Il sito ufficiale del calcio europeo

1995/96: Juve sul tetto d'Europa

Pubblicato: Mercoledì, 22 maggio 1996, 18.14CET
1995/96: Juve sul tetto d'Europa
Celebration (Juventus) ©Getty Images

Risultato finale

La finale - 22/05/1996
Ajax1-1Juventus
OlandaOlanda
 
ItaliaItalia
  • Juventus vince 4-2 ai rigori
  • Stadio: Stadio Olimpico
  • Posto: Roma (ITA)
Semifinaliste
NantesFranciaFrancia
PanathinaikosGreciaGrecia
 
 

Calendario

Qualificazioni

Fase a gironi

Eliminazione diretta

Finale

Pubblicato: Mercoledì, 22 maggio 1996, 18.14CET

1995/96: Juve sul tetto d'Europa

Juventus FC - AFC Ajax 1-1 (La Juventus vince 4-2 ai calci di rigore)

"Abbiamo aspettato tanto tempo. Non abbiamo mai considerato il 1985 come una vittoria a causa della tragedia dell'Heysel". Il dirigente Roberto Bettega parla senza nessuna esitazione del significato della conquista del titolo di UEFA Champions League 1995/96. Il successo contro l'AFC Ajax a Roma è un "vero" trionfo in Coppa dei Campioni a confronto del successo privo di significato ottenuto contro il Liverpool FC undici anni prima.

Real superato
I bianconeri iniziano l'avventura eliminando BV Borussia Dortmund, FC Steaua Bucuresti e Rangers FC nella prima fase e vengono sconfitti dal Dortmund solo dopo aver ottenuto la qualificazione come capolista del Gruppo C. La Juve viene poi sconfitta per 1-0 in casa del Real Madrid CF nei quarti di finale ma gli uomini di Marcello Lippi riescono a ribaltare il risultato a Torino, passando il turno con un 2-1 complessivo.

L'Ajax avanza
I bianconeri vengono sconfitti anche in semifinale in casa dell'FC Nantes Atlantique, ma il 3-2 dei francesi non è sufficiente. La Juve si qualifica con un 4-3 complessivo e si appresta ad affrontare i campioni uscenti. L'Ajax arriva in finale abbastanza in scioltezza con cinque vittorie ed un pareggio nel Gruppo D composto anche da Real, Ferencvárosi TC e Grasshopper-Club.

Trionfo Juve
Gli olandesi surclassano il Dortmund e poi affrontano il Panathinaikos FC in semifinale. I greci si impongono a sorpresa ad Amsterdam, mettendo fine all'imbattibilità dei lancieri che durava da 18 partite, grazie al gol di Krzysztof Warzycha. I campioni replicano ad Atene con una vittoria per 3-0 e conquistano così la finale. L'Ajax, tuttavia, viene sconfitto all'Olimpico ai calci di rigore. La gara si conclude sull'1-1 dopo i tempi supplementari. In gol Fabrizio Ravanelli per la Juve e Jari Litmanen per gli olandese.

Ultimo aggiornamento: 30/04/10 19.04CET

http://it.uefa.com/uefachampionsleague/season=1995/overview/index.html#199596+juve+tetto+deuropa

  • © 1998-2014 UEFA. Tutti i diritti riservati.
  • Le parole CHAMPIONS LEAGUE e UEFA CHAMPIONS LEAGUE, il logo e il trofeo della UEFA Champions League e i loghi della Finale di UEFA Champions League sono marchi registrati e/o copyright della UEFA. Tali marchi non possono essere utilizzati in nessun modo per scopi commerciali. L'utilizzo di UEFA.com sta a significare l'accettazione dei Termini e Condizioni e delle Norme sulla Privacy.