Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Italia si rialza in Ucraina

Pubblicato: mercoledì, 29 ottobre 2014, 21.42CET
Ucraina - Italia 2-2 (and. 1-2)
La squadra di Antonio Cabrini subisce la doppietta di Vira Dyatel, ma Melania Gabbiadini e Patrizia Panico segnano le reti che valgono la finale dei play-off.
di Demian Linnyk
da Arena Lviv
L'Italia si rialza in Ucraina
Melania Gabbiadini decisiva per l'Italia ©Sportsfile
Pubblicato: mercoledì, 29 ottobre 2014, 21.42CET

L'Italia si rialza in Ucraina

Ucraina - Italia 2-2 (and. 1-2)
La squadra di Antonio Cabrini subisce la doppietta di Vira Dyatel, ma Melania Gabbiadini e Patrizia Panico segnano le reti che valgono la finale dei play-off.

L'Italia va sotto di due reti ma rimonta e si qualifica per la finale dei play-off per accedere ai Mondiali Femminili FIFA.

In vantaggio per 2-1 dopo la gara di andata, l'Italia subisce la rete di Vira Dyatel al 26'. La stessa calciatrice ucraina raddoppia in apertura di ripresa ma l'ottima Melania Gabbiadini pareggia il conto tra andata e ritorno poco dopo. A 11 minuti dalla fine la solita Patrizia Panico segna il suo 108esimo gol con la maglia dell'Italia. L'espulsione di Lyudmyla Pekur mette praticamente fine alle speranze iridate dell'Ucraina.

L'Italia giocherà in casa il ritorno degli spareggi in programma il 22/23 e 26/27 novembre. Le Azzurre se la vedranno con la vincente della sfida tra Scozia e Olanda, che vede le arancioni in vantaggio per 2-1 in vista del ritorno di giovedì a Rotterdam.

Ultimo aggiornamento: 04/06/15 3.48CET

Informazioni collegate

Profili giocatori
Profili squadre
Partita collegata

https://it.uefa.com/womensworldcup/news/newsid=2174345.html#litalia+rialza+ucraina