Profilo stadio EURO 2024: BVB Stadion, Dortmund

È uno degli stadi più leggendari d’Europa e ospita il famoso "muro giallo".

Considerata la capitale culturale della Ruhr, Dortmund era nota soprattutto per il carbone, l'acciaio e la birra fino a 50 anni fa. Negli anni, però, ha saputo evolversi in un importante polo tecnologico, con un'università all'avanguardia e una vivace scena artistica. Anche il Borussia Dortmund non è male!

BVB Stadion

Stadio tra i più famosi al mondo grazie al suo “muro giallo” il BVB Stadion ha una capienza di oltre 60.000 spettatori ed è uno degli impianti più grandi di UEFA EURO 2024.

Costruito per la Coppa del Mondo FIFA 1974, lo stadio è stato rinnovato e ampliato più volte. Ha ospitato una semifinale dei mondiali 2006 e molte partite della Germania.

Highlights finale 2001: Liverpool - Alaves 5-4
Highlights finale 2001: Liverpool - Alaves 5-4

Nel 2001, al BVB Stadion è stata disputata la memorabile finale di Coppa UEFA tra Liverpool e Deportivo Alavés. Negli anni, inoltre, ha accolto molte altre partite di UEFA Champions League di altissimo profilo.

Guardare una partita di Bundesliga a Dortmund è un sogno per molti appassionati di calcio europeo. Per le gare di campionato, al BVB Stadion vengono aggiunti posti in piedi e la capienza tocca i 81.365 spettatori: circa un terzo si trova nella famosa Südtribüne, dove i tifosi mettono in scena il leggendario "muro giallo".

Tre cose da fare

Celebrare il passato industriale di Dortmund

Il complesso di Zeche Zollern
Il complesso di Zeche Zollern

Mentre molte città hanno demolito i loro edifici industriali, Dortmund ha deciso di preservare il complesso di Zeche Zollern. Oggi è sede di un museo che espone i macchinari che hanno reso grande la città, celebrando il duro lavoro di tanta gente e il patrimonio industriale della Ruhr.

Storia del calcio tedesco

Accanto alla stazione centrale, il Deutsches Fußballmuseum è stato inaugurato nel 2015 e, tra i vari cimeli, espone lo scarpino con cui Mario Götze ha segnato il gol che ha fatto vincere la Coppa del Mondo FIFA 2014 alla Germania. Organizzando regolarmente mostre speciali, può anche essere visitato più volte.

Un tour ispirato al calcio

Dortmund è una città fatta su misura per le biciclette. È possibile scoprire il patrimonio calcistico locale attraverso la Deutsche Fußball Route NRW, pista ciclabile che collega tutte le principali mete calcistiche della Ruhr come gli stadi del Borussia Mönchengladbach, dello Schalke 04 e del Borussia Dortmund.