Mittag infrange il record di gol di Pohlers

Grazie al gol del pareggio contro il KIF Örebro, Anja Mittag del Paris Saint-Germain ha superato Conny Pohlers in vetta alla classifica delle migliori marcatrici nelle competizioni UEFA per club femminili.

Conny Pohlers e Anja Mittag ai tempi del Potsdam
Conny Pohlers e Anja Mittag ai tempi del Potsdam ©Getty Images

L'attaccante del Paris Saint-Germain Anja Mittag ha agganciato l'ex compagna nella Germania e nel Turbine Potsdam Conny Pohlers in vetta alla classifica delle migliori marcatrici nelle competizioni UEFA per club femminili.

Mittag, 30anni, ha firmato una doppietta nella sua gara di esordio in UEFA Women's Champions League con il Paris, vinta 6-0 sul campo dell'Olimpia Cluj nell'andata dei sedicesimi di finale. I suoi gol continentali sono così saliti a 48, gli stessi segnati da Pohlers, ritiratasi nel 2014, con le maglie diPotsdam, FFC Frankfurt e Wolfsburg. Nella gara di andata degli ottavi contro il KIF Örebro, Mittag ha pareggiato i conti per il Paris raggiungendo quota 49 reti.

Vincitrice in competizioni UEFA nel 2005 e 2010 con il Potsdam, Mittag aveva vissuto un periodo di appannamento negli anni successivi, perdendo anche il posto in nazionale prima di trasferirsi all'FC Malmö. In Svezia era rifiorita conquistando il titolo nazionale nel 2013 e 2014 e vincendo la classifica cannonieri nel 2012 e 2014.

In estate Mittag aveva firmato un biennale con il Paris, battuto 2-1 dal Francoforte nella finale di UEFA Women's Champions League 2015. UEFA.com passa in rassegna le migliori marcatrici nella massima compitezione continentale femminile per club. 

Conny Pohlers è stata agganciata da Anja Mittag
Conny Pohlers è stata agganciata da Anja Mittag©Getty Images

1= Anja Mittag (Turbine Potsdam/Rosengård/Paris Saint-Germain) 49*
2= Conny Pohlers (Turbine Potsdam/FFC Frankfurt/Wolfsburg) 48
3 Marta (Umeå/Tyresö/Rosengård) 42*
4 Nina Burger (Neulengbach) 40
5 Hanna Ljungberg (Umeå) 39
6 Inka Grings (Duisburg/Zürich) 38
7 Lotta Schelin (Lyon) 37*

Menzione d'onore
8 Margrét Lára Vidarsdóttir (Valur Reykjavik, Turbine Potsdam) 34 [in 21 gare]
9 Kim Little (Hibernian, Arsenal) 32
10 Patrizia Panico (Lazio, Verona, ASD Torres) 31

*Giocatrice che milita in un club protagonista della UEFA Women's Champions League 2015/16

Sono indicati solo i club con i quali le giocatrici hanno disputato gare continentali, anche senza reti all'attivo.

In alto