UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Viaggiare a Monaco di Baviera

Restrizioni per i viaggi internazionali a causa della pandemia COVID-19

⚠️ Per aiutare i possessori dei biglietti con le decisioni chiave che verranno prese, abbiamo riassunto i requisiti principali di ingresso per viaggiare a Monaco per UEFA EURO 2020. Queste informazioni, in continua evoluzione e cambiamento, si basano sulle ultime informazioni ricevute dalla UEFA da parte delle autorità locali. La UEFA non può garantire che siano accurate o che riflettano le ultime indicazioni, anche se faremo del nostro meglio per mantenerle aggiornate. Sarà tua responsabilità controllare i siti web del Governo per verificare le informazioni più recenti prima della data del viaggio.

Se provieni dall'estero, ricorda che dovrai rispettare le restrizioni di ingresso alla frontiera e i requisiti in vigore in Germania in quel momento. Non sono previste deroghe per i possessori di biglietti. A seconda della tua nazione d'origine, potrebbe esserti vietato l'ingresso in Germania.

⌛ Le regole attualmente in vigore potrebbero cambiare con l'avvicinarsi del torneo, quindi torna su questa pagina per controllare eventuali modifiche.

(🇧🇪) Tifosi che vanno a Monaco dal Belgio

Il Belgio attualmente non è elencato tra le aree a rischio dal Governo tedesco.

(🇮🇹) Tifosi che vanno a Monaco dall'Italia

L'Italia attualmente non è elencato tra le aree a rischio dal Governo tedesco.

🏨 Requisiti d'accesso per l'ingresso nelle strutture ricettive

Al momento del check-in in qualsiasi struttura ricettiva, qualsiasi ospite dovrà presentare un test COVID-19 negativo all'arrivo. Il test deve essere stato eseguito non prima delle 24 ore indipendentemente dal tipo di test (antigene rapido o PCR). Gli autotest non saranno accettati.

Per gli ospiti completamente vaccinati (1) così come per quelli completamente guariti (2), non è necessario presentare un test all'accettazione degli hotel. In questo caso è necessario presentare un certificato di vaccinazione o di guarigione.

(1) per completamente vaccinato si intende una persona che ha ricevuto due dosi di vaccino (se il vaccino comprende due dosi, oppure una se il vaccino è in dose unica) e arriva in struttura dopo almeno 14 giorni dall'ultima dose. Sono accettati solo i vaccini elencati dal Paul-Ehrlich-Institut. Il certificato di vaccinazione deve essere in tedesco, inglese, francese, italiano o spagnolo.

(2a) per completamente guariti si intende una persona che ha avuto il COVID-19 meno di sei mesi e più di 28 giorni fa. In questo caso si deve presentare un certificato dell'avvenuta infezione in tedesco, inglese, francese, italiano o spagnolo. L'infezione deve essere stata rilevata da un test PCR positivo.

oppure

(2b) per completamente guariti si intende una persona che ha avuto il COVID-19 più di sei mesi fa (si deve presentare come prova un test PCR positivo in tedesco, inglese, francese, italiano o spagnolo) e fornisca il certificato di vaccinazione in tedesco, inglese, francese, italiano o spagnolo. Sono accettati solo i vaccini elencati dal Paul-Ehrlich-Institut.

Quindi, prima di prenotare il tuo soggiorno, contatta in anticipo la struttura ricettiva dove alloggerai per confermare le condizioni di check-in e di accesso.

Checklist di viaggio

1️⃣ Verifica se puoi entrare in Germania

La Germania ha identificato tre categorie di aree a rischio. Regole diverse vengono applicate a seconda del tuo paese d'origine.

Aree a rischio
Se il tuo paese d'origine è classificato come area a rischio, devi seguire le procedure descritte al punto 2️⃣.

Aree ad alta incidenza
Se il tuo paese d'origine è classificato come area ad alta incidenza, devi seguire le procedure descritte al punto 2️⃣.

Aree a rischio varianti
Se la tua nazione d'origine è classificata come area a rischio varianti, potrebbe esserti vietato l'ingresso in Germania. Le compagnie aeree o altri vettori di trasporto non sono autorizzati a trasportare passeggeri da quei paesi in Germania. Si applicano alcune eccezioni.

Prima di viaggiare, è necessario controllare l'elenco attuale delle aree a rischio sul sito web dell'RKI. Tieni presente che questa lista viene aggiornata regolarmente e la valutazione del rischio per il tuo paese d'origine potrebbe cambiare.

⚠️ Possono essere applicate restrizioni speciali se viaggi in Germania per via aerea o marittima da un paese che non appartiene all'Unione Europea (o Liechtenstein, Svizzera, Norvegia e Islanda). Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della BMI.

2️⃣ Verifica i requisiti di ingresso per il tuo paese di origine

Tutte le regole si applicano ai viaggiatori dai sei anni in su.

Test negativo COVID-19

Arrivo in aereo ✈️

  • Chi si reca in Germania in aereo deve presentare un test COVID-19 negativo, un certificato valido di vaccinazione o una prova valida di guarigione dal COVID-19 al vettore prima della partenza, indipendentemente dal fatto che si provenga o meno da un'area a rischio. I requisiti di validità possono essere consultati sul sito ufficiale del Ministero Federale della Salute.

Altri mezzi di trasporto (tranne aereo e nave)

  • Arrivi da un'area a rischio?
    Dovrai presentare un test negativo al COVID-19 all'ingresso in Germania o fare il test entro 48 ore dopo l'ingresso nel paese. I test antigenici rapidi non devono essere precedenti alle 48 ore dall'ingresso nel paese, mentre i test molecolari non devono essere precedenti alle 72 ore.
  • Arrivi da un'area ad alta incidenza?
    Dovrai presentare un test negativo al COVID-19 all'ingresso in Germania. I test antigenici rapidi non devono essere precedenti alle 48 ore dall'ingresso nel paese, mentre i test molecolari non devono essere precedenti alle 72 ore.

Quarantena

❗ Non sono previsti hotel destinati alla quarantena. In generale, la quarantena deve essere effettuata in luoghi privati e tutti i costi devono essere sostenuti dal viaggiatore. Se vuoi autoisolarti in un hotel, devi metterti in contatto con l'hotel prima di arrivare per assicurarti che possa ospitarti.

Spettatori provenienti da un'area a rischio

Tutte le persone che sono state in un'area a rischio in qualsiasi momento negli ultimi 10 giorni devono sottoporsi a una quarantena di 10 giorni, a meno che non forniscano alle autorità competenti una delle seguenti prove:

  • Test negativo al Covid-19 eseguito meno di 48 ore prima del viaggio in Germania o di 48 ore dopo l'arrivo in Germania, oppure test molecolare eseguito meno di 72 ore prima dell'arrivo Germania. La prova di negatività deve essere scritta in una delle seguenti lingue: tedesco, inglese, francese, italiano o spagnolo.
  • Prova di infezione da COVID-19 contratta meno di sei mesi prima e più di 28 giorni prima, in una delle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, italiano o spagnolo. L'infezione da COVID-19 deve essere stata individuata con test molecolare.
  • Certificato di vaccinazione con doppia dose, eseguita più di 14 giorni prima dell'ingresso, in una delle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, italiano o spagnolo. La vaccinazione deve essere stata effettuata con un vaccino della lista pubblicata dal Paul Ehrlich Institute.

Spettatori provenienti da un'area ad alta incidenza

Per gli spettatori provenienti da un'area ad alta incidenza, valgono le stesse regole che si applicano per gli spettatori provenienti da un'area a rischio, con un'eccezione:

  • La quarantena di 10 giorni può essere ridotta solo dopo cinque giorni presentando un test negativo al COVID-19. Questo vale solo per i risultati del test e non riguarda la prova di vaccinazione o di precedente infezione.

    Spettatori provenienti da un'area a rischio varianti

    • All'arrivo in Germania, devi recarti subito alla tua destinazione finale e autoisolarti per 14 giorni. In questo caso, la quarantena non può essere ridotta.

    Visita il sito ufficiale del Ministero Federale degli Esteri per informazioni più dettagliate, per i requisiti dei test e per le regole di quarantena.

    Un consiglio prezioso

    Quando si arriva da un'area di rischio o un'area ad alta incidenza, la quarantena può essere abbreviata in qualsiasi momento fornendo digitalmente un certificato valido di vaccinazione o una prova valida di precedente infezione tramite il sito www.einreiseanmeldung.de. Fornendo queste prove prima di entrare nel paese, è possibile evitare la quarantena del tutto.

    3️⃣ Comunica il tuo arrivo prima della partenza

    Prima di recarti in Germania, se hai visitato aree a rischio, ad alta incidenza o a rischio variante, devi registrarti su www.einreiseanmeldung.de e portare con te la conferma durante il viaggio. Questa conferma sarà controllata dal tuo vettore (ad esempio, compagnia aerea, operatore ferroviario) e potenzialmente anche dalla polizia federale dopo l'arrivo (e anche se entri in Germania in auto).

    Come arrivare

    ✈️ In aereo
    • Aeroporto: Franz Josef Strauss (MUC)
    • Distanza dal centro città: 36 km
    • Aeroporti alternativi: Francoforte, Stoccarda, Norimberga, Salisburgo

    L’aeroporto di Monaco è a cinque stelle ed è stato votato il migliore d'Europa per ben 11 volte (!). Si trova a nord della città e dista dal centro circa 45 minuti in treno (S-Bahn).

    Consulta il sito per scoprire come le l'incidenza delle procedure anti COVID-19 sulle operazioni dell'aeroporto MUC. 

    🚆 In treno


    La rete ferroviaria tedesca è vasta, affidabile ed economica, soprattutto se acquisti i biglietti con largo anticipo. La stazione principale di Monaco (Hauptbahnhof) è collegata a moltissime località della Germania. La maggior parte dei treni ad alta velocità e a lunga percorrenza ha il Wifi e il ristorante. Acquista i biglietti sul sito ufficiale della DB, e assicurati di conoscere già prima della partenza tutte le misure di salute e igiene anti COVID-19 che vengono messe in atto negli spostamenti sui treni.

    🚌 In autobus


    In Germania, l’autobus è sempre più utilizzato per viaggi nazionali e internazionali, grazie a una vasta rete che attraversa il paese fino a quelli vicini. Arrivare a Monaco in autobus è economico, comodo (tutti gli autobus hanno WiFi, aria condizionata e toilette) e sicuro, ma richiede più tempo che in treno. Inoltre, orari e tratte possono essere fortemente condizionate dalle restrizioni attuali sui viaggi. Pianifica in anticipo e informati sulle misure igienico-sanitarie previste. Tutte le informazioni sono consultabili sui siti web delle rispettive compagnie di autobus.

    🚗 In auto


    Se vai a Monaco in auto, tieni presente che lo stadio metterà a disposizione un parcheggio per veicoli privati, ma è necessario acquistare il biglietto per il parcheggio prima di ogni partita. Per maggiori informazioni, leggi la sezione Arrivare allo stadio.

    Un consiglio prezioso:

    I passeggeri con disabilità devono indicare alla compagnia aerea o all’agenzia di viaggio il tipo di assistenza necessaria. Puoi farlo durante la prenotazione o in prossimità del viaggio, ma almeno 48 ore prima di partire.

    Come muoversi

    📍 Distanze

    • Da Hauptbahnhof (stazione ferroviaria principale) allo stadio: 40 minuti in metropolitana
    • Dall’aeroporto al centro città: 45 minuti (con la S-Bahn)

    Trasporti dall’aeroporto

    Getty Images

    🚍 Mezzi pubblici

    Linea S1 o S8 della S-Bahn per la stazione ferroviaria principale. Il servizio ha una frequenza di circa 10 minuti e impiega circa 45 minuti. I biglietti possono essere acquistati ai binari o presso i centri servizi dell’aeroporto.

    🚖 Taxi

    Un taxi dall’aeroporto al centro città costa circa 70 euro. Tempo di percorrenza normale: 45 min. – 1 h 20 min.

    🚗 Auto a noleggio

    Le principali agenzie di noleggio auto si trovano al livello 03 del Munich Airport Center. Ricorda che saranno chiuse alcune strade intorno ai luoghi che ospitano lo UEFA Festival, allo stadio e alle principali attrazioni. Inoltre, i parcheggi sono limitati: meglio scegliere i mezzi pubblici o il taxi.

    Un consiglio prezioso:

    L’aeroporto di Monaco offre un servizio gratuito per passeggeri con mobilità ridotta. Inoltre, ha pubblicato una guida completa ai servizi di viaggio e di cortesia per i passeggeri che dovessero necessitarne.

    Trasporti in città

    Con l'autista gratuito offerto da Volkswagen

    Viaggia gratis a Monaco con il servizio Volkswagen Free Chauffeur offerto da Volkswagen AG (note legali) ai tifosi. Prenota un veicolo elettrico direttamente dall'app di EURO 2020. Sali a bordo del nuovo Volkswagen ID.3, ID.4s o ID.4 GTX e lascia che l'autista ti accompagni gratuitamente in giro per il centro.

    Devi solo andare alla Mappa Volkswagen EURO 2020 nell'app di EURO 2020 e scegliere i punti di salita e discesa nell'area operativa di Monaco. Accedi con il tuo Volkswagen ID e conferma la prenotazione. Se non hai un Volkswagen ID, puoi facilmente crearne uno in fase di prenotazione.

    Il servizio è disponibile tutti i giorni dal 14 giugno all'11 luglio dalle 14:00 alle 24:00.

    🚍 Mezzi pubblici

    La rete di trasporti di Monaco comprende la metropolitana (U-Bahn), i treni urbani (S-Bahn), i tram e gli autobus, che ti accompagneranno per tutta la città. Sono il modo più economico e spesso veloce di muoversi. La tariffa dipende dal numero di zone che decidi di visitare. Puoi acquistare i biglietti tramite l’app o il sito della MVV, alle biglietterie automatiche delle stazioni o presso le rivendite nei principali punti di snodo. Ricorda che la maggior parte dei biglietti deve essere obliterata prima di iniziare il viaggio. Controlla i canali ufficiali della MVV per avere indicazioni su come viaggiare in modo responsabile e sicuro sulla loro rete durante la pandemia di COVID-19.

    Un consiglio prezioso:

    La grande maggioranza delle stazioni della S-Bahn è accessibile ai diversamente abili. MVV mette a disposizione una mappa completa delle stazioni prive di barriere architettoniche.

    🚖 Taxi

    È facile prendere un taxi al volo nelle zone centrali della città. La tariffa base è di circa 3,70 euro, mentre la tariffa al km varia da 1,60 a 1,90 euro in base alla durata totale del viaggio.

    🚗 Auto

    Se possibile, evita di usare l’auto in città. Durante il torneo saranno chiuse alcune strade intorno ai luoghi che ospitano lo UEFA Festival, allo stadio e alle principali attrazioni. I parcheggi in centro sono scarsi e possono essere costosi.

Ottieni il massimo da EURO 2020 Disponibile solo nell'app ufficiale di UEFA EURO 2020
  • Mappa interattiva EURO
  • I migliori consigli quotidiani
  • Programmi UEFA Festival
  • Segui EURO in movimento