UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ramsey beffa il Belgio

Belgio - Galles 1-1 
Aaron Ramsey beffa nel finale i vincitori del Gruppo A consentendo al Galles di strappare un pareggio nella capitale belga.

Ramsey beffa il Belgio
Ramsey beffa il Belgio ©Getty Images

La rete del capitano del Galles Aaron Ramsey all'88esimo minuto regala alla sua squadra il pareggio contro il Belgio nel Gruppo A, nel giorno dell'ultima presenza internazionale di Craig Bellamy.

I padroni di casa sognavano la nona vittoria, ma Ramsey rovina la festa nella capitale belga, vanificando il vantaggio siglato al 64' da Kevin De Bruyne.

Nonostante il biglietto per il Brasile già in tasca, Marc Wilmots schiera la formazione migliore contro il Galles, salvato dallo stato di grazie del suo No1 Wayne Hennessey. L'estremo difensore si rivela decisivo in diverse circostanze, sbarrando con maestria la propria porta su Romelu Lukaku, Kevin Mirallas e Toby Alderweireld.

Ma deve capitolare in occasione del gol di De Bruyne, maturato da un errore della propria difesa. Chris Coleman punta su forze fresche per capovolgere la situazione e inserisce il 16 enne Harry Wilson, il più giovane calciatore di sempre in maglia gallese. La fiammata finale, quella vincente, viene ispirata da Bellamy, abile a servire Ramsey per il gol del pareggio.