UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Conosciamo le squadre di Women's EURO: Spagna

La Spagna, che conta numerose giocatrici del Barcellona, si appresta al torneo con ottimismo, come commenta il reporter di UEFA.com Simon Hart.

Conosci le squadre: Spagna

Profilo squadra

Soprannome: la Roja
Miglior piazzamento a Women's EURO: semifinali (1997)
Women's EURO 2017: quarti di finale

Perché la Spagna può vincere Women's EURO 2022?

Per la prima volta, la Spagna partecipa a Women's EURO con grandi aspettative. Il motivo principale è il terzetto di centrocampiste del Barcellona composto da Alexia Putellas, Patri Guijarro e Aitana Bonmati. Le tre giocatrici si conoscono molto bene e si completano alla perfezione. Dunque, l'infortunio dell'ultimo minuto di Alexia ridimensiona le ambizioni. Può il resto della squadra sopperire all'assenza di Putellas?

Contro chi e quando gioca la Spagna?

08/07: Spagna - Finlandia (18:00 CET, Milton Keynes)
12/07: Germania - Spagna (21:00 CET, Brentford)
16/07: Danimarca - Spagna (21:00 CET, Brentford)

Consulta il calendario completo


Le convocate della Spagna per la fase finale

Portieri: Sandra Paños (Barcelona), Lola Gallardo (Atlético), Misa Rodríguez (Real Madrid)
Difensori: Laia Aleixandri (Manchester City), Ivana Andrés (Real Madrid), Ona Batlle (Manchester United), Olga Carmona (Real Madrid), Sheila García (Atlético), María León (Barcelona), Leila Ouahabi (Manchester City), Irene Paredes (Barcelona), Andrea Pereira (Barcelona)
Centrocampisti: Aitana Bonmatí (Barcelona), Mariona Caldentey (Barcelona), Irene Guerrero (Levante), Patri Guijarro (Barcelona)
Attaccanti: Marta Cardona (Real Madrid), Athenea del Castillo (Real Madrid), Esther González (Real Madrid), Lucía García (Athletic Club), Salma Paralluelo (Villarreal), Claudia Pina (Barcelona), Amaiur Sarriegi (Real Sociedad)

Chi è il Ct della Spagna? 

Jorge Vilda.

Gol classici della Spagna a Women's EURO

Chi è la capitana della Spagna?

Irene Paredes. 

Il mio ricordo preferito a Women's EURO

Non riguarda propriamente Women's EURO, ma ricordo con affetto di aver seguito la giovane Spagna allenata da Jorge Vilda a EURO Under 17 nel 2014, in Inghilterra. Patri ha segnato in finale contro la Germania (pareggio per 1-1 seguito da una sconfitta ai rigori). Si sono viste lacrime in quella fredda serata di dicembre a Chesterfield... Non sarà proprio come a luglio a Wembley, che rimane l'obiettivo finale di questa estate.

Uno dei tanti tatuaggi di Mapi León
Uno dei tanti tatuaggi di Mapi León

Lo sapevi? 

Il difensore Mapi León è appassionata di tatuaggi. Nel tempo libero, va in uno studio e fa i suoi.

Scarica l'app di Women's EURO