Le otto pretendenti

UEFA.com passa in rassegna le otto squadre che sono approdate ai quarti di finale di UEFA Women's Champions League 2013/14 dopo il sorteggio che si è tenuto a Nyon.

Il Neulengbach è la prima formazione austriaca ad approdare ai quarti di finale
Il Neulengbach è la prima formazione austriaca ad approdare ai quarti di finale ©SV Neulengbach

UEFA.com passa in rassegna le otto squadre ancora in corsa nella competizione. Tra le formazioni in lizza per approdare alla finale del maggio 2014 a Lisbona figurano il VfL Wolfsburg detentore del trofeo, le ex vincitrici Arsenal LFC e 1. FFC Turbine Potsdam e la ASD Torres FC, oltre a quattro squadre mai arrivate fino a questa fase, tra cui FC Barcelona e ii debuttanti del Tyresö FF.

Quarti di finale: 22/23 e 29/30 marzo
Tyresö FF (SWE) - SV Neulengbach (AUT)
VfL Wolfsburg (GER, holders) - FC Barcelona (ESP)
ASD Torres FC (ITA) - 1. FFC Turbine Potsdam (GER)
Birmingham City LFC (ENG) - Arsenal LFC (ENG)

Semifinali: 19/20 e 26/27 aprile
Birmingham/Arsenal - Tyresö/Neulengbach
Torres/Potsdam - Wolfsburg/Barcelona

Finale (Estádio do Restelo, Lisbon): 22 maggio
Vincente semifinale 1 - Vincente semifinale 2

1. FFC Turbine Potsdam (GER)
Miglior piazzamento: campione 2005, 2010
Record quarti di finale: V5 S1
Miglior marcatore: Nataša Andonova3
Il Potsdam sembrava sull'orlo dell'eliminazione agli ottavi di finale contro l'Olympique Lyonnais dopo la sconfitta casalinga per 1-0 all'andata, ma la vittoria al ritorno per 2-1 è valsa la qualificazione per la regola dei gol in trasferta.

Arsenal LFC (ENG)
Miglior piazzamento:campione 2007
Record quarti di finale: V6 S5
Miglior marcatore: Danielle Carter 6
L'Arsenal si è qualificata per questa fase per la 12esima volta ed è ormai una veterana. Tutto si è messo al meglio per le londinesi, che hanno visto il ritorno di Kelly Smith - allenatrice-giocatrice - dopo un lungo infortunio e si sono qualificate con facilità ai quarti di finale.

ASD Torres CF (ITA)
Miglior piazzamento: quarti di finale 2010, 2013
Record quarti di finale: V0 S2
Miglior marcatore: Patrizia Panico 2
Le sarde hanno battuto ogni record quando hanno vinto il quarto campionato consecutivo nella scorsa stagione, ma la corsa verso i quarti di finale non è stata delle più agevoli. Devono ringraziare ancora una volta Patrizia Panico, autrice della rete decisiva che è valsa il passaggio del turno. A 38 anni la giocatrice italiana è ancora in grande spolvero.

Birmingham City LFC (ENG)
Miglior piazzamento: prima partecipazione ai quarti di finale
Miglior marcatore: Kirsty Linnett 3
Non ha avuto difficoltà a qualificarsi per i quarti il Birmingham, che può anche contare su una serie di giocatrici di grande qualità: l'attaccante dell'Inghilterra Karen Carney, il difensore Laura Bassett e Jo Potter a centrocampo.

FC Barcelona (ESP)
Miglior piazzamento: prima partecipazione ai quarti di finale
Miglior marcatore: Sonia Bermúdez, Marta Corredera, Jelena Čanković 2
Il Barcellona, che sta vivendo un grande momento sportivo anche in altri settori, è la prima squadra spagnola a qualificarsi per i quarti di finale e può contare sull'esplosione della 18enne talentuosa Čanković. Il sorteggio, però, non è stato tra i più favorevoli.

SV Neulengbach (AUT)
Miglior piazzamento: prima partecipazione ai quarti di finale
Miglior marcatore: Nina Burger 6
Dopo 11 anni di tentativi il Neulengbach è finalmente riuscito a qualificarsi per i quarti. La veterana Burger, che ha segnato 39 gol in Europa con il club, ha eguagliato l'attaccante dell'Umeå IK Hanna Ljungberg per numero di reti segnate in Europa con lo stesso club.

Tyresö FF (SWE)
Miglior piazzamento: prima partecipazione ai quarti di finale
Miglior marcatore: Christen Press 4
Nonostante siano debuttanti nella competizione, le svedesi sono considerate tra le favorite. Oltre all'asso Marta, possono contare anche sulla prolifica americana Christen Press, sulla spagnola Verónica Boquete e sulla stella norvegese Caroline Graham Hansen.

VfL Wolfsburg (GER, campione in carica)
Miglior piazzamento: campione 2013
Record quarti di finale: V1 S0
Miglior marcatore: Conny Pohlers 6
Vincitore al debutto nella competizione la scorsa stagione, il Wolfsburg non sembra dare segni di cedimento. Nei sedicesimi ha vinto per 27-0 contro il Pärnu JK, un record. Con altre due reti Pohlers diventerebbe la prima giocatrice a segnare 50 gol in competizioni femminili UEFA per club. Quest'anno la difesa si è poi rinforzata con Nilla Fischer e con il portiere della Germania Almuth Schult.