Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Grandi nomi a rischio eliminazione

Roma, Schalke 04, Siviglia e Braga sono tra le squadre che dovranno sudare nelle gare di ritorno per partecipare al sorteggio della fase a gironi che si terrà venerdì alle 13.00.

Grandi nomi a rischio eliminazione
Grandi nomi a rischio eliminazione ©Getty Images

Due ex vincitrici della Coppa UEFA sono tra le squadre blasonate che rischiano una rapida uscita dalle competizioni continentali quando gli spareggi per accedere alla fase a gironi della UEFA Europa League si concludono giovedì.

L'FC Schalke 04, campione nel 1997 e semifinalista di UEFA Champions League la scorsa stagione, ha sorprendentemente perso 2-0 in casa dell'HJK Helsinki nella gara di andata. Nessuna squadra finlandese ha partecipato alla fase a gironi di competizioni per club UEFA da quando c'era riuscito proprio l'HJK nel 1998/99.

Il Sevilla FC, due volte vincitore della Coppa UEFA, ospita invece l'Hannover 96 dopo aver perso 2-1 all'andata. E' stato il quarto successo consecutivo in tutte le competizioni dall'inizio della stagione per il club della Bassa Sassonia, tornato in Europa per la prima volta dal 1992/93.

Sconfitto in finale dall'FC Porto tre mesi fa, l'SC Braga fa visita al BSC Young Boys dopo aver pareggiato 0-0 in casa e sperando che l'avventura europea, che l'anno scorso è durata 19 partite fino alla finale di Dublino, non finisca stavolta al primo ostacolo.

L'AS Roma ospita invece l'ŠK Slovan Bratislava in quella che è la prima gara ufficiale di Luis Enrique sulla panchina dell’Olimpico: i giallorossi hanno un danno da riparare, avendo perso 1-0 per il gol di Martin Dobrotka in Slovacchia. Tutto facile per l'altra squadra romana, la S.S. Lazio che fa visita all'FK Rabotnicki dopo aver vinto 6-0 in casa.

Come Roma e Schalke, anche Panathinaikos FC e FK Partizan hanno partecipato alla UEFA Champions League della scorsa stagione: e anche loro dovranno sudare per far parte delle 48 squadre che venerdì alle 13 parteciperanno al sorteggio per la fase a gironi.

Il Panathinaikos, uscito dai preliminari di Champions League contro l'Odense BK questo mese, è vicino al bis di eliminazioni dopo aver perso per 3-0 in casa del Maccabi Tel-Aviv FC. Il Partizan ospita invece lo Shamrock Rovers FC partendo dall'1-1 dell'andata.

Paris Saint-Germain FC e Tottenham Hotspur FC hanno più di un piede nella fase a gironi dopo aver vinto in trasferta rispettivamente per 4-0 e 5-0 contro FC Differdange 03 e Heart of Midlothian FC. Situazione favorevole anche per l'altra londinese Fulham FC, che ha battuto per 3-0 l'FC Dnipro Dnipropetrovsk a Craven Cottage.

Appena alla seconda esperienza europea, l'Aalesunds FK affronta l'AZ Alkmaar in Olanda cercando di difendere la vittoria per 2-1 dell'andata. La squadra norvegese, così come il Fulham, è partita dal primo turno preliminare per aver vinto la classifica Respect Fair Play.

La situazione generale dopo le gare di andata si può trovare sul MatchCentre di UEFA.com.

In alto