UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Cristiano Ronaldo stabilisce il record di presenze in Champions League

Il fuoriclasse portoghese è sceso in campo per la 178esima volta, superando Iker Casillas e stabilendo il nuovo record di presenze nella competizione.

Cristiano Ronaldo ha frantumato un altro record di UEFA Champions League giocando la sua partita numero 178, quella tra Manchester United e Villarreal. Alla 19esima edizione del torneo, Ronaldo detiene anche il record di gol segnati e ora ha sorpassato il precedente record di presenze di Iker Casillas.

Copertura in diretta: Man. United - Villarreal

Cristiano Ronaldo negli anni
Cristiano Ronaldo negli anni

Più presenze in Champions League 

178 Cristiano Ronaldo (2003–)
177 Iker Casillas (1999–2019)
151 Xavi Hernández (1998–2015)
151 Lionel Messi (2004–)
142 Raúl González (1995–2011)
141 Ryan Giggs (1993–2014)

Ronaldo ha saltato solo quattro partite di UEFA Champions League con i suoi club dai quarti di finale del 2013/14.

Numeri e statistiche di Ronaldo*

I traguardi di Cristiano Ronaldo in Champions League
I traguardi di Cristiano Ronaldo in Champions League

178 presenze
136 gol
5 titoli
19 stagioni
111 vittorie
35 pareggi
30 sconfitte
8 triplette
20 ammonizioni
1 espulsione

Più gol in Champions League

Guarda tutti i gol di Cristiano Ronaldo in Champions League
Guarda tutti i gol di Cristiano Ronaldo in Champions League

136 Cristiano Ronaldo
121 Lionel Messi
77 Robert Lewandowski
72 Karim Benzema
71 Raúl González
56 Ruud van Nistelrooy

Il primo gol di Ronaldo in UEFA Champions League è arrivato dopo 27 partite, ciò significa che i 136 gol sono stati segnati in 150 presenze dalla prima rete.

Cronistoria delle presenze

1 Stuttgart - Manchester United 2-1, 1 ottobre 2003
Un 18enne Ronaldo si conquista il rigore che permette a Van Nistelrooy di accorciare le distanze nella sconfitta di una partita della fase a gironi. Lo United raggiunge gli ottavi prima di venire eliminato dal Porto (qualcuno ricorda l'esultanza di Mourinho a bordo campo?).

Ronaldo: i grandi gol col Manchester United
Ronaldo: i grandi gol col Manchester United

50 Manchester United - Arsenal 1-0, 29 aprile 2009
Ronaldo colpisce una traversa dalla distanza nell'andata della semifinale vinta di misura dalla squadra di Sir Alex Ferguson. Il portoghese al ritorno è inarrestabile ma in finale - la prima di Ronaldo - il Barcellona avrà la meglio.

100 Real Madrid - Dortmund 3-0, 2 aprile 2014
Questa presenza arriva nel bel mezzo della stagione da record di Ronaldo in cui segna 17 gol e vince la competizione. Il portoghese segna per la sua ottava partita consecutiva di Champions League mettendo un'ipoteca sui quarti di finale con la vittoria dell'andata che si rivela decisiva.

150 Real Madrid - Juventus 1-3, 11 aprile 2018
La Juve sembra a un passo da una clamorosa rimonta dopo il 3-0 dell'andata dei quarti di finale arrivato grazie a due gol e un assist di Ronaldo a Torino. Nel ritorno a Madrid, la Juve si porta sul 3-0 ma nei minuti di recupero Ronaldo trasforma il rigore che vale il 4-3 complessivo.

178 Man. United - Villarreal 2-1, 29 settembre 2021 
Non soddisfatto di aver semplicemente infranto il record di Casillas, Ronaldo ha collezionato la sua storica 178esima presenza in uno stile tipicamente decisivo. Lo United era sotto con il Villarreal prima del pareggio di Alex Telles e la partita sembrava destinata al pareggio fino a quando il numero 7 non ha regalato la vittoria ai Red Devils al 95'.

Conosci la storia della Champions League?


Altri record di Ronaldo in Champions League

Scarica l'app della Champions League