Saka; Kane (Abraham 76'), Grealish (Sancho 76')

Islanda: Kristinsson (Halldórsson 46'); B. Sævarsson, Ingason, Árnason, Hermannsson; Sigurjónsson (Eyjólfsson 62'), B. Bjarnason (Jóhannesson 88'), Pálsson, A. Skúlason; Guðmundsson (Sigthórsson 73'), Bödvarsson (Þorsteinsson 73')

Prossime partite

La fase finale della UEFA Nations League si giocherà dal 6 al 10 ottobre 2021. Le squadre torneranno a giocare partite ufficiali in primavera per le qualificazioni europee alla Coppa del Mondo FIFA 2022.