UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Anteprima finale Europa Conference League, Roma - Feyenoord: dove guardarla, orario, probabili formazioni

Quando si gioca? Come seguirla? Quali sono le probabili formazioni? Ecco una breve guida alla finale di UEFA Europa Conference League tra Roma e Feyenoord.

Roma e Feyenoord si affronteranno mercoledì 25 maggio in finale di UEFA Europa Conference League.

Roma - Feyenoord in breve

Quando: mercoledì 25 maggio (21:00 locali)
Dove: Arena Kombëtare, Tirana, Albania
Cosa: finale edizione inaugurale di UEFA Europa Conference League
Come seguirla: clicca qui per la copertura integrale dell'evento

Dove guardare Roma - Feyenoord in TV

Scopri dove puoi guardare la UEFA Europa Conference League in TV.

Cosa devo sapere?

Il percorso della Roma per la finale di Conference League
Il percorso della Roma per la finale di Conference League

Dopo aver vinto due volte UEFA Champions League e UEFA Europa League, José Mourinho ha l'occasione per vincere la terza importante competizione UEFA per club. Sconfitta in finale di Coppa dei Campioni nel 1984, la Roma ha perso contro l'Inter l'altra finale UEFA a cui ha partecipato (Coppa UEFA 1991 nel doppio confronto), ma a Tirana avrà l'occasione per vincere la sua prima coppa europea.

Vincitore della Coppa dei Campioni nel 1970, il Feyenoord ha vinto la Coppa UEFA nel 1974 e 2002 e potrebbe quindi diventare il primo club ad aver vinto le tre più importanti competizioni UEFA. La squadra di Arne Slot può contare sul capocannoniere della competizione, Cyriel Dessers (10 gol), ma nell'unico precedente contro la Roma ha perso complessivamente 3-2: nei sedicesimi di Coppa UEFA 2014/15.

Conosciamo le finaliste

Le ultime formazioni ufficiali

Roma: Rui Patrício; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Cristante, Sérgio Oliveira, Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Abraham

Feyenoord: Marciano; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Til, Aursnes, Orkun Kökçü; Nelson, Dessers, Sinisterra

Probabili formazioni e ultime notizie verranno inserite in seguito.

Stato di forma

Highlights dell'andata: Feyenoord - Marseille 3-2 
Highlights dell'andata: Feyenoord - Marseille 3-2 

Roma
Dagli ottavi (tutte le competizioni dalla più recente): PSVPPS
Situazione attuale: 6° posto in Serie A

Feyenoord
Dagli ottavi (tutte le competizioni dalla più recente)
: SVPPVV
Situazione attuale: 3° posto in Eredivisie

Il parere degli esperti

A seguire

Le parole dal campo

José Mourinho, allenatore Roma: "Quando lavori e vivi a Roma, respiri Roma e respiri questo club. Ho sentito dal giorno in cui ho firmato che era un grande club, ma senza vittorie e senza molte finali. Sono molto emozionato. Questa per noi è la nostra Champions League".

Tammy Abraham, attaccante Roma: "Non ho parole per la squadra e i tifosi. È un sogno che si avvera. La Roma meritava una finale da molto tempo: Sono felice di averla raggiunta, per me e per tutti".

Arne Slot, allenatore Feyenoord: "Per raggiungere una finale serve fortuna nei momenti giusti, ma questo gruppo ha sicuramente anche qualità. Abbiamo reso la gente orgogliosa, ma non è ancora finita. I tifosi sono sempre stati orgogliosi, ma penso che li abbiamo resi ancora più orgogliosi, non solo per le nostre prestazioni in Europa. Ma ripeto, non abbiamo ancora vinto nulla e vogliamo vincere".

Guus Til, centrocampista Feyenoord: "Devo stare attento a non festeggiare troppo, perché non abbiamo ancora vinto nulla. Naturalmente, sono estremamente orgoglioso di quello che abbiamo fatto, ma alla fine ciò che conta è vincere la finale".

Cosa si aggiudica la vincitrice della Europa Conference League?

Il trofeo della UEFA Europa Conference League è alto 57,5 cm e pesa 11 kg. È composto da 32 aculei esagonali - uno per ogni squadra nella fase a gironi della competizione - che si attorcigliano e curvano dalla base.

La squadra vincitrice riceve 40 medaglie d'oro e i secondi classificati 40 medaglie d'argento.

I vincitori guadagnano un posto nella fase a gironi della UEFA League 2022/23, se non si sono qualificati attraverso la loro competizione nazionale.