UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Bosnia ed Erzegovina-Italia: dove guardarla e ultime notizie

La Bosnia ed Erzegovina affronta l'Italia nel Gruppo A1 di UEFA Nations League: guida completa alla partita.

I giocatori dell'Italia e della Bosnia-Erzegovina dopo la sfida alla prima giornata
I giocatori dell'Italia e della Bosnia-Erzegovina dopo la sfida alla prima giornata Getty Images

La Bosnia ed Erzegovina affronta l'Italia nel Gruppo A1 di UEFA Nations League mercoledì 18 novembre alle 20:45 a Sarajevo.

Bosnia ed Erzegovina - Italia: la marcia di avvicinamento

Dove guardare la partita in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono la UEFA Nations League

La situazione attuale

• La Bosnia ed Erzegovina è retrocessa.

• L'Italia andrà alla fase finale se batte la Bosnia ed Erzegovina, oppure se pareggia e l'Olanda non batte la Polonia, oppure se Olanda e Polonia pareggiano.

Precedenti

Highlights: Italia - Bosnia ed Erzegovina 1-1
Highlights: Italia - Bosnia ed Erzegovina 1-1

Le squadre hanno pareggiato 1-1 in Italia alla prima giornata. Il gol degli ospiti è stato segnato dal romanista Edin Džeko. Gli azzurri avevano vinto entrambe le sfide precedenti a livello ufficiale nelle qualificazioni per UEFA EURO 2000.

• Questa sarà la prima sfida tra le due squadre a Sarajevo dopo l'amichevole del 1996 vinta dai padroni di casa, che contro l'Italia hanno un bilancio di V1 P1 S2.

Le parole degli allenatori

Adnan Čustović, vice Ct Bosnia ed Erzegovina: "[L'Italia] gioca sempre per vincere e non perde da molto tempo. Sappiamo che ci aspetta una partita difficile. Olandesi e polacchi non hanno trovato un modo per neutralizzarli, quindi sarà difficile per noi. Hanno avuto qualche problema con la squadra a causa del coronavirus, ma anche i nuovi giocatori che hanno arruolato sono stati molto bravi. Sono molto bravi tatticamente e hanno anche individui di qualità".

Alberico Evani, vice Ct Italia: "Noi dovremo essere superiori per vincere. Sappiamo che la Bosnia è un'ottima squadra, nelle tre partite che abbiamo fatto l'abbiamo battuta due volte, pareggiando in un caso, ma ci ha sempre dato grossi problemi. Dovremo limitare questi rischi. Abbiamo fatto tanti sacrifici, ci siamo costruiti la possibilità di arrivare primi nel girone. Sarebbe brutto non arrivare al primo posto, ma dovremo guadagnarcelo. Sappiamo di affrontare una squadra che non ci regalerà nulla, sebbene ultima. Tutti tengono a fare bella figura, specie quando affrontano una squadra importante come l'Italia. Dovremo essere attenti".

Prossime partite

La fase finale di UEFA Nations League si gioca dal 6 al 10 ottobre 2021. Le squadre saranno nuovamente impegnate a livello ufficiale in primavera, quando iniziano le qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 2022.