UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il talento della settimana di UEFA.com: Rui Pedro

Un gol al debutto nella Liga lo ha mandato sulle prime pagine dei giornali portoghesi. Ma Rui Pedro dovrebbe essere più di una meteora per i Dragoni. Sarà il nuovo Alexis Sánchez?

Il talento della settimana di UEFA.com: Rui Pedro
Il talento della settimana di UEFA.com: Rui Pedro ©Getty Images

Dopo aver segnato il primo gol del Porto in 520 minuti il 3 dicembre, Rui Pedro si è guadagnato le prime pagine dei giornali portoghesi. E adesso cosa farà il talento di 18 anni?

Name: Rui Pedro
Club: Porto
Debutto: 29 novembre 2016 contro Belenenses (Coppa di Lega portoghese)
Ruolo: attaccante
Nazionalità: portoghese
Nato: 20 marzo 1998
Piede preferito: destro
Altezza: 1.82m

Dicono di lui …
"Ha dimostrato grande sangue freddo nel segnare allo scadere. Dobbiamo solo congratularci con lui, è stato incredibile"
 Iván Marcano, capitano del Porto dopo il primo gol di Rui Pedro nella Liga

"Rui Pedro e André Silva sono il futuro della nazionale. Si completano l'uno con l'altro e hanno il talento necessario per eccellere a ogni livello"
 José Tavares, allenatore Porto B

Background …
Nato a Castelo de Paiva, Rui Pedro è passato al Porto dallo Sporting Paivense nel 2012, quando aveva 14 anni, debuttando presto con la nazionale Under 15. Attualmente secondo nella classifica marcatori della UEFA Youth League con sei gol in quattro partite, appena uno in meno di Mergim Berisha del Salisburgo, ha debuttato in prima squadra in occasione dello 0-0 in Coppa di Lega contro l'Os Belenenses. A segno nella Liga quattro giorni dopo, e altri quattro giorni più tardi ha debuttato in UEFA Champions League in occasione del 5-0 rifilato al Leicester City.

Il suo debutto in UEFA Champions League contro il Leicester
Il suo debutto in UEFA Champions League contro il Leicester©Getty Images

Stile di gioco …
Non molto alto ma con un ottimo fiuto per il gol, può giocare sia da prima che da seconda punta. Buono il tiro, ottimo il cambio di passo, soprattutto in area di rigore.

Chi ricorda …
Per velocità e istinto ricorda Alexis Sánchez.

Il momento decisivo …
Quel gol. Il Porto non segnava da 520 minuti tra tutte le competizioni quando Rui Pedro, entrato al 75', realizza al 95' il gol che piega il Braga il 3 dicembre. Scatta su un passaggio filtrante e scavalca Marafona con un tocco sotto.

Il miglior scenario …
Il ventunenne André Silva è l'esempio da seguire per Rui Pedro. Prima di sfondare in prima squadra potrebbe esserci un periodo in prestito, ma Nuno Espírito Santo di certo lo ha già notato.

Lui dice …
"E' stato il gol più importante della mia carriera finora, perché era con la prima squadra. Ho solo pensato a battere Marafona, senza pressione. Il tecnico ha fiducia in me e io devo ripagarlo con i gol".

©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
©Getty Images