Pernille Harder vince il premio Calciatrice dell'Anno UEFA

Pernille Harder del Wolfsburg e della nazionale danese si è aggiudicata il premio UEFA Women's Player of the Year 2017/18 .

©UEFA.com

Pernille Harder del Wolfsburg e della nazionale danese ha vinto il premio UEFA Women's Player of the Year 2017/18.

Harder, la sesta differente vincitrice del premio in sei anni di storia, ha chiuso davanti alle colleghe Ada Hegerberg e Amandine Henry.

Top ten

Watch Pernille Harder in action last season
Watch Pernille Harder in action last season

1 Pernille Harder (Wolfsburg & Danimarca) – 106 punti
2 Ada Hegerberg (Lyon) – 61 punti
3
Amandine Henry (Portland Thorns/Lyon & Francia) – 41 punti
4
Dzsenifer Marozsán (Lyon & Germania) – 32 punti
5 Lucy Bronze (Lyon & Inghilterra) – 20 punti
6 Lieke Martens (Barcelona & Olanda) – 17 punti
7 Wendie Renard (Lyon & Francia) – 16 punti
8 Fran Kirby (Chelsea & Inghilterra) – 15 punti
9 Eugénie Le Sommer (Lyon & Francia) – 13 punti
10 Shanice van de Sanden (Lyon & Olanda) – 7 punti

Harder scored in the 2018 UEFA Women's Champions League final
Harder scored in the 2018 UEFA Women's Champions League final©Sportsfile

Le reazioni di Harder

"Sono estremamente orgogliosa e onorata di ricevere questo premio poiché ho sempre sognato di giocare ai massimi livelli sin da quando ero una bambina. Vorrei ringraziare in particolare la mia famiglia per il loro sostegno nonché le mie compagne di squadra, gli allenatori e lo staff tecnico della nazionale"

Trofei 2017/18: vincitrice campionato tedesco, vincitrice della coppa tedesca, finalista della UEFA Women's Champions League
Precedenti risultati: seconda (2017)

Statistiche

Campionato
Presenze: 21
Gol: 17

UEFA Women's Champions League
Presenze: 8
Gol: 8
Assist: 6

Qualificazioni Coppa del Mondo FIFA
Presenze: 5
Gol: 5
Assist: 3

Lieke Martens accepts last year's award
Lieke Martens accepts last year's award©AFP/Getty Images

Albo d'oro

2017/18 ─ Pernille Harder (Wolfsburg & Danimarca)
2016/17
─ Lieke Martens (Rosengård/Barcelona & Olanda)
2015/16
─ Ada Hegerberg (Lyon & Norvegia)
2014/15
─ Célia Šašić (FFC Frankfurt & Germania)
2013/14
─ Nadine Kessler (Wolfsburg & Germania)
2012/13
─ Nadine Angerer (FFC Frankfurt & Germania)

Come funzionava 

Il premio UEFA di Calciatore dell'Anno viene assegnato al miglior calciatore - indipendentemente dalla nazionalità - che nella passata stagione si è messo in mostra con la maglia di un club che milita in un territorio di una federazione affiliata alla UEFA. I premi vengono assegnati in base alle prestazioni dei calciatori nella stagione 2017/18 in tutte le competizioni, sia a livello nazionale che internazionale, di club e di nazionale.

La giuria era composta dagli allenatori delle 12 nazioni più in alto nell'ultimo ranking UEFA per nazionali, insieme agli allenatori degli otto club che hanno partecipato ai quarti di finale della UEFA Women’s Champions League 2017/18. Nella giuria inoltre 20 giornalisti specializzati nel calcio femminile scelti dal gruppo European Sports Media (ESM). 

I membri della giuria hanno votato le tre calciatrici preferiti, con la prima che ha ricevuto cinque punti, la secondo tre e la terzo uno. Il risultato finale si è basato sul numero totale di punti espressi da allenatori e giornalisti. Agli allenatori non è stato permesso di votare giocatrici della propria squadra.

In alto