UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

EURO 1996: la Germania batte la Repubblica Ceca in finale con Bierhoff

Repubblica ceca - Germania 1-2
Il centravanti entra dalla panchina e realizza la doppietta che condanna la Repubblica Ceca.

Highlights finale EURO '96 : Germania - Repubblica Ceca 2-1
Highlights finale EURO '96 : Germania - Repubblica Ceca 2-1

Entrato a partita avviata, Oliver Bierhoff realizza la doppietta che condanna la Repubblica Ceca e regala il titolo europeo alla Germania. Per la prima volta nella storia del calcio la partita è decisa al golden gol.

EURO '96: guida completa
l'inno ceco: finale EURO 96’
l'inno ceco: finale EURO 96’


L’incontro non nasce sotto i migliori auspici per la Germania. Dato che il lungo elenco di infortunati costringe Jürgen Klinsmann a giocare nonostante un polpaccio dolorante. Nella Repubblica Ceca rientra il recuperato Patrik Berger.

La prima metà di gioco registra azioni degne di nota. I tedeschi pressano e sfiorano due volte con Stefan Kuntz, ma la retroguardia ceca controlla i ed è abile a ripartire azionando veloci contropiede. Pavel Kuka arriva davanti al portiere ma si fa respingere la conclusione.

I cechi vanno comunque in vantaggio trasformando un calcio di rigore concesso per l’atterramento del vivace Karel Poborský da parte di Mattias Sammer. Dal dischetto è Berger a infilare il pallone in rete.

Oliver Bierhoff sommerso dai compagni
Oliver Bierhoff sommerso dai compagniBongarts/Getty Images

In svantaggio, l’allenatore tedesco Berti Vogts dà spazio a Bierhoff e la partita cambia volto. Traversone dalla destra di Christian Ziege raccolto di testa proprio dall'ariete tedesco che supera il portiere avversario Kouba siglando il gol del pareggio. Vladimír Smicer, tornato a casa per sposarsi due giorni prima, va vicino a ripetere il gol allo scadere contro la Russia, ma Andreas Köpke para in tuffo.

Con le squadre in parità al 90', per la prima volta nella storia, i supplementari vengono decisi da un gol golden realizzato ancora da Bierhoff con la preziosa quanto involontaria deviazione di Michal Horňák. Il pallone scivola dalle mani del portiere Kouba e si insacca sul secondo palo.

Dopo la sconfitta durante la finale della passata edizione, questo è stato soprattutto il torneo di Berti Vogts, o forse di sua moglie: “Porta con te Oliver Bierhoff,” sembra gli abbia detto, “vedrai che saprà ricompensarti”.

Commenti

Matthias Sammer, difensore Germania: "E' stato stupendo per Oliver Bierhoff. Non aveva giocato molto e non era facile per Oliver. Era il tipico centravanti: forse non il migliore a livello tecnico ma un gran bravo ragazzo. Ne abbiamo beneficiato tutti ma lui se l'è meritato".

EURO '96: squadra del torneo


Formazioni

Repubblica Ceca: Kouba; Suchopárek, Kadlec (c), Horňák,; Nĕmec, Rada, Bejbl, Berger, Nĕdved, Poborský (Šmicer 88'); Kuka
In panchina: Nĕmeček, Drulák. Frýdek, Kubík. Srníček, Kotůlek, Novotný, Kerbr, Maier
Ct: Dušan Uhrin

Germania: Köpke; Ziege, Helmer, Sammer, Babbel, Strunz; Hässler, Eilts (Bode 46'), Scholl (Bierhoff 69'); Klinsmann (c), Kuntz
In panchina: Kahn, Schneider, Reck
Ct: Berti Vogts

Arbitro: Pierluigi Pairetto (Italia)

Man of the Match: Karel Poborský