UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Michael Gregoritsch segna il 700° gol a EURO

Il gol dell'austriaco contro la Macedonia del Nord è stato il numero 700 nella fase finale del torneo.

Michael Gregoritsch ha segnato il gol numero 700 a EURO
Michael Gregoritsch ha segnato il gol numero 700 a EURO

Sono passati più di 60 anni da quando lo jugoslavo Milan Galić ha segnato il primo gol alla prima fase finale di EURO, in quella che resta la partita con più gol nella storia del torneo.

Ci sono voluti 24 anni prima di arrivare al 100º gol, segnato da Alain Giresse; tuttavia, con il continuo ampliamento della fase finale, 24 anni più tardi Xavi Hernández ha firmato la rete numero 500. Il totale era già arrivato a 600 nel 2016, mentre a UEFA EURO 2020 è salito a 700 con il gol di Michael Gregoritsch nella gara tra Austria e Macedonia del Nord (3-1) a Bucarest.

Traguardi a EURO

Guarda il gol acrobatico di Shaqiri a EURO 2016
Guarda il gol acrobatico di Shaqiri a EURO 2016

1 Milan Galić (Jugoslavia - Francia 4-5, 1960)
50 Dragan Džajić (Jugoslavia - Germania Ovest 2-4 (dts), 1976)
100 Alain Giresse (Francia - Belgio 5-0, 1984)
150 Marco van Basten (Olanda - Inghilterra 3-1, 1988)
200 Kim Vilfort (Danimarca - Germania 2-0, 1992)
250 Jan Suchopárek (Repubblica Ceca - Russia 3-3, 1996)
300 Zlatko Zahovič (Slovenia - Spagna 1-2, 2000)
350 Giorgos Karagounis (Grecia - Portogallo 2-1, 2004)
400 Thierry Henry (Francia - Svizzera 3-1, 2004)
450 Darijo Srna (Croazia - Germania 2-1, 2008)
500 Xavi Hernández (Spagna - Russia 3-0, 2008)
550 Giorgos Karagounis (Grecia - Russia 1-0, 2012)
600 Nani (Portogallo - Islanda 1-1, 2016)
650 Xherdan Shaqiri (Svizzera - Polonia 1-1 (dts, 4-5 dcr), 2016)
700 Michael Gregoritsch (Austria - Macedonia del Nord 3-1, 2020)

Scarica l'app di EURO 2020