Europa League 2019/20: partite e risultati

Tutte le partite e i risultati della fase a gironi di UEFA Europa League.

©AFP/Getty Images
  • Orari CET
  • Le prime due classificate di ogni girone si qualificano ai sedicesimi
  • Ai sedicesimi accedono anche le terze classificate nei gironi di Champions League
  • Finale: 27 maggio, Danzica

Fase a gironi

Prima giornata

Giovedì 19 settembre
Gruppo A: APOEL - Dudelange 3-4, Qarabağ - Sevilla 0-3 
Gruppo B: Dynamo Kyiv - Malmö 1-0, Copenhagen - Lugano 1-0
Gruppo C: Basel - Krasnodar 5-0, Getafe - Trabzonspor 1-0
Gruppo D: PSV Eindhoven - Sporting CP 3-2, LASK - Rosenborg 1-0
Gruppo E
: Rennes - Celtic 1-1, CFR Cluj - Lazio 2-1
Gruppo F: Eintracht Frankfurt - Arsenal 0-3, Standard Liège - Vitória SC 2-0
Gruppo G: Porto - Young Boys 2-1, Rangers - Feyenoord 1-0
Gruppo H: Ludogorets - CSKA Moskva 5-1, Espanyol - Ferencváros 1-1
Gruppo I: Wolfsburg - Olexandriya 3-1, Gent - St-Étienne 3-2
Gruppo J: Roma - İstanbul Başakşehir 4-0, Mönchengladbach - Wolfsberg 0-4
Gruppo K: Wolves - Braga 0-1, Slovan Bratislava - Beşiktaş 4-2
Gruppo L: Manchester United - Astana 1-0, Partizan - AZ Alkmaar 2-2

Seconda giornata

Giovedì 3 ottobre
Gruppo A: Sevilla - APOEL 1-0, Dudelange - Qarabağ 
Gruppo B: Malmö - Copenhagen 1-1, Lugano - Dynamo Kyiv 0-0
Gruppo C: Krasnodar - Getafe 1-2, Trabzonspor - Basel 2-2
Gruppo D: Sporting CP - LASK 2-1, Rosenborg - PSV Eindhoven 1-4 
Gruppo E
: Lazio - Rennes 2-1, Celtic - CFR Cluj 2-0
Gruppo F: Arsenal - Standard Liège 4-0, Vitória SC - Eintracht Frankfurt 0-1
Gruppo G: Young Boys - Rangers 2-1, Feyenoord - Porto 2-0
Gruppo H: CSKA Moskva - Espanyol 0-2, Ferencváros - Ludogorets 0-3
Gruppo I: St-Étienne - Wolfsburg 1-1, Olexandriya - Gent 1-1
Gruppo J: İstanbul Başakşehir - Mönchengladbach 1-1, Wolfsberg - Roma 1-1
Gruppo K: Beşiktaş - Wolves 0-1, Braga - Slovan Bratislava 2-2
Gruppo L: Astana - Partizan 1-2, AZ Alkmaar - Manchester United 0-0

Terza giornata

Giovedì 24 ottobre
Gruppo A: Sevilla - Dudelange (21:00), Qarabağ - APOEL (21:00)
Gruppo B: Dynamo Kyiv - Copenhagen (21:00), Malmö - Lugano (21:00)
Gruppo C: Getafe - Basel (21:00), Trabzonspor - Krasnodar (21:00)
Gruppo D: Sporting CP - Rosenborg (21:00), PSV Eindhoven - LASK (21:00)
Gruppo E
: Celtic - Lazio (21:00), Rennes - CFR Cluj (21:00)
Gruppo F: Arsenal - Vitória SC (21:00), Eintracht Frankfurt - Standard Liège (21:00)
Gruppo G: Porto - Rangers (18:55), Young Boys - Feyenoord (18:55)
Gruppo H: CSKA Moskva - Ferencváros (18:55), Ludogorets - Espanyol (18:55)
Gruppo I: Gent - Wolfsburg (18:55), St-Étienne - Olexandriya (18:55)
Gruppo J: Roma - Mönchengladbach (18:55), İstanbul Başakşehir - Wolfsberg (18:55)
Gruppo K: Beşiktaş - Braga (18:55), Slovan Bratislava - Wolves (18:55)
Gruppo L: Partizan - Manchester United (18:55), AZ Alkmaar - Astana (18:55)

Quarta giornata

Mercoledì 6 novembre
Gruppo F: Vitória SC - Arsenal (16:50)*

Giovedì 7 novembre
Gruppo A: APOEL - Qarabağ (18:55), Dudelange - Sevilla (18:55)
Gruppo B: Copenhagen - Dynamo Kyiv (18:55), Lugano - Malmö (18:55)
Gruppo C: Basel - Getafe (18:55), Krasnodar - Trabzonspor (18:55)
Gruppo D: Rosenborg - Sporting CP (18:55), LASK - PSV Eindhoven (18:55)
Gruppo E
: Lazio - Celtic (18:55), CFR Cluj - Rennes (18:55)
Gruppo F: Standard Liège - Eintracht Frankfurt (18:55)
Gruppo G: Feyenoord - Young Boys (21:00), Rangers - Porto (21:00)
Gruppo H: Espanyol - Ludogorets (21:00), Ferencváros - CSKA Moskva (21:00)
Gruppo I: Wolfsburg - Gent (21:00), Olexandriya - St-Étienne (21:00)
Gruppo J: Mönchengladbach - Roma (21:00), Wolfsberg - İstanbul Başakşehir (21:00)
Gruppo K: Braga - Beşiktaş (21:00), Wolves - Slovan Bratislava (21:00)
Gruppo L: Manchester United - Partizan (21:00), Astana - AZ Alkmaar (21:00)

Quinta giornata

Mercoledì 27 novembre
Gruppo F: Vitória SC - Standard Liège (16:50)*

Giovedì 28 novembre
Gruppo A: Sevilla - Qarabağ (21:00), Dudelange - APOEL (21:00)
Gruppo B: Malmö - Dynamo Kyiv (21:00), Lugano - Copenhagen (21:00)
Gruppo C: Krasnodar - Basel (21:00), Trabzonspor - Getafe (21:00)
Gruppo D: Sporting CP - PSV Eindhoven (21:00), Rosenborg - LASK (21:00)
Gruppo E
: Lazio - CFR Cluj (21:00), Celtic - Rennes (21:00)
Gruppo F: Arsenal - Eintracht Frankfurt (21:00), Vitória SC - Standard Liège (21:00)
Gruppo G: Young Boys - Porto (18:55), Feyenoord - Rangers (18:55)
Gruppo H: CSKA Moskva - Ludogorets (18:55), Ferencváros - Espanyol (18:55)
Gruppo I: St-Étienne - Gent (18:55), Olexandriya - Wolfsburg (18:55)
Gruppo J: İstanbul Başakşehir - Roma (18:55), Wolfsberg - Mönchengladbach (18:55)
Gruppo K: Beşiktaş - Slovan Bratislava (18:55), Braga - Wolves (18:55)
Gruppo L: Astana - Manchester United (18:55), AZ Alkmaar - Partizan (18:55)

Sesta giornata

Giovedì 12 dicembre
Gruppo A: APOEL - Sevilla (18:55), Qarabağ - Dudelange (18:55)
Gruppo B: Dynamo Kyiv - Lugano (18:55), Copenhagen - Malmö (18:55)
Gruppo C: Basel - Trabzonspor (18:55), Getafe - Krasnodar (18:55)
Gruppo D: PSV Eindhoven - Rosenborg (18:55), LASK - Sporting CP (18:55)
Gruppo E
: Rennes - Lazio (18:55), CFR Cluj - Celtic (18:55)
Gruppo F: Eintracht Frankfurt - Vitória SC (18:55), Standard Liège - Arsenal (18:55)
Gruppo G: Porto - Feyenoord (21:00), Rangers - Young Boys (21:00)
Gruppo H: Ludogorets - Ferencváros (21:00), Espanyol - CSKA Moskva (21:00)
Gruppo I: Wolfsburg - St-Étienne (21:00), Gent - Olexandriya (21:00)
Gruppo J: Roma - Wolfsberg (21:00), Mönchengladbach - İstanbul Başakşehir (21:00)
Gruppo K: Wolves - Beşiktaş (21:00), Slovan Bratislava - Braga (21:00)
Gruppo L: Manchester United - AZ Alkmaar (21:00), Partizan - Astana (21:00)

Fase a eliminazione diretta

16 dicembre: sorteggio sedicesimi di finale, Nyon
20 febbraio: sedicesimi di finale, andata
27 febbraio: sedicesimi di finale, ritorno
28 febbraio: sorteggio ottavi di finale, Nyon
12 marzo: ottavi di finale, andata
19 marzo: ottavi di finale, ritorno
20 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali, Nyon
9 aprile: quarti di finale, andata
16 aprile: quarti di finale, ritorno
30 aprile: semifinali, andata
7 maggio: semifinali, ritorno
27 maggio: finale – Gdansk Stadium

*Date soggette ad approvazione finale

In alto