UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Come è stata vinta e persa la finale di Women's Champions League

I protagonisti e i reporter di UEFA.com analizzano i fattori decisivi della finale.

Il Lione ha riconquistato la coppa a Torino
Il Lione ha riconquistato la coppa a Torino

L'ottavo trionfo di una squadra in 11 anni potrebbe non sembrare una sorpresa, ma in pochi si aspettavano quello del Lione per 3-1 contro il Barcellona nella finale di UEFA Women's Champions League a Torino.

Contro il Barcellona campione in carica, il Lione ha segnato tre gol in 33 minuti grazie ad Amandine Henry, Ada Hegerberg e Catarina Macario e ha vinto nonostante la rete di Alexia Putellas.

Guarda gli highlights
Vedi di più

Come è stata vinta e persa la finale di Women's Champions League secondo i giocatori/allenatori?

Sonia Bompastor, allenatrice Lyon: "Il mio discorso alla squadra è stato semplice. Questa è la partita più bella e la competizione più bella che si possa sognare di giocare. Stiamo scrivendo la storia".

Amandine Henry, Visa Player of the Match: "Ho visto lo spazio per tirare e ci ho provato; ho seguito la traiettoria fino all'incrocio e poi ho esultato! Adoro queste partite, mi arrivano dritte al cuore. Ho delle compagne fantastiche che rendono tutto più facile".

Renard 'orgogliosa' del Lione

Jonatan Giráldez, allenatore Barcelona: "Sapevamo che ci avrebbero messo sotto pressione. Il primo gol ci ha messo in difficoltà e per un po' non siamo riuscite a controllare il loro gioco. Ci congratuliamo con loro, sono una grande squadra",

L'analisi dei nostri reporter:

Highlights finale di Women's Champions League: Barcelona - Lyon 1-3

Paul Saffer, reporter UEFA.com: una finale da mettere tra le migliori, insieme a Wolfsburg - Tyresö 4-3 del 2014 e Francoforte - Umeå 3-2 del 2008. Henry ha concluso una stagione alla grande, Selma Bacha è stata ottima nel ruolo di terzino sinistro, Hegerberg ha fatto cose da Hegerberg e Renard ha alzato questo trofeo ancora una volta.

Alexandra Jonsson, reporter Barcelona: il Barcellona è arrivato in finale favorito. È stato inarrestabile per tutta la stagione, vincendo ogni singola partita di campionato e tutte tranne in Europa una prima di stasera. Forse è stato anche per questo che ha perso. Contro un'ottima squadra, il Barça è stato colto completamente alla sprovvista. È abituato a tenere sempre la palla e a riprenderla velocemente dopo averla persa. Oggi, però, è successo l'opposto. In attacco, Jennifer Hermoso non è riuscita a sfruttare le occasioni, ma la partita è stata persa soprattutto in difesa. Forse, il lato positivo è che la squadra migliorerà ancora.

Giráldez dopo la sconfitta in finale

Vanessa Tomaszewski, reporter Lyon: ll Lyon ha messo le avversarie sotto pressione fin dall'inizio, segnando tre gol in mezz'ora e demoralizzandole. La partita è stata un bel duello tra Henry e Putellas, ma ha anche sottolineato le qualità di Bacha, che si è rivelata ancora una volta decisiva in una stagione in cui ha totalizzato nove assist.