UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Il CSKA cala il tris nel finale

PFC CSKA Moskva - AC Sparta Praha 3-0
Seconda vittoria in due partite nel Gruppo F per i moscoviti che passano nel finale grazie a una doppietta di Doumbia e al rigore di González.

Il CSKA cala il tris nel finale
Il CSKA cala il tris nel finale ©AFP

Il PFC CSKA Moskva conquista la seconda vittoria in altrettante partite nel Gruppo F di UEFA Europa League Group F grazie a un troppo severo 3-0 ai danni dell’AC Sparta Praha.

Lo Sparta non demerita infatti per lunghi tratti del primo tempo, ma mentre gli ospiti non sfruttano le occasioni a disposizione, il CSKA non perdona negli ultimi 18 minuti: doppietta di Seydou Doumbia intervallata dal rigore di Mark González.

Entrambe le squadre sono reduci dalla vittoria all’esordio nel torneo, ma mentre il CSKA è stranamente remissivo, gli ospiti macinano gioco e palle-gol, con Václav Kadlec subito vicino al gol. Il CSKA si limita a qualche conclusione da fuori, con Keisuke Honda che impegna Jaromír Blažek.

I padroni di casa alzano il ritmo verso la fine del primo tempo, ma Vágner Love, che ha festeggiato di recente il gol numero 100 con il CSKA, calcia addosso a Blažek non sfruttando l’assist filtrante di Doumbia. Il CSKA cambia passo nella ripresa, ma i suoi attacchi si infrangono contro la retroguardia dello Sparta, guidata dal 36enne Tomáš Řepka.

Nonostante debbano subire l’iniziativa dei moscoviti, gli ospiti per poco non passano al 67’: Juraj Kucka riceve nello spazio ma calcia centralmente su Igor Akinfeev. Dall’altra parte, il CSKA non perdona: Aleksei Berezutski tocca all’indietro di testa e Doumbia insacca con il più facile dei tap-in.

Lo Sparta va ancora sotto quando González realizza dal dischetto. Un minuto più tardi, Doumbia fissa il punteggio dopo avere eluso la trappola del fuorigioco. Il CSKA se la vedrà adesso il 21 ottobre contro l’US Città di Palermo, mentre lo Sparta ospiterà l’FC Lausanne-Sport.