Benfica e Siviglia, scontro a Torino

Il Siviglia, che ha conquistato la qualificazione con un gol al quarto minuto di recupero, sfiderà il Benfica, secondo nel 2012/13, nella finale di UEFA Europa League a Torino il 14 maggio.

Benfica e Siviglia, scontro a Torino
Benfica e Siviglia, scontro a Torino ©AFP/Getty Images

Sevilla FC e SL Benfica si sfideranno nella finale di UEFA Europa League in programma a Torino.

In finale per la prima volta in sette anni, il Siviglia spera di diventare la quarta squadra - dopo Juventus, Liverpool FC e FC Internazionale Milano - a vincere questa competizione tre volte. Sembrava dover soccombere nonostante la vittoria dell'andata per 2-0 contro il Valencia CF, quando si è trovato sotto per 3-0 al ritorno, ma Stéphane Mbia ha segnato il gol che vale la qualificazione - per la regola dei gol in trasferta - nel quarto minuto di recupero. La squadra di Juan Antonio Pizzi si era illusa dopo le reti di Sofiane Feghouli e Jérémy Mathieu, e l'autogol di Beto.

La Juve, invece, poteva diventare la prima squadra a disputare una finale di Coppa UEFA/UEFA Europa League in casa dopo lo Sporting Club de Portugal nel 2005. Il Benfica ha però fermato i Bianconeri sul pareggio senza reti al ritorno, conquistando l'accesso alla finale grazie alla vittoria per 2-1 dell'andata a Lisbona. Il Benfica, che ha giocato in dieci uomini per 23 minuti dopo l'espulsione di Enzo Pérez, aveva perso la finale della scorsa stagione contro il Chelsea FC e ora potrà cercare di rifarsi. Dopo aver vinto Coppe dei Campioni consecutive nei primi anni '60, le Aquile da allora hanno perso sette finali europee.

La quinta finale di UEFA Europa League si disputerà allo Juventus Stadium mercoledì 14 maggio alle 20.45(CET). La squadra di casa proforma, sorteggiata il mese scorso a Nyon, sarà il Siviglia.

Precedenti
19/09/1957: Siviglia - Benfica 3-1 (Pahuet 46', Iborra 59', Pepillo 79'; Palmeiro 48')
26/09/1957: Benfica - Siviglia 0-0 (tot.: 1-3)

Il Siviglia dà ai propri tifosi qualcosa da festeggiare nella sua prima stagione europea. Vicente Pahuet apre le marcature nell'andata del preliminare di Coppa dei Campioni, ma Francisco Palmeiro pareggia. Antonio Iborra poi riporta in vantaggio i padroni di casa e Pepillo porta a due i gol di vantaggio. "Quando le partite finivano all'epoca, le squadre mangiavano insieme", ha raccontato Pahuet. "Quello è stato un grande giorno. Non sono un bell'uomo, ma i dirigenti del club venivano da me e mi dicevano 'Oh, Pahuet, sei fantastico".

Al ritorno, il portiere José Maria María è ispiratissimo e garantisce la qualificazione alla sua squadra. Al primo turno, il Siviglia elimina l'AGF Aarhus, ma il tecnico Satur Grech viene esonerato prima dei quarti di finale contro il Real Madrid CF campione in carica. Trascinato da Alfredo Di Stéfano e da altri grandi campioni, il Real si impone con un 10-2 complessivo e successivamente vince il torneo.

Risultati nelle finali europee
SL Benfica (POR)

2012/13 CU: sconfitta per 2-1 contro il Chelsea FC
1989/90 CC
: sconfitta per 1-0 contro l'AC Milan
1987/88 CC: sconfitta per 6-5 ai rigori contro il PSV Eindhoven (0-0 dts)
1982/83 CU: sconfitta per 2-1 (tot.) contro l'RSC Anderlecht
1967/68 CC: sconfitta per 4-1 contro il Manchester United FC (dts)
1964/65 CC: sconfitta per 1-0 contro l'FC Internazionale Milano
1962/63 CC: sconfitta per 2-1 conto l'AC Milan
1961/62 CC: vittoria per 5-3 contro il Real Madrid CF
1960/61 CC: vittoria per 3-2 contro l'FC Barcelona

Sevilla FC (ESP)
2006/07 CU: vittoria per 3-1 ai rigori contro l'RCD Espanyol (2-2 dts)
2005/06 CU: vittoria per 4-0 contro il Middlesbrough FC

Legenda
CC: Coppa dei Campioni
CU: Coppa UEFA Cup/UEFA Europa League