Gli ambasciatori di UEFA EURO 2020

Le leggende EURO di 12 paesi formano una squadra di 48 stelle per UEFA EURO 2020.

Gli ambasciatori di UEFA EURO 2020
©UEFA.com

Andrey Arshavin (RUS)
• 6 presenze EURO/2 gol
• Vincitore della Coppa UEFA con lo Zenit nel 2008 UEFA; acquisto record dell'Arsenal nel 2009
• Il meglio a EURO: due gol e due assist con la Russia che ha raggiunto le semifinali a UEFA EURO 2008

Patrik Berger (CZE)

• 7 presenze EURO /1 gol
• Esterno dotato di un’ottima tecnica, ha vinto l’Europeo Under 16 nel 1990 e la Coppa UEFA 2001 col Liverpool
• Il meglio a EURO: il rigore decisivo che ha qualificato la Repubblica Ceca alla finale di EURO ‘96

Angelos Charisteas (GRE)

Il momento di gloria EURO di Charisteas
Il momento di gloria EURO di Charisteas

• 9 presenze EURO, 4 gol
• Alto e possente, l'attaccante greco ha segnato 25 gol in 88 presenze con la nazionale 
• Il meglio a EURO: ha deciso la finale vinta a sorpresa dalla Grecia a UEFA EURO 2004 con un colpo di testa

Deco (POR)

• 9 presenze EURO, 1 gol
• Talentuoso centrocampista offesivo di origini brasiliane e due volte vincitore della UEFA Champions League 
• Il meglio a EURO: ha raggiunto la finale di UEFA EURO 2004 col Portogallo

Alessandro Del Piero (ITA)

• 13 presenze EURO, 1 gol
• Vincitore della UEFA Champions League nel 1996, l'ex 'fantasista' è il miglior marcatore di sempre della Juventus (290)
• Il meglio a EURO: ha raggiunto la finale nel 2000 nella seconda delle sue quattro fasi finali giocate

Marcel Desailly (FRA)

• 12 presenze EURO, 0 gol
• Difensore roccioso, ha giocato con Marseille, AC Milan e Chelsea; ha vinto la Coppa del Mondo FIFA del 1998 con la Francia 
• Il meglio a EURO: ha vinto nel 2000 ed è stato nominato nella Squadra ufficiale del Torneo

Youri Djorkaeff (FRA)

• 10 presenze EURO, 3 gol
• L'attaccante francese ha vinto la Coppa del Mondo FIFA 1998; a livello di club ha vinto trofei europei con Inter e PSG
• Il meglio a EURO: ha segnato due gol nella fase finale che ha visto la sua Francia trionfare nel 2000

Jean-François Domergue (FRA)

• 5 presenze EURO /2 gol
• Terzino sinistro della Francia vincitrice di EURO '84, ha collezionato 9 presenze in nazionale, di cui cinque in quell’edizione
• Il meglio a EURO: ha segnato una doppietta nell’epico 3-2 sul Portogallo che ha qualificato la Francia alla finale del 1984

Luis Fernandez (FRA)

• 8 presenze EURO /1 gol
• Incontrista in grado di dare equilibrio al celebre “quadrato magico” della Francia
• Il meglio a EURO: ha imbrigliato la Spagna (dov’era nato) nella finale del 1984 giocata a Parigi (la città che l’ha adottato)

Steffen Freund (GER)

• 4 presenze EURO /0 gol
• Centrocampista difensivo instancabile, è stato l’idolo dei tifosi di Schalke, Borussia Dortmund e Tottenham
• Il meglio a EURO: ha giocato quattro partite a EURO ’96, vinto dalla Germania, ma ha saltato la finale per infortunio

Paul Gascoigne (ENG)

• 5 presenze EURO /1 gol
• Centrocampista carismatico dall’ottima tecnica, è diventato un eroe nazionale in Coppa del Mondo FIFA 1990
• Il meglio a EURO: la straordinaria rete decisiva nel 2-0 sulla Scozia a Wembley a EURO '96 

Alain Giresse (FRA) 

• 5 presenze EURO /1 gol
• Il giocatore più instancabile del centrocampo francese era soprannominato “moteur” (motore)
• Il meglio a EURO: lo splendido gol a pallonetto nel girone dell’Europeo ‘84 contro il Belgio dopo un rapido uno-due

Ruud Gullit (NED)

Finale EURO '88: il gol di Gullit e QUEL tiro al volo
Finale EURO '88: il gol di Gullit e QUEL tiro al volo

• 9 presenze EURO, 1 gol
• Centrocampista olandese duttile ed elegante; due volte vincitore della Coppa dei Campioni con l'AC Milan
• Il meglio a EURO: ha segnato il gol del vantaggio nella finale degli Europei del 1988 vinti contro l'Unione Sovietica

Thomas Helmer (GER)

 • 9 presenze EURO /0 gol
• Difensore versatile che ha disputato due finali di EURO, è stato un tempo il giocatore più costoso della Bundesliga
• Il meglio a EURO: maestro della marcatura a uomo della Germania, che a EURO '96 ha subito appena tre gol

Thierry Henry (FRA)

• 11 presenze EURO, 6 gol
• Bomber dell'Arsenal e vincitore della UEFA Champions League del 2009 col Barcellona 
• Il meglio a EURO: ha segnato tre gol nell'edizione del 2000 vinta dalla Francia

Giorgos Karagounis (GRE)

• 10 presenze EURO /2 gol
• Pilastro del centrocampo della Grecia per 15 anni, era in grado di coniugare alla perfezione fase difensiva e offensiva
• Il meglio a EURO: la potente conclusione dalla distanza che ha aperto la strada alla Grecia per la vittoria di EURO 2004 nella prima partita del girone

Christian Karembeu (FRA)

• 5 presenze EURO, 0 gol
• Centrocampista difensivo che ha vinto la UEFA Champions League e la Coppa del Mondo FIFA nel 1998
• Il meglio a EURO: ha aiutato la Francia a imporsi a UEFA EURO 2000

Jürgen Klinsmann (GER)

• 13 presenze EURO, 5 gol
• Attaccante letale della Germania; ha vinto la Coppa UEFA con l'Inter nel 1991 e col Bayern München nel 1996
• Il meglio a EURO: ha vinto la Coppa del Mondo FIFA 1990 e segnato tre gol a EURO '96 vinto dalla sua nazionale

Miroslav Klose (GER)

• 13 presenze EURO /3 gol
• Attaccante incredibilmente prolifico sia a livello di club che di nazionale
• Il meglio a EURO: ha segnato due gol nel 3-2 al cardiopalma che ha qualificato la Germania in finale nel 2008

Patrick Kluivert (NED)

La tripletta di Kluivert nei quarti di finale di EURO 2000
La tripletta di Kluivert nei quarti di finale di EURO 2000

• 9 presenze EURO, 6 gol
• Ex attaccante di Barcellona e Olanda, ha vinto la Coppa dei Campioni del 1995 con l'Ajax 
• Il meglio a EURO: ha segnato cinque gol a UEFA EURO 2000 e vinto in condivisione la Scarpa d'Oro nell'edizione nella quale l'Olanda è arrivata sino alla semifinale

Henrik Larsson (SWE)

• 10 presenze EURO, 4 gol
• Attaccante leggenda del Celtic; ha fatto due assist nella finale di UEFA Champions League del 2006 vinta dal Barcellona
• Il meglio a EURO: lo straordinario colpo di testa contro la Bulgaria nell'edizione del 2004 culminata con l'approdo ai quarti

Brian Laudrup (DEN)

• 8 presenze EURO, 3 gol
• 82 presenze con la Danimarca, ha brillato in Europa con Brøndby, Bayern e Rangers 
• Il meglio a EURO: non ha segnato ma è stato uno dei protagonisti nel trionfo della sua Danimarca nel 1992

Luís Figo (POR)

• 14 presenze EURO, 2 gol
• Elegante e trascinatore, l'attaccante portoghese ha messo in mostra tutta la sua classe con Barcellona e Real Madrid 
• Il meglio a EURO: ha raggiunto le semifinali di UEFA EURO 2000 e la finale di quattro anni dopo

Maniche (POR)

• 6 presenze EURO, 2 gol
• Centrocampista difensivo; ha vinto la Coppa UEFA del 2003 e la UEFA Champions League del 2004 col Porto 
• Il meglio a EURO: ha segnato in semifinale un gol sensazionale che ha portato il Portogallo in finale di UEFA EURO 2004

Lothar Matthäus (GER)

• 11 presenze EURO, 1 gol
• Calciatore tedesco con più presenze in assoluto (150); centrocampista vincitore della Coppa del Mondo FIFA del 1990 
• Il meglio a EURO: ha esordito in nazionale a 19 anni e ha vinto EURO 1980 con la Germania dell'Ovest

Steve McManaman (ENG)

• 6 presenze EURO, 1 gol
• Leggenda del centrocampo del Liverpool e due volte vincitore della UEFA Champions League col Real Madrid
• Il meglio a EURO: ha disputato un grande EURO '96 portando l'Inghiltera sino alle semifinali

Gaizka Mendieta (ESP)

• 4 presenze EURO, 2 gol
• Centrocampista spagnolo molto tecnico; è arrivato due volte in finale di UEFA Champions League col Valencia
• Il meglio a EURO: ha segnato contro Jugoslavia e Francia a UEFA EURO 2000 prima di arrendersi con la Spagna ai quarti

Antonios Nikopolidis (GRE)

• 9 presenze EURO, 0 gol
• Portiere con 90 presenze in nazionale; ha vinto 11 campionati con Panathinaikos e Olympiacos
• Il meglio a EURO: ha mantenuto tre volte consecutive la porta inviolata (finale compresa) nell'edizione del 2004 vinta dalla sua Grecia

Nuno Gomes (POR)

• 14 presenze EURO, 6 gol
• Attaccante dal fiuto del gol, ha giocato circa 20 anni vestendo le maglie di Boavista, Benfica, Fiorentina e Portogallo 
• Il meglio a EURO: ha realizzato quattro gol nell'edizione del 2000 e ha raggiunto la finale nel 2004

Michael Owen (ENG)

• 7 presenze EURO, 2 gol
• Attaccante letale, ha segnato 40 gol in 89 presenze con l'Inghilterra, compresa la splendida rete contro l'Argentina in Francia nel '98
• Il meglio a EURO: ha segnato sia a UEFA EURO 2000 che a UEFA EURO 2004

Robert Pirès (FRA)

• 7 presenze EURO, 0 gol
• Centrocampista creativo ha vissuto gli anni migliori della carriera all'Arsenal; ha vinto la Coppa del Mondo FIFA 1998 con la Francia
• Il meglio a EURO: ha fatto l'assist per la rete del Golden Gol di David Trezeguet nella finale di UEFA EURO 2000

Karel Poborský (CZE)

Il pallonetto di Poborský a EURO '96
Il pallonetto di Poborský a EURO '96

• 14 presenze EURO, 2 gol
• Veloce e creativo, l'esterno destro ha vinto campionati in Repubblica Ceca e Inghilterra
• Il meglio a EURO: l'indimenticabile pallonetto che ha deciso i quarti di finale contro il Portogallo a EURO '96

Carles Puyol (ESP)

• 8 presenze EURO, 0 gol
• Leader difensivo; ha vinto la UEFA Champions League nel 2006, 2009 e 2011 col Barcellona 
• Il meglio a EURO: la Spagna ha subito appena due gol nelle cinque partite con Puyol in campo quando si è aggiudicato UEFA EURO 2008

Ricardo Carvalho (POR)

• 11 presenze EURO, 0 gol
• Difensore roccioso ma elegante, ha brillato al Porto, Chelsea, Real Madrid e Monaco
• Il meglio a EURO: ha raggiunto la finale del 2004, e ha vinto (come più anziano giocatore di movimento) nel 2016

Peter Schmeichel (DEN)

L'indimenticabile vittoria della Danimarca nel 1992
L'indimenticabile vittoria della Danimarca nel 1992

• 13 presenze EURO, 0 gol
• Portiere carismatico e forte, ha aiutato il Manchester United a vincere il Triplete nel 1999
• Il meglio a EURO: determinante nel successo della Danimarca nel 1992, ha fatto alcune parate decisive contro la Germania

David Seaman (ENG)

• 7 presenze EURO/0 gol
• Portiere di altissimo livello, ha vinto nove titoli con l’Arsenal
• Il meglio a EURO: le sue parate ai calci di rigore ai quarti di EURO '96 contro la Spagna

Clarence Seedorf (NED)

• 10 presenze EURO, 0 gol
• Centrocampista completo; unico giocatore a vincere la UEFA Champions League con tre club diversi
• Il meglio a EURO: ha raggiunto la semifinale con l'Olanda nel 2000 e 2004

Marcos Senna (ESP)

• 5 presenze EURO/0 gol
• Centrocampista di spicco del Villarreal e della Spagna trionfatrice a UEFA EURO 2008
• Il meglio a EURO: ha segnato un rigore contro l’Italia ai quarti del 2008

Alan Shearer (ENG)

• 9 presenze EURO, 7 gol
• Centravanti letale e miglior marcatore di sempre della Premier League con 260 gol
• Il meglio a EURO: capocannoniere di EURO '96, i suoi cinque gol hanno aiutato l'Inghilterra ad arrivare sino alla semifinale

Vladimír Šmicer (CZE)

• 11 presenze EURO, 4 gol
• Centrocampista tecnico e duttile; ha segnato nella finale di UEFA Champions League che il suo Liverpool ha vinto nel 2005
• Il meglio a EURO: ha segnato sul finale il gol del pari contro la Russia che ha portato i cechi alla fase a eliminazione diretta di EURO '96

Jean Tigana (FRA) 

• 5 presenze EURO/0 gol
• Amalgama perfetto di tecnica e doti atletiche, non ha avuto eguali tra i centrocampisti a metà degli anni ‘80
• Il meglio a EURO: la fuga verso la linea di fondo che ha ispirato il gol della vittoria della Francia ai supplementari nella finale del 1984

David Trezeguet (FRA)

Il Golden Gol di Trezeguet
Il Golden Gol di Trezeguet

• 7 presenze EURO, 3 gol
• Rapace d'area, ha segnato tantissimi gol con Juventus e Monaco
• Il meglio a EURO: ha segnato il Golden Gol contro l'Italia nell'indimenticabile vittoria della sua Francia nella finale del 2000

Vítor Baía (POR)

• 8 presenze EURO, 0 gol
• Ha vinto la Coppa delle Coppe col Barcellona e la UEFA Champions League con Porto nel 2004 
• Il meglio a EURO: ha parato il rigore di Arif Erdem consentendo al Portogallo di raggiungere i quarti di UEFA EURO 2000

Xabi Alonso (ESP)
• 12 presenze EURO/2 gol
• Vincitore della UEFA Champions League 2005 con il Liverpool
• Il meglio a EURO: vincitore delle edizioni 2008 e 2012 con la Spagna, che nel 2010 ha trionfato anche in Coppa del Mondo

Xavi Hernández (ESP)

• 11 presenze EURO, 1 gol
• Maestro del centrocampo, ha contribuito a creare il dominio assoluto di Barcellona e Spagna
• Il meglio a EURO: ha trascinato la Spagna a vincere il suo primo titolo dopo 44 anni nel 2008; ci è riuscito di nuovo quattro anni dopo

Theodoros Zagorakis (GRE)

• 6 presenze EURO/0 gol
• Centrocampista difensivo molto tenace, ha vissuto il suo momento di gloria a EURO 2004
• Il meglio a EURO: vincere l’Europeo e il titolo di miglior giocatore in un trionfo che sa ancora di favola

Gianluca Zambrotta (ITA)

• 11 presenze EURO, 0 gol
• Terzino offensivo dell'Italia; pilastro degli Azzurri che hanno vinto la Coppa del Mondo FIFA nel 2006
• Il meglio a EURO: ha fatto parte della Squadra del Torneo di UEFA EURO 2004 grazie alle prestazioni super della fase a gironi

Christian Ziege (GER)

• 8 presenze EURO/1 gol
• Terzino sinistro fluidificante e specialista dei calci piazzati, ha vinto titoli in Germania, Italia e Inghilterra
• Il meglio a EURO: il primo gol della Germania a EURO '96 con una bella azione solitaria contro la Repubblica Ceca

In alto