UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

I precedenti tra Belgio e Francia

Le due squadre si sfidano in UEFA Nations League a Torino in quello che sarà il confronto diretto numero 75: qual è il bilancio in generale.

Samuel Umtiti ha segnato il gol della vittoria francese contro il Belgio nella semifinale dei mondiali 2018
Samuel Umtiti ha segnato il gol della vittoria francese contro il Belgio nella semifinale dei mondiali 2018 ©Getty Images

Il Belgio, battuto quattro volte su quattro dalla Francia nella fase finale di un torneo, spera di recuperare terreno nella prossima sfida in UEFA Nations League.

Le squadre si sono incrociate per l'ultima volta nella semifinale dei mondiali del 2018. Samuel Umtiti ha segnato il gol decisivo, infliggendo al Belgio la prima sconfitta da settembre 2016. L'undici di Didier Deschamps ha poi vinto la finale contro la Croazia per 4-2, diventando campione del mondo e dimenticando la sconfitta in finale di UEFA EURO 2016 davanti al suo pubblico.

Michel Platini contro il Belgio nel 1984
Michel Platini contro il Belgio nel 1984AFP via Getty Images

Ora, le squadre si ritrovano a Torino in un'altra semifinale, quella di UEFA Nations League, e tentano di dimenticare l'eliminazione prematura a EURO 2020. La Francia è uscita agli ottavi contro la Svizzera ai rigori, mentre i diavoli rossi sono stati eliminati dall'Italia ai quarti e si sono improvvisamente ricordati che la cosiddetta "generazione d'oro" deve ancora vincere un trofeo.

Il contesto

Bruxelles è la capitale europea più vicina a Parigi, appena 250 km. Non è una sorpresa, dunque, che il primo confronto ufficiale tra Belgio e Francia risalga al 1904, un'amichevole terminata 3-3 allo Stade du Vivier d'Oie (traduzione letterale: stadio allevamento oche). Nei decenni successivi si sono affrontate regolarmente in amichevole, viaggiando insieme sulla SS Conte Verde nel 1930 per andare in Uruguay a disputare la prima Coppa del Mondo FIFA.

Le sfide ufficiali

 GiocateVittorie BelgioPareggiVittorie FranciaGol BelgioGol Francia
EURO522158
Coppa del Mondo
71151017

EURO: il Belgio ha battuto la Francia 2-1 in casa nelle qualificazioni per EURO 1968 e ha pareggiato 1-1 al ritorno a Parigi, ma sono stati i Bleus ad arrivare primi nel girone e a ragiungere i quarti, perdendo contro la Jugoslavia in due partite.

Nelle qualificazioni per l'edizione 1976, i diavoli rossi hanno vinto nuovamente 2-1 in casa e pareggiato in trasferta (0-0). Stavolta, il Belgio ha vinto il girone ma è stato eliminato dall'Olanda ai quarti.

L'ultimo confronto ufficiale nelle competizioni UEFA risale a EURO 1984, con una vittoria dei transalpini per 5-0 a Nantes nella fase a gironi e tripletta di Platini, che avrebbe concluso il torneo con nove gol e la medaglia da vincitore.

Guarda i nove gol di Platini a EURO 1984
Guarda i nove gol di Platini a EURO 1984

Coppa del Mondo: la prima gara ufficiale tra le due squadre è stata giocata a Parigi ai mondiali del 1938 ed è stata vinta dalla Francia padrona di casa per 3-1. Poiché il torneo era interamente a eliminazione diretta, il Belgio si è fermato subito, mentre la Francia è stata eliminata al turno successivo dai futuri campioni dell'Italia.

In seguito, le squadre si sono affrontate nelle qualificazioni per i mondiali del 1958 e del 1982 e anche nella finale per il terzo posto del 1986. La partita a Puebla (Messico) si è conclusa 2-2 dopo 90 minuti, ma un gol di Bernard Genghini e un rigore trasformato da Manuel Amoros hanno regalato il terzo posto alla Francia.

Scarica l'app della UEFA Nations League