Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Annunciate le città ospitanti di Women's EURO 2021

Otto città inglesi e nove stadi ospiteranno le partite di UEFA Women's EURO 2021.

Il Leigh Sports Village è stato aggiunto agli otto stadi
Il Leigh Sports Village è stato aggiunto agli otto stadi ©Getty Images

La Federcalcio inglese (FA) ha annunciato le otto città e i nove stadi che ospiteranno UEFA Women's EURO 2021. Ancora da confermare la sede della partita di inaugurazione del 7 luglio, che vedrà in campo l'Inghilterra.

  • Bramall Lane, Sheffield
  • Brentford Community Stadium, Londra
  • Brighton & Hove Community Stadium, Brighton & Hove
  • Leigh Sports Village, Wigan & Leigh
  • Manchester City Academy Stadium, Manchester
  • New York Stadium, Rotherham
  • Stadium MK, Milton Keynes
  • St Mary's Stadium, Southampton
  • Wembley Stadium, Londra

REGISTRATI PER INFORMAZIONI SUI BIGLIETTI

Il Leigh Sports Village sostituisce il City Ground di Nottingham, indisponibile per UEFA Women's EURO 2021 per lavori di ristrutturazione già programmati.

Il Leigh Sports Village, terreno di gioco del Manchester United femminile e teatro di alcune partite della Coppa del Mondo di rugby 2021, ha festeggiato ospitando i bambini del Leigh Genesis Football Club per un allenamento con Abbie McManus e Mary Earps, giocatrici dello United e della nazionale inglese.

UEFA Women's EURO 2021 si preannuncia un torneo da record per la UEFA, con circa 700.000 biglietti a disposizione dei tifosi e un'ampia copertura in chiaro in televisione, radio e online. Due stadi sono utilizzati attualmente in FA Women's Super League, mentre quattro (Brighton & Hove, Milton Keynes, Sheffield e Southampton) hanno una capienza superiore a 30.000 spettatori.

La finale si giocherà a Wembley
La finale si giocherà a Wembley

La finale si giocherà allo stadio di Wembley, che dunque ospiterà la finale di EURO maschile e femminile per due anni consecutivi. Il 9 novembre scorso, l'Inghilterra ha affrontato la Germania in amichevole a Wembley davanti a 77.786 spettatori.

In veste di nazione ospitante, l'Inghilterra si qualificherà di diritto al torneo e sarà raggiunta da altre 15 squadre. Il calendario ufficiale sarà annunciato nei prossimi mesi.

Sue Campbell, direttrice calcio femminile della FA, ha dichiarato: "I risultati della nostra nazionale la scorsa estate hanno entusiasmato la nazione e dato una grande spinta al calcio femminile. Guardando avanti, ospitare EURO nel 2021 è una grande opportunità, perché possiamo continuare a dare risalto a questo sport e ispirare sempre più donne".

"L'annuncio dei nove stadi è una tappa importante del nostro percorso verso la fase finale a luglio 2021. Sono sicura che le città e gli stadi prescelti consentiranno a centinaia di migliaia di tifosi di assistere alle partite e regaleranno un'atmosfera perfetta per il Campionato Europeo".

Guarda tutti gol in Olanda nel 2017
Guarda tutti gol in Olanda nel 2017

Il consigliere David Molyneux, a capo del Wigan Borough Council, ha commentato: "È un bel momento per lo sport: l'euforia della Coppa del Mondo e i grandi risultati delle nostre ragazze sono ancora vivi nella mente delle persone. Ci sentiamo molto orgogliosi e privilegiati a organizzare un evento prestigioso per il calcio femminile e per l'Inghilterra. Il nostro compito di nazione ospitante non inizia e non finisce allo stadio, ma significa garantire un'eredità duratura ai nostri residenti. Il Wigan Borough ha una grande tradizione nell'organizzare eventi sportivi di alto profilo".

Abbie McManus, giocatrice del Manchester United e dell'Inghilterra, ha aggiunto: "Il sostegno ricevuto dai tifosi quest'estate è stato incredibile. Sapere che tra due anni ci sarà l'Europeo ci motiva a lavorare sodo e a rimanere concentrate, sia in campo che fuori. Sono sicura che il Leigh Sports Village e gli altri otto stadi saranno l'ambiente perfetto e non vediamo l'ora di sentire il coro dei nostri tifosi".

Sono aperte le registrazioni per prenotare i biglietti e per aderire al programma di volontariato. Per maggiori informazioni, visitare www.thefa.com/euro2021.

In alto