Profilo stadio EURO 2024: Düsseldorf Arena, Dusseldorf

La Düsseldorf Arena è il più piccolo degli stadi che ospiteranno UEFA EURO 2024 ed è il terreno di gioco del Fortuna.

Capitale della Renania Settentrionale-Vestfalia, Düsseldorf ha 650.000 abitanti e offre numerose attività culturali o per il tempo libero, oltre a infrastrutture favolose: è uno dei motivi per cui la qualità della vita è così alta in questa parte della Germania.

Düsseldorf Arena

La Düsseldorf Arena è il più piccolo degli stadi di UEFA EURO 2024 ma ha una capienza superiore a 40.000 spettatori.

Terreno di gioco del Fortuna Düsseldorf, è stata costruita dal 2002 al 2004 al posto del Rheinstadion, che aveva ospitato le partite di Coppa del Mondo FIFA 1974 e il Campionato Europeo UEFA 1988. Oltre ad avere un tetto retrattile, il nuovo stadio è riscaldato e garantisce una temperatura interna massima di 15 °C anche nelle giornate più fredde.

La Düsseldorf Arena ha ospitato anche partite di football americano, concerti, incontri di boxe ed eventi religiosi, oltre alle partite della nazionale tedesca e a due amichevoli del Portogallo: quella vinta 3-0 Contro l’Arabia Saudita nel 2006 e quella persa 2-1 contro la Grecia due anni dopo.

Tre cose da fare

Una passeggiata sulla Rheinuferpromenade

Königsallee
Königsallee

La passeggiata sul Reno, lunga 1,5 km, parte dalla città vecchia e offre qualcosa per tutte le età. Con i suoi festival gastronomici, i tramonti spettacolari e una scalinata molto apprezzata da chi vuole solo rilassarsi, è semplicemente perfetta per chi visita la città.

Shopping sul Kö

Il Kö (abbreviazione di Königsallee, viale del re) è una delle vie commerciali più importanti d'Europa, con innumerevoli negozi di abbigliamento, centri commerciali e bar. In Germania, il Kö è famoso per la sua opulenza, ma non servono soldi per respirarne l'atmosfera o ammirare il canale che scorre nel mezzo.

Relax nella città vecchia

Il centro di Düsseldorf ospita più di 250 birrerie e ristoranti ed è anche detto "il bar più lungo del mondo". In ogni via c'è qualcosa da vedere, come la basilica di San Lamberto o lo splendido museo Kunstsammlung Nordrhein-Westfalen.