UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Vittoria e riscatto per il Villarreal

Villarreal CF - Club Brugge KV 2-1
Contro un Brugge ben presto ridotto in 10, il Villareal si impone con le reti di Giuseppe Rossi e Gonzalo.

Vittoria e riscatto per il Villarreal
Vittoria e riscatto per il Villarreal ©Getty Images

Nel Gruppo D di UEFA Europa League, il Villarreal CF torna in corsa con la vittoria sofferta sul Club Brugge KV.

Gli ospiti perdono subito Ronald Vargas, espulso. I padroni di casa passano con Giuseppe Rossi e trovano il gol vittoria nella ripresa con Gonzalo, dopo il momentaneo pareggio di Ryan Donk. Serata da ricordare anche per Geert De Vlieger, portiere di riserva del Brugge schierato al posto dell’infortunato Stijn Stijnen. Il 38enne De Vlieger si è disimpegnato con bravura fino al 61', sostituito a sua volta per infortunio.

Il Villarreal parte bene e sembra voler chiudere i conti nei primi 20 minuti. Jozy Altidore, liberato al tiro da una bella iniziativa di Rossi e Cani, impegna subito al 1’ De Vlieger, che si oppone benissimo in uscita. Poi è Cani a irrompere in area, ma l’azione sfuma.

Al 18’ Altidore si trova di nuovo a tu per tu con De Vlieger, ma non trova lo specchio della porta. Al 26’ gli ospiti rimangono in 10’, per l’espulsione di Vargas, reo di aver colpito Cani con una gomitata.

La tensione sale ed è lo stesso Cani, poco dopo, a farne le spese: il giocatore esce in barella per un’entrata molto decisa di Jonathan Blondel. Al 41' il Villareal passa in vantaggio con Rossi, bravo a sfruttare un cross di Joan Capdevila dalla sinistra.

Il vantaggio dura poco. Nel recupero del primo tempo, sulla punizione calciata da Blondel, Gonzalo si scontra con il proprio portiere Diego López. Donk ringrazia e segna il pareggio a porta vuota.

Al 56’ il Villareal si riporta in vantaggio: cross perfetto del subentrato Jefferson Montero per la testa Gonzalo, che non sbaglia. Nel finale, il Villarreal non riesce a segnare il terzo gol a Colin Coosemans, subentrato nella porta degli ospiti. La squadra spagnola è ora a un punto dalla capolista PAOK FC, che affronterà il 21 ottobre, serata in cui il Brugge, con un solo punto all’attivo, farà visita all’NK Dinamo Zagreb.