Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

L'ultimo cappotto del Liverpool

L'ultimo scontro diretto tra Liverpool e Beşiktaş si è conluso con un pesante 8-0 per i Reds, con una tripletta di Yossi Benayoun, le doppiette di Ryan Babel e Peter Crouch e un altro gol di Steven Gerrard.

Il tabellone all'intervallo
Il tabellone all'intervallo ©Getty Images

Nell'ultima sfida tra Liverpool FC e il Beşiktaş JK, prossime avversarie ai sedicesimi di UEFA Europa League, la squadra inglese ha centrato una vittoria record grazie a una tripletta di Yossi Benayoun, alle doppiette di Ryan Babel e Peter Crouch e a un altro gol di Steven Gerrard.

È la UEFA Champions League 2007/08 e, dopo aver collezionato un solo punto nelle prime tre partite, i Reds sono in coda al Gruppo A. Contro la squadra turca, però, risorgono alla grande, portandosi sul 2-0 prima dell'intervallo e dilagando nella ripresa.

Già al 4', Crouch serve di testa Andriy Voronin, che però non riesce a controllare e conclude sul fondo. Poco dopo, a sbagliare è Crouch, che svetta su un cross di John Arne Riise e incorna un metro a lato.

Al 19', però, Crouch apre le marcature, approfittando di un errore di Edouard Cissé e trafiggendo Hakan Arıkan in due tempi. Quindi, il Liverpool aumenta la pressione e İbrahim Üzülmez salva sulla linea una conclusione di Riise, che mette lo zampino sul gol del raddoppio.

Peter Crouch segna l'ottavol gol
Peter Crouch segna l'ottavol gol©Getty Images

Il norvegese batte velocemente un fallo laterale per Voronin, che pesca Benayoun con un cross calibrato e gli permette di segnare il 2-0.

Benayoun completa la sua tripletta nella ripresa. Al 53', approfitta di una respinta di Hakan Arıkan su tiro di Riise, poi compie un gesto simile su una punizione di Gerrard e firma la prima tripletta di questa edizione di Champions League.

A 69', Gerrard segna il quinto gol della gara dopo un uno-due con Voronin. A 12' dal termine, Benayoun serve un cross per Babel, che supera Hakan Arıkan di tacco. L'olandese firma il 7-0 con un pizzico di fortuna perché un tentato rilancio di İbrahim Toraman finisce sulla sua schiena e quindi in rete.

Mentre la Kop invoca l'ottavo gol, Babel colpisce una traversa, ma Crouch è più preciso e lo segna a 1' dalla fine con un colpo di testa su un altro cross di Benayoun.

In alto