Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Gabi e Juanfran aspettano il Barcellona

Mentre l'Atlético Madrid si prepara ad affrontare il Barcellona ai quarti, Juanfran e Gabi parlano a UEFA.com dello spirito indomabile della squadra e di una coppa che manca ancora nella loro bacheca.

Gabi e Juanfran in allenamento con l'Atlético
Gabi e Juanfran in allenamento con l'Atlético ©Getty Images

Mentre l'Atlético Madrid si prepara ad affrontare il Barcellona nella riedizione dei vittoriosi quarti di finale di UEFA Champions League 2013/14, Juanfran e Gabi parlano a UEFA.com dello spirito indomabile della squadra e di una coppa che manca ancora nella loro bacheca.

UEFA.com: come vi sentite in attesa della sfida contro il Barcellona?

Juanfran: per arrivare in finale bisogna battere le squadre più forti. I loro tre attaccanti, e soprattutto [Lionel] Messi, non farebbero così bene se non ci fossero i compagni. Il Barcellona ha giocatori forti in ogni ruolo, ma dobbiamo essere ottimisti: se giochiamo al meglio, abbiamo una possibilità.

Gabi: siamo in corsa per uno dei nostri obiettivi più importanti, un'altra semifinale di Champions League. Siamo ai quarti per la terza stagione consecutiva, ma per andare avanti ognuno di noi deve dare il massimo.

Il Barcellona cerca il riscatto contro l'Atlético

UEFA.com: al ritorno degli ottavi contro il PSV Eindhoven, i vostri tifosi hanno esposto uno striscione con scritto 'non smettere mai di crederci': è questo lo spirito della vostra squadra?

La vittoria dell'Atlético contro il Barcellona nel 2014
La vittoria dell'Atlético contro il Barcellona nel 2014

Gabi: sì. Sappiamo che in generale il Barcellona è più forte, ma come spirito noi siamo tra i migliori.

Juanfran: al Calderón ci saranno altre belle serate perché i tifosi credono in noi, che cerchiamo sempre di andare avanti un passo alla volta. Nel nostro stadio siamo una cosa sola e questo è molto importante per noi.

UEFA.com: Antoine Griezmann è in splendida forma. Che cosa offre alla squadra in termini di qualità?

Juanfran: Antoine è un grande giocatore ed è diventato uno dei più forti del mondo. Ci ha messo un po' ad ambientarsi, ma da dicembre-gennaio dell'anno scorso ha fatto passi da gigante e ha saputo fare la differenza. È arrivato qui molto giovane, ma adesso è un uomo.

UEFA.com: Gabi, che cosa significa capitanare questa squadra?

L'Atlético batte il PSV ai rigori
L'Atlético batte il PSV ai rigori

Gabi: tutti vorrebbero giocare nella squadra in cui sono cresciuti; indossare la fascia da capitano è particolarmente bello.

Juanfran: Gabi è il nostro capitano con la C maiuscola. Indossa la fascia con entusiamo, ambizione e un grande amore per l'Atlético Madrid, perché in tutto quello che fa ci mette il cuore. Ho avuto tanti capitani e posso dire che Gabi è il migliore. È un onore giocare al suo fianco.

UEFA.com: quanto è forte il desiderio di vincere la UEFA Champions League?

Gabi: l'unico titolo che ci manca è la Champions League*, ma non perdiamo di vista le altre competizioni: in campionato siamo ancora in corsa con il Barcellona e speriamo di rimanerci sino a fine stagione.

Juanfran: nelle amichevoli, in campionato o in Champions League, il nostro obiettivo è sempre vincere e dare tutto per questa maglia. La Champions League è diversa. È speciale e per di più non l'abbiamo mai vinta. Ci speriamo, ma sono convinto che prima o poi la vinceremo.

*Vincitrici dei tre trofei UEFA per club
AFC Ajax
UCL: 1971, 1972, 1973, 1995
UEL: 1992
CdC: 1987

Bayern München
UCL: 1974, 1975, 1976, 2001
UEL: 1996
CdC: 1967

Chelsea
UCL: 2012
UEL: 2013
CdC: 1971, 1998

Juventus
UCL: 1985, 1996
UEL: 1977, 1990, 1993
CdC: 1984

Squadre in corsa per vincere tutti i trofei UEFA:
Devono vincere la UEFA Champions League
Anderlecht, Atlético Madrid*, Parma, Tottenham Hotspur, Valencia

Devono vincere la UEFA Europa League
AC Milan, Barcelona, Borussia Dortmund*, Hamburg, Manchester United

*Può vincerla in questa stagione

In alto