Il Bayern riscatta la delusione del 2012

L'FC Bayern München è diventato la seconda squadra a rifarsi di una sconfitta in finale di UEFA Champions League l'anno seguente; era successo solo all'AC Milan nel 1994.

©AFP/Getty Images

L'FC Bayern München ha centrato un'impresa riuscita a una sola squadra in precedenza: riscattare una sconfitta in finale conquistando la UEFA Champions League la stagione seguente

Il successo ottenuto a Londra contro i rivali del Borussia Dortmund ha permesso ai bavaresi di lasciarsi alle spalle la sconfitta subita nel 2012 ai rigori contro il Chelsea FC proprio alla Fußball Arena München. In passato, solo l'AC Milan era stato capace di riscattare una sconfitta in finale conquistando il trofeo nella stagione immediatamente successiva: i Rossoneri vennero battuti dall'Olympique de Marseille nella prima finale di UEFA Champions League nel 1993, imponendosi poi 4-0 sull'FC Barcelona l'anno seguente. Il Milan sarebbe tornato in finale anche nel 1995, solo per inchinarsi all'AFC Ajax.

Il Bayern, alla terza finale in quattro anni, ha così evitato l'eventualità di diventare la terza squadra a perdere due finali consecutive di Coppa dei Campioni dopo Juventus (1997 e 1998) e Valencia CF (2000 e 2001, proprio contro il Bayern). I bavaresi hanno subito complessivamente cinque sconfitte in finale, record negativo condiviso con Juve e SL Benfica.

In alto