UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Da sapere

A seguito del comunicato stampa ufficiale, ora sappiamo che i tifosi saranno riammessi negli stadi a UEFA EURO 2020! Per aiutare i possessori dei biglietti con le importanti decisioni che seguiranno, abbiamo raccolto alcune delle domande più frequenti.

⚽ I tifosi potranno assistere alle partite di UEFA EURO 2020?

Sì! I tifosi potranno assistere alle partite di EURO 2020 di quest'estate.

  • Attualmente, nove città hanno confermato le capienze disponibili negli stadi: Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenhagen, Glasgow, Londra, Roma e San Pietroburgo.

  • Le città di Bilbao, Dublino e Monaco hanno tempo fino al 23 aprile per fornire ulteriori informazioni sui loro programmi. In tale data verranno prese decisioni definitive sulle partite nelle tre città.

UEFA via Getty Images

🏟️ Quanti tifosi potranno entrare allo stadio?

  • San Pietroburgo e Baku hanno confermato una capienza del 50%.
  • Budapest intende mantenere la capienza al 100%, ma con requisiti di accesso rigorosi per gli spettatori.
  • Amsterdam, Bucarest, Copenhagen, Glasgow e Roma consentiranno un'affluenza di spettatori al 25%–33% della capienza dello stadio.
  • Londra ha confermato una capienza minima del 25% per le prime tre partite della fase a gironi e un ottavo di finale.

Amsterdam, Bucarest , Copenhagen e San Pietroburgo potranno aumentare il numero di tifosi ammessi allo stadio entro fine aprile. Anche Londra spera di confermare una capienza maggiore per le semifinali e la finale a inizio giugno.

✅ Come sono state decise le capienze negli stadi?

Le decisioni sono state prese dalla nazione ospitante. Il principale indicatore era la proiezione di una situazione sanitaria più favorevole nei rispettivi paesi. Sono stati presi in considerazione molti fattori, tra cui l'andamento del piano vaccinale, i piani per la ripresa dell'economia e il previsto rallentamento dei contagi con le temperature più miti.

In molti paesi, UEFA EURO 2020 faceva già parte della strategia di recovery nazionale.

Inoltre, la UEFA ha lavorato in stretta collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per adattare per EURO 2020 gli strumenti per la valutazione del rischio relativa al COVID-19 dell'OMS.

Restrizioni di viaggio per la pandemia di COVID-19

✈️ Potrò raggiungere una città di EURO 2020 dall'estero?

Le restrizioni di viaggio per la pandemia di COVID-19 cambiano di continuo, quindi può essere difficile programmare il viaggio per una città dall'estero.

Tieni presenti le restrizioni e i requisiti per l'ingresso in ogni paese al momento del viaggio. Per i possessori dei biglietti non sono previste esenzioni. I criteri possono prevedere l'obbligo di mascherina, di presentare un test negativo al COVID-19, un limite di permanenza nel paese di destinazione, ecc. In alcuni casi, l'ingresso in un paese ospitante dall'estero potrebbe non essere consentito in alcun modo.

🎉 Ungheria, Azerbaigian e Russia hanno adottato procedure speciali:

  • I possessori dei biglietti che arrivano a Budapest non saranno soggetti all'obbligo di quarantena. Rimangono valide altre restrizioni, come l'obbligo di presentare due test negativi al COVID-19.
  • I viaggi a Baku dall'estero non consentiti in alcun modo ai non residenti. Tuttavia, i possessori dei biglietti che sono cittadini e/o residenti di Turchia, Svizzera e Regno Unito, più quelli delle nazioni che parteciperanno ai quarti, potranno ottenere un visto. Presentando un test negativo al COVID-19, potranno essere esentati dalla quarantena.
  • Le esenzioni per i possessori dei biglietti per le partite a San Pietroburgo sono in corso di preparazione.

Inoltre, se vai a Bucarest potresti essere esentato/a dalla quarantena presentando un test negativo al COVID-19 e limitando la permanenza a meno di tre giorni.

Restrizioni di viaggio e requisiti per l'ingresso in ogni paese:

Le informazioni per viaggiare a Bilbao e Dublino saranno disponibili in seguito. Tieni presente che non sono previste esenzioni di viaggio per i possessori dei biglietti di queste città.

Biglietti

Se vuoi restituire i biglietti, puoi farlo sul portale biglietti UEFA entro il 22 aprile. Riceverai un rimborso totale.

Gli acquirenti di biglietti per le partite di Bilbao, Dublino e Monaco potranno restituire i loro biglietti fino a lunedì 26 aprile, alle 14:00 CEST.

Se sei un tifoso in arrivo dall'estero, valuta sempre le restrizioni e i requisiti per l'ingresso in un paese prima di decidere se tenere o restituire i biglietti. Dal rinvio di EURO 2020 ci sono state tre fasi per la restituzione dei biglietti e questa sarà l'ultima opportunità per restituirli. Se non sei sicuro/a di poter andare a UEFA EURO 2020, restituisci i biglietti subito.

Visita il sito euro2020.com/tickets per maggiori dettagli.

Terminata la fase di restituzione dei biglietti, sapremo se il numero di biglietti supera il numero massimo di tifosi consentito negli stadi per ogni partita. In questo caso, un'estrazione determinerà i biglietti che dovranno essere annullati, in modo da rispettare le decisioni di governo di ogni nazione ospitante. Se non avrai successo nella lotteria dei biglietti, riceverai un rimborso pari al valore nominale del tuo biglietto cancellato.

Visita euro2020.com/tickets per maggiori informazioni.

Misure anti COVID-19

😷 Quali misure sanitarie saranno in vigore negli stadi?

Una delle maggiori priorità è garantire un EURO sicuro per tutti. Ridurre il rischio di infezione è un dovere comune, quindi sono state implementate alcune nuove regole.

A ogni possessore dei biglietti sarà assegnato uno slot di 30 minuti per l'ingresso nello stadio. Dovrai sempre indossare la mascherina. Altre misure possono prevedere il controllo della temperatura o test rapidi per il COVID-19, ma ogni stadio potrebbe presentare lievi differenze dagli altri.

Leggi le misure anti COVID-19 dettagliate per ogni stadio:

Le misure sanitarie per Bilbao e Dublino saranno disponibili successivamente.

UEFA Festival

🥳 Cosa succede a tutte le attività dello UEFA Festival nelle città?

Non ti preoccupare, il torneo di quest'estate offrirà qualcosa per tutti! Nelle prossime due settimane aggiorneremo le pagine dello UEFA Festival per informarti sul nuovo formato e su come partecipare alle attività che si svolgono nelle città ospitanti, anche se non hai il biglietto per una partita.

Ottieni il massimo da EURO 2020 Disponibile solo nell'app ufficiale di UEFA EURO 2020
  • Mappa interattiva EURO
  • I migliori consigli quotidiani
  • Programmi UEFA Festival
  • E molto di più