Il Portogallo ospiterà la fase finale della Nations League

La UEFA ha confermato che la fase finale inaugurale della UEFA Nations League si disputerà in Portogallo nel giugno 2019.

L'Estádio do Dragão di Porto sarà uno degli stadi che ospiterà la fase finale di UEFA Nations League
L'Estádio do Dragão di Porto sarà uno degli stadi che ospiterà la fase finale di UEFA Nations League ©Getty Images

La prima fase finale della UEFA Nations League si giocherà a giugno in Portogallo. Il Comitato Esecutivo UEFA ha formalmente confermato i vincitori del Gruppo A3 come organizzatori.

Nel mese di marzo, Polonia, Portogallo e Italia hanno espresso il proprio interesse per ospitare la fase finale. Dato che tutte e tre le nazioni erano nel Gruppo A3, di conseguenza la vincente del girone sarebbe stata scelta per ospitare la competizione. I campioni d'Europa si sono assicurati l'accesso alla fase finale dopo il pareggio 0-0 contro l'Italia.

Al Portogallo si uniranno nelle Finali le altre tre vincitrici dei gironi della Lega A, Inghilterra, Svizzera e Olanda. Nel dossier di candidatura, i padroni di casa hanno proposto l'Estádio do Dragão di Oporto e l'Estádio D. Afonso Henriques di Guimaraes come sedi delle gare.

Le semifinali si giocheranno mercoledì 5 e giovedì 6 giugno, mentre la finale per il terzo posto e quella per decretare la prima vincitrice in assoluto della UEFA Nations League saranno entrambe domenica 9 giugno.

Ai possibili candidati era stato chiesto di proporre due stadi con una capienza di almeno 30.000 posti a sedere, situati possibilmente nella stessa città ospitante o a una distanza di circa 150 km.

In alto