UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Chi ha vinto Champions League ed EURO nello stesso anno?

Appena dieci giocatori hanno vinto la Coppa dei Campioni e i Campionati Europei nello stesso anno.

Reece James, Ben Chilwell e Mason Mount potrebbero fare la doppietta Champions League-EURO
Reece James, Ben Chilwell e Mason Mount potrebbero fare la doppietta Champions League-EURO Chelsea FC via Getty Images

La stagione incredibile di Jorginho ha dato al centrocampista italiano il titolo di vincitore di Campione d'Europa a livello di club e di nazionale nella stessa stagione. Ha vinto la UEFA Champions League con il Chelsea e EURO 2020 con l'Italia.

Per essere considerato "doppio vincitore", un giocatore deve essere sceso in campo in entrambe le finali. Per la cronaca, nessuno ha più vinto un EURO e una Coppa UEFA/UEFA Europa League nella stessa estate dal 1996, quando Markus Babbel, Thomas Helmer, Thomas Strunz, Christian Ziege, Mehmet Scholl e Jürgen Klinsmann hanno vinto la competizione per club con il Bayern e poi si sono aggiudicati l'Europeo con la Germania.

Scarica la app di EURO 2020

Chi altro poteva riuscirci nel 2021?

Il Chelsea ha superato il Manchester City 1-0 a Oporto vincendo la sua seconda UEFA Champions League, e lo ha fatto con un sacco di giocatori nazionali. Almeno 11 dei giocatori che hanno vinto la finale di Champions League potevano sperare di vincere anche il titolo europeo quest'estate.

Inghilterra: Ben Chilwell, Reece James, Mason Mount
Italia: Jorginho

Quattro giocatori hanno perso la finale di Coppa dei Campioni e poi vinto EURO nello stesso anno: Ignacio Zoco e Amancio Amaro (1964, Real Madrid e Spagna) e Manfred Kaltz e Horst Hrubesch (1980, Amburgo e Germania Ovest).

Nel 2008 il tedesco Michael Ballack, allora giocatore del Chelsea, è diventato il primo giocatore a perdere la finale di Coppa dei Campioni e quella EURO nel stesso anno. Anche Antoine Griezmann ha subito la stessa doppia delusione nel 2016 con Atlético de Madrid e Francia.

Vincitori Coppa dei Campioni-EURO nella stessa estate

Gli highlights della finale di EURO 2016: Portogallo-Francia 1-0
Gli highlights della finale di EURO 2016: Portogallo-Francia 1-0

1964: Luis Suárez (Inter e Spagna)
1988: Hans van Breukelen, Ronald Koeman, Berry van Aerle, Gerald Vanenburg (PSV Eindhoven e Olanda)
2012: Fernando Torres, Juan Mata (Chelsea e Spagna)
2016: Cristiano Ronaldo, Pepe (Real Madrid e Portogallo)
2016: Jorginho (Chelsea e Italia)

Wim Kieft non fa parte della lista perché ha vinto la Coppa dei Campioni del 1988 col PSV ma è rimasto in panchina con l'Olanda nella finale dei campionati Europei UEFA del 1988.

Nicolas Anelka del Real Madrid ha avuto lo stesso destino con la Francia nel 2000, mentre al compagno Christian Karembeu è andata addirittura peggio – è rimasto in panchina in entrambe le finali, ovvero UEFA Champions League 2000 e UEFA EURO 2000 (sebbene due estati prima era stato in campo nelle vittorie dalla UEFA Champions League e della Coppa del Mondo 1998).

Vincitori Coppa dei Campioni-Coppa del Mondo

Raphäel Varane è entrato nel club dei doppi vincitori nel  2018
Raphäel Varane è entrato nel club dei doppi vincitori nel 2018©Getty Images

1974: Sepp Maier, Paul Breitner, Hans-Georg Schwarzenbeck, Franz Beckenbauer, Gerd Müller, Uli Hoeness (Bayern e Germania Ovest)
1998
: Christian Karembeu (Real Madrid e Francia)
2002
: Roberto Carlos (Real Madrid e Brasile)
2018: Raphaël Varane (Real Madrid e Francia)

Nel 2018 Raphaël Varane ha vinto la Coppa del Mondo con la Francia qualche settimana dopo aver sollevato il trofeo della UEFA Champions League col Real Madrid.

Sami Khedira nel 2014 ha solo sfiorato l'impresa poiché un infortunio nel riscaldamento non gli ha permesso di scendere in campo nella finale del Mondiale poi vinta dalla Germania contro l'Argentina. Il tedesco aveva vinto la UEFA Champions League col Real Madrid meno di due mesi prima.