UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Minaccia francese per il Grazer

Girone F: Yann Laucher dell'Auxerre rientra contro gli austriaci, mentre il Rangers è atteso dalla Amica.

Negli ultimi 20 anni l'AJ Auxerre ha partecipato undici volte alla Coppa UEFA e quindi l'esperienza non mancherà ai transalpini, quando ospiteranno stasera allo Stade Abbé-Deschamps i campioni dell'Austria del Grazer AK (Girone F).

Cannonieri
L'Auxerre è terzo in campionato con il maggior numero di gol segnati, dopo la vittoria casalinga per 3-0 conquistata ai danni dell'RC Lens, sabato scorso. L'allenatore Guy Roux potrà disporre nuovamente del regista Yann Lachuer, guarito dall'influenza. Lachuer giocherà quasi certamente al posto di Lionel Mathis, mentre i pilastri della difesa Jean Sébastien Jaurès e Johan Radet saranno ancora assenti.

Ehmann pronto per il GAK
Il Grazer, che ha battuto l'SV Austria Salzburg per 1-0 in campionato, non è mai riuscito ad andare al di là dei primi due turni di qualificazione in una competizione europea. L'allenatore Walter Schachner avverte che "sarà necessario stare molto attenti" contro "una squadra davvero offensiva e pericolosa". Il capitano Anton Ehmann dovrebbe rientrare, ma René Aufhauser potrebbe saltare la gara a causa di un problema muscolare a una coscia. Saranno inoltre assenti Martin Amerhauser, Gregor Pötscher e Daniel Pirker (quest'ultimo infortunatosi domenica scorsa ai legamenti di una caviglia).

"Difficile" per l'Amica
L'altra partita del girone di stasera vede il KS Amica Wronki contro il Rangers FC. L'Amica, il cui unico assente importante è Arkadiusz Bak, ha proseguito nell'inizio brillante della stagione, battendo in campionato il Wisla Plock per 2-1. Il suo allenatore Maciej Skorza si aspetta comunque una serata "estremamente difficile". "Ho una squadra giovane e poco esperta per le competizioni europee. Chiederò ai miei giocatori di lottare fino in fondo", ha dichiarato.

Ball al rientro
Il Rangers dovrà fare a meno dei terzini Maurice Ross e Paolo Vanoli. L'allenatore Alex McLeish ha convocato Steven Campbell, difensore della Scozia Under 19, e Michael Ball, che sarà in panchina per la prima volta in questa stagione. Anche l'ala danese Peter Løvenkrands è al rientro, dopo aver saltato la gara vittoriosa (2-0) sul Motherwell FC, a causa di problemi personali.