UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Inizia il cammino verso la Croazia

Il cammino verso la fase finale a 16 squadre del 2016/17 in Croazia comincia con il turno di qualificazione di settembre; in seguito si stabiliranno anche i cinque posti riservati alla UEFA per i Mondiali FIFA U-17 2017 in India.

Il Portogallo inizia in casa la difesa del titolo
Il Portogallo inizia in casa la difesa del titolo ©Sportsfile

Le qualificazioni al Campionato Europeo UEFA Under 17 inizia venerdì con 52 delle 54 partecipanti che intraprendono il loro cammino verso il torneo finale di maggio in Croazia – e i Mondiali FIFA U-17 2017 in India.

Il cammino verso la Croatia

  • Le 52 squadre del turno di qualificazione partecipano a 13 mini tornei da quattro squadre, con i campioni in carica del Portogallo che da venerdì ospitano il primo gruppo che include Scozia, Galles e Malta. 
  • L'ultimo gruppo termina il 6 novembre in Israele. 
  • Le prime due di ogni girone, insieme alle cinque terze con i migliori risultati contro le prime due, si uniranno alla Germania nel sorteggio del turno elite del 13 dicembre.
  • Il turno elite si gioca nella primavera 2017, con le otto vincitrici dei gironi e le sette seconde con i migliori risultati contro prime e terze che si uniranno alla Croazia nella fase finale
  • Le fasi finali saranno dal 3 al 19 maggio, con quattro gruppi da quattro, in cui le prime due si qualificheranno per i quarti di finale.
  • Le quattro semifinaliste e la vincitrice dello spareggio tra le due sconfitte con meno scarto ai quarti saranno le cinque partecipanti europee per i Mondiali FIFA U-17 2017 in India, che si nell'autunno 2017.
Guarda come il Portogallo ha vinto alle fasi finali 2016

Gruppi turno di qualificazione

Gruppo 1 (23-28 settembre): Bosnia ed Erzegovina, Russia, Moldova*, Lettonia

Gruppo 2 (15-20 ottobre): Irlanda, Grecia, Kazakistan, Andorra*

Gruppo 3 (21-26 ottobre): Svizzera, Repubblica ceca, Isole Faroe, Lussemburgo*

Gruppo 4 (26-31 ottobre): Serbia, Italia*, Albania, Macedonia

Gruppo 5 (20-25 ottobre): Slovenia*, Francia, Montenegro, Estonia

Gruppo 6 (25-30 ottobre): Inghilterra, Austria, Romania*, Azerbaijan

Gruppo 7 (28 settembre-3 ottobre): Ungheria*, Olanda, Danimarca, Liechtenstein

Gruppo 8 (28 settembre-3 ottobre): Georgia, Svezia, Finlandia*, Bulgaria

Gruppo 9 (19-24 settembre): Spagna, Slovacchia, San Marino, Irlanda del Nord*

Gruppo 10 (16-21 settembre): Scozia, Portogallo*, Galles, Malta

Gruppo 11 (26-31 ottobre): Bielorussia, Belgio, Gibilterra Cipro*

Gruppo 12 (1-6 novembre): Polonia, Israele*, Islanda, Armenia

Gruppo 13 (23-28 settembre): Ucraina, Norvegia, Turchia, Lituania*

*in casa

Di diritto all'elite round: Germania

Di diritto alla fase finale: Croazia (ospitante)