UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Finale di Champions League 2021: guida completa

La finale di UEFA Champions League 2021 si giocherà sabato 29 maggio.

Man. City e Chelsea si affronteranno in finale
Man. City e Chelsea si affronteranno in finale AFP via Getty Images

Chi giocherà la finale?

Il Chelsea affronterà il Manchester City nella 66ª finale di Coppa dei Campioni. Il City è in finale per la prima volta, mentre il Chelsea la disputa per la terza volta e ha già trionfato nel 2012.

Quando si gioca?

Finali precedenti in Portogallo

La finale è in programma sabato 29 maggio alle 21:00 CET. La finale di UEFA Europa League si gioca mercoledì 26 maggio, mentre UEFA EURO 2020 inizia venerdì 11 giugno.

Dove si gioca?

La finale si terrà al Estádio do Dragão, terreno di gioco dell'FC Porto. L'impianto ha ospitato la finale di UEFA Nations League 2019 ed è stato costruito per UEFA EURO 2004.

Inizialmente, la finale doveva giocarsi allo Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul (Turchia); tuttavia, a causa delle restrizioni per la pandemia di COVID-19, il 13 maggio la UEFA ha deciso per il cambio di stadio.

Come posso guardare la finale?

Clicca qui per l'elenco dei canali che trasmettono la UEFA Champions League in ogni paese.

Che cosa si vince?

Il trofeo della UEFA Champions League, che ha un'altezza di 73,5 cm e un peso di 7,5 kg. "Non sarà un capolavoro artistico, ma tutti quelli che lavorano nel calcio vogliono metterci le mani", ha commentato il suo creatore Jürg Stadelmann. La vincitrice della UEFA Champions League ha anche la sicurezza di un posto nella fase a gironi 2021/22 se non dovesse qualificarsi attraverso il campionato.

Si userà il VAR?

Sì. Il VAR (Video Assistant Referee) è già stato utilizzato per tutta la competizione.

Chi arbitra la finale?

Antonio Miguel Mateu Lahoz arbitrerà la finale
Antonio Miguel Mateu Lahoz arbitrerà la finale

L'arbitro designato per la finale è lo spagnolo Antonio Miguel Mateu Lahoz (44 anni), che sarà anche tra i direttori di gara di UEFA EURO 2020.

C'è altro da sapere?

Saranno consentite cinque sostituzioni, che diventeranno sei se l'incontro prosegue ai supplementari. La rosa delle squadre sarà composta da 23 giocatori.

Ci sarà una cerimonia di apertura?

Certo che sì. Marshmello regalerà una performance unica partecipando alla cerimonia di apertura della finale di UEFA Champions League, presentata da Pepsi®. Famoso per hit come ‘Happier,’ ‘Silence’ e ‘Friends’, l'artista/producer vincitore di diversi dischi di platino si esibirà in un'epica performance virtuale.

Infine, quale squadra gioca "in casa"?

La vincente della semifinale tra Paris e Manchester City sarà la squadra di casa pro forma, come stabilito dal sorteggio a marzo. Entrambe le squadre possono indossare la prima maglia; tuttavia, se i loro colori sono simili, la squadra in trasferta dovrà indossare la seconda maglia.