UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Quali club hanno avuto più vincitori EURO?

Le nazionali di Spagna e Germania hanno vinto più EURO di tutte le altre nazioni, ma parlando di club, quali sono le squadre che hanno fornito più campioni EURO di tutte?

La Germania campione d'Europa del 1996 era imbottita di giocatori del Bayern
La Germania campione d'Europa del 1996 era imbottita di giocatori del Bayern ©Getty Images

Il Bayern München è la regina dei Campionati Europei UEFA con i suoi 18 giocatori che hanno vinto un EURO mentre vestivano la maglia dei bavaresi dalla prima edizione del 1960.

Vincitori EURO per club (rosa completa della fase finale, compresi giocatori non utilizzati)
18: Bayern München
15: Barcellona
14: Real Madrid
9: Bordeaux, Borussia Mönchengladbach
8: Borussia Dortmund
7: AC Milan, Internazionale, Monaco, Valencia, Slovan Bratislava
6: Juventus, Köln, Panathinaikos, Real Zaragoza
5: AEK Athens, Ajax, Chelsea, Liverpool, PSV, Werder Bremen
4: Athletic Club, Arsenal, Atlético Madrid, Brøndby, Hamburg, Lyngby,
Olympiacos, Stuttgart
3: Dinamo Moskva, Dinamo Tbilisi, Dukla Praha, Fiorentina, Inter Bratislava, Paris Saint-Germain, Sevilla, Slavia Praha, Spartak Moskva, Villarreal
2: Auxerre, Bologna, Duisburg, Dynamo Kyiv, Eintracht Frankfurt, Feyenoord, Kaiserslautern, Košice, Lokomotiv Moskva, Mallorca, Manchester United, Napoli, Real Betis, Roma, Schalke, Torino, Toulouse
1: Aarhus, Anderlecht, B 1903, Benfica, Beşiktaş, Bohemians Praha, Bolton Wanderers, Cagliari, CSKA Moskva, Den Bosch, Fortuna Düsseldorf, Fortuna Sittard, Freiburg, Getafe, Hansa Rostock, Karlsruher, Leicester City, Lokomotiva Košice, Málaga, Manchester City, Marseille, Mechelen, Mulhouse, Nantes, Odense, Parma, Roda, Silkeborg, Spartak Trnava, Sochaux, Teplice, Torpedo Moskva, SKA Rostov, Trabzonspor, Udinese, Varese, Vejle

Otto giocatori del Bayern – tra cui Oliver Kahn, Jürgen Klinsmann, Thomas Helmer e Mario Basler – facevano parte della Germania che ha vinto EURO '96, mentre altri sei erano presenti nella nazionale della Germania dell'Ovest vincitrice nel 1972. Al secondo posto il Barcelona con 15, seguito a ruota dal Real Madrid con 14. Bordeaux e Borussia Mönchengladbach (nove a testa) completano la top five.

La vittoria della Cecoslovacchia nel 1976 consente allo Slovan Bratislava di stare in alto in classifica con sette giocatori: Jozef Čapkovič, Anton Ondruš, Ján Pivarník, Marián Masný, Koloman Gögh, Ján Švehlík e Alexander Vencel.

I club più rappresentati le cui nazionali del proprio paese non hanno mai vinto la coppa sono il Chelsea e il Liverpool con cinque a testa. Didier Deschamps, Marcel Desailly e Frank Lebœuf, infatti, giocavano coi Blues quando hanno vinto UEFA EURO 2000 con la Francia, così come Fernando Torres e Juan Mata quando si sono aggiudicati UEFA EURO 2012 con la Spagna. Al contempo quattro giocatori della Spagna vincitrice a UEFA EURO 2008 giocavano al Liverpool: Torres, Xabi Alonso, Álvaro Arbeloa e Pepe Reina. Reina era ancora al Liverpool quando ha vinto UEFA EURO 2012 e non viene ricontato.

Highlights: il trionfo della Danimarca nel 1992
Highlights: il trionfo della Danimarca nel 1992

Incredibile ma vero, il Manchester United ha appena due giocatori campioni d'Europa, entrambi portieri: Peter Schmeichel con la Danimarca nel 1992 e Fabien Barthez con la Francia nel 2000. Lo United ha il doppio dei giocatori vincenti dei vicini del Manchester City (1), ma – e questo dato fa riflettere – un terzo del totale del Real Zaragoza (6) e la metà dei greci dell'Olympiacos (4).

Il Porto, invece, è l'unica squadra che ha vinto la UEFA Champions League senza aver mai avuto dei campioni EURO, anche se – nell'epoca antecedente alla UEFA Champions League – tra i campioni del Celtic (1967), Nottingham Forest (1979, 1980), Aston Villa (1982), Steaua (1986) e Crvena zvezda (1991) nessuna di queste squadre ha mai avuto in rosa un campione d'Europa.