UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Inter, Bayern e Benfica agli ottavi

Inter, Bayern e Benfica - tre squadre già campioni d'Europa in passato, hanno staccato il biglietto per gli ottavi di finale di UEFA Champions League, mentre Ajax e Napoli sono ben posizionate per raggiungerle al turno successivo.

Franck Ribéry festeggia con Mario Gomez dopo aver firmato il primo gol del Bayern
Franck Ribéry festeggia con Mario Gomez dopo aver firmato il primo gol del Bayern ©Getty Images

FC Internazionale Milano, FC Bayern München e SL Benfica sono le ultime tre squadre ad aver staccato il biglietto per gli ottavi di finale di UEFA Champions League, metre AFC Ajax e SSC Napoli sono ben posizionate per raggiungerle.

L'Inter si è qualificata prima di scendere in campo in casa del Trabzonspor AŞ grazie al successo 2-0 del LOSC Lille Métropole in casa del PFC CSKA Moskva. L'1-1 di Trebisonda vale anche il primo posto ai Nerazzurri. Il Trabzonspor precede di un punto il Lille in vista dello scontro diretto in Francia del 7 dicembre: l'eventuale vincitrice si qualificherà, mentre il CSKA avrà bisogno di battere l'Inter e sperare in un pareggio in Francia.

Il Bayern aveva bisogno di un punto in casa contro il Villarreal CF, ma la doppietta di Franck Ribéry regala ai bavaresi un successo per 3-1 che toglie agli spagnoli anche le residue speranze di qualificarsi almeno per la UEFA Europa League. Il Napoli batte invece 2-1 il Manchester City FC e scavalca la squadra di Roberto Mancini al secondo posto in vista della decisiva sfida della Giornata 6 sul campo del Villarreal. Il City giocherà invece contro il Bayern.

La terza squadra già campione d'Europa ad aver staccato il biglietto per gli ottavi di finale nella serata di martedì è il Benfica, grazie al pareggio per 2-2 in casa del Manchester United FC. La coppia di testa ha un punto di vantaggio sull'FC Basel 1893, che ha vinto 3-2 in casa dell' FC Oţelul Galaţi, ma i portoghesi vantano migliori risultati negli scontri diretti sia con i Red Devils che con gli svizzeri, pertanto chiuderanno al secondo posto, nella peggiore delle ipotesi, in caso di sconfitta contro l'Oţelul nella loro gara conclusiva. Il Basilea potrebbe estromettere dal torneo lo United in caso di successo nella sfida in programma fra due settimane.

Nel Gruppo D, il Real Madrid CF, già qualificato, ha ottenuto la certezza del primo posto battendo 6-2 la GNK Dinamo Zagreb, la cui unica consolazione è stata quella di aver perforato due volte la retroguardia dei nove volte campioni d'Europa, che non avevano ancora subito reti nel torneo. La lotta per il secondo posto rimane apertissima, con l'AFC Ajax che precede di tre punti l'Olympique Lyonnais dopo lo 0-0 fra le due formazioni in Francia. I Lancieri vantano una migliore differenza reti rispetto al Lione, ma all'ultima giornata ospiteranno il Real Madrid, mentre i francesi saranno di scena a Zagabria.

Le gare dei gruppi E-H si disputeranno mercoledì sera. L'FC Barcelona campione in carica e l'AC Milan, che si affronteranno a San Siro, sono le uniche due squadre già qualificate agli ottavi di finale fra quelle impegnate.

Gruppo A
SSC Napoli - Manchester City FC 2-1

FC Bayern München - Villarreal CF 3-1

• Il Bayern vince il girone
• Napoli e City finiranno rispettivamente seconde o terze
• Il Villarreal chiude al quarto posto

Gruppo B
PFC CSKA Moskva - LOSC Lille Métropole 0-2
Trabzonspor AŞ - FC Internazionale Milano 1-1

• L'Inter vince il girone
• Le rimanenti squadre possono ancora finire tutte seconde, terze o quarte

Gruppo C
FC Oţelul Galaţi 2- FC Basel 1893 2-3
Manchester United FC - SL Benfica 2-2

• Il Benfica si qualifica per gli ottavi di finale
• United e Basel finiranno rispettivamente seconde o terze
• L'Oţelul chiude al quarto posto

Gruppo D
Olympique Lyonnais - AFC Ajax 0-0
Real Madrid CF - GNK Dinamo Zagreb 6-2

• Il Real Madrid vince il girone
• Ajax e Lione finiranno rispettivamente seconde o terze
• La Dinamo chiude al quarto posto