Il Real non dà scampo al Malmö

Real Madrid - Malmö 8-0 Le merengues travolgono il Malmö con tre gol di Karim Benzema e quattro di Cristiano Ronaldo, che diventa il primo giocatore ad andare in doppia cifra nella fase a gironi di UEFA Champions League.

Cristiano Ronaldo ha chiuso la fase a gironi con 11 gol
Cristiano Ronaldo ha chiuso la fase a gironi con 11 gol ©AFP/Getty Images

Il Real Madrid travolge il Malmö con tre gol di Karim Benzema e quattro di Cristiano Ronaldo, che diventa il primo giocatore ad andare in doppia cifra nella fase a gironi di UEFA Champions League.

Pur avendo la certezza del primo posto nel Gruppo A, le merengues non tolgono il piede dall'acceleratore ed eguagliano la vittoria record del Liverpool nella stagione 2007/08.

Cristiano Ronaldo segna uno dei quattro gol
Cristiano Ronaldo segna uno dei quattro gol©Getty Images

Benzema apre le danze al 12' ribadendo in gol un pallone respinto sulla linea da Yoshimar Yotún e raddoppia a metà del primo tempo con un'incornata su traversone di Ronaldo. Il portoghese, a sua volta, festeggia la rete a 6' dell'intervallo con un calcio di punizione rasoterra.

Al 2' della ripresa, una veemente incursione di Danilo permette a Ronaldo di firmare il secondo gol della serata. I due giocatori effettuano un'altra combinazione vincente in occasione del terzo gol, con il portoghese a sfruttare l'assist del brasiliano.

Il quarto gol di Ronaldo, nonché l'11esimo nella fase a gironi 2015/16, arriva al quarto d'ora della ripresa dopo una manovra tra Benzema e Isco. 10' dopo, Mateo Kovačić segna la prima rete con la maglia del Real, mentre Benzema cala il tris e il sipario a meno di un quarto d'ora dalla fine.

Migliore in campo: Cristiano Ronaldo
Il capitano del Portogallo partecipa ai primi sei gol del Real.

Benzema è tornato
L'attaccante, fermo un mese mezzo per un infortunio al bicipite femorale, si ripresenta sulla scena con tre gol dopo quelli di sabato contro il Getafe. Inoltre, contribuisce alla quarta rete di Ronaldo servendo Isco con un colpo di tacco sulla destra.

Difesa arcigna
Anche se a rubare la scena è l'attacco delle merengues, la difesa non è da meno, chiudendo la quinta partita del girone senza subire gol nonostante l'assenza di titolari come Raphaël Varane, Sergio Ramos, Marcelo e Dani Carvajal.

©AFP/Getty Images
©AFP/Getty Images
©AFP/Getty Images
©Getty Images
©AFP/Getty Images
©Getty Images
©Getty Images
In alto