UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Francia - Portogallo: dove guardarla e ultime notizie

La Francia affronta il Portogallo nella sfida del Gruppo 3 di UEFA Nations League – la guida completa.

L'allenamento della Francia
L'allenamento della Francia AFP via Getty Images

La Francia affronterà il Portogallo a Saint-Denis nella sfida del Gruppo 3 di UEFA Nations League, domenica 11 ottobre alle 20:45 CET.

La marcia di avvicinamento a Francia-Portogallo

Dove guardare la partita in TV

Scopri dove puoi guardare la partita di UEFA Nations League in televisione

La situazione del girone

Highlights: Francia - Croazia 4-2 Croatia
Highlights: Francia - Croazia 4-2 Croatia

• La Francia ha vinto 1-0 in Svezia nella gara d'apertura e poi si è imposta 4-2 a Parigi sulla Croazia, nazionale battuta dalla formazione di Didier Deschamps nella finale del Mondiale FIFA del 2018.

• Vincitore della UEFA Nations League 2018/19, il Portogallo è al primo posto nel Gruppo A3 dopo aver battuto la Croazia per 4-1 nella prima giornata senza il suo capitano Cristiano Ronaldo che nella gara successiva in Svezia ha segnato le reti numero 100 e 101 in nazionale nel 2-0 finale.

Precedenti

Highlights: Svezia - Portogallo 0-2
Highlights: Svezia - Portogallo 0-2

• La Francia è in netto vantaggio nei precedenti tra le due squadre (V18 P1 S6), ma l'ultima sconfitta coi portoghesi è indelebile poiché è stata nella finale di UEFA EURO 2016, quando allo Stade de France i padroni di casa hanno perso 1-0 ai supplementari.

• Prima di quella gara, la Francia aveva vinto le ultime dieci partite contro il Portogallo - striscia iniziata negli anni '70. Les Bleus sono inoltre una delle poche nazionali alle quali Ronaldo non ha mai segnato (in tre partite).

Le parole degli allenatori

Didier Deschamps, Ct Francia: "Spero di riuscire a fare giocare tutti e 24 i giocatori che ho convocato. Conosciamo le qualità offensive [di Houssem Aouar], quel che è in grado di fare col pallone, e la sua bravura nei passaggi. È un giocatore duttile e può migliorare in fase di non possesso. Il 3-5-2 è costruito per adattarsi ai nostri giocatori offensivi come Antoine [Griezmann] e Kylian [Mbappé]. Questo tridente offensivo si adatta a loro, e avere un altro attaccante con Kylian rappresenta una minaccia per gli avversari".

Fernando Santos, Ct Portogallo: "Solo perché alcuni giocatori non sono stati convocati, non significa che non torneranno più in nazionale. Abbiamo una vasta gamma di scelta ma sono molto soddisfatto di come si sono comportati i ragazzi non convocati questa volta. Tuttavia durante questa finestra devo provare altri giocatori, mantenendo le stesse caratteristiche essenziali. La qualità è il fattore principale".

Prossime partite

14/10: Croazia - Francia
14/10
: Portogallo - Svezia